Total War Rome II: cosa siete disposti a fare per Roma?

Total War Rome II: cosa siete disposti a fare per Roma?

Dopo ben nove anni di attesa, Creative Assembly propone finalmente il seguito del Total War più amato e richiesto dai fan, ambientato nel periodo storico senza ombra di dubbio più affascinante dell'intera storia del genere umano.

di Marco Fiore pubblicato il nel canale Videogames
CreativeTotal War
 

Conclusioni

Rome II è un titolo completo e soprattutto vastissimo. La cura maniacale in ogni dettaglio e la quantità smisurata di fazioni, abilità, unità, ambientazioni, oltre che la loro qualità, pone senz'altro questo gioco tra i titoli migliori del 2013 e tra i Total War migliori di sempre.

La prova di forza c'è stata e Creative Assembly è riuscita nettamente a convincerci di potersi superare, di poter ripetere un progetto tanto ambizioso quanto costoso come lo è stato Rome ai suoi tempi, di fronte ad un mercato sempre più difficile e dove è sempre più frequente vedere software house e publisher chiudere i battenti.

E seppure un gioco del genere potrebbe apparire di nicchia, un RTS gestionale molto complesso e che richiede molto tempo per essere compreso appieno, Total War ha saputo guadagnarsi fama e rispetto meritati nel corso degli anni, di cui siamo sicuri Rome II rappresenterà il giusto coronamento. E' un titolo consigliato a chiunque ami la storia e ami sognare di cambiare la storia ma anche a chi semplicemente cerca un titolo che meriti veramente il punteggio che siamo soddisfatti di poter assegnare. La richiesta in termini di risorse per il PC, fattore che potrebbe limitarne se non la distribuzione (i requisiti minimi sono in linea con Shogun 2) almeno la possibilità di poterlo godere al pieno del potenziale è giustificata dalla qualità eccelsa del motore grafico in ogni suo aspetto.

Gli annunci di Creative Assembly riguardo il supporto alle mod sembrano positivi: ci sarà, ma non ancora. Probabilmente, come è ormai consono aspettarsi, vorranno prima rilasciati vari DLC e forse un'espansione prima di rendere il titolo moddabile, esattamente come su Shogun 2. Ma si sa, i Total War sono giochi fatti per durare negli anni, specialmente se si pensa che i puristi di Rome non hanno giocato ad un altro Total War dopo il primo e non aspettano altro che l'arrivo di Rome II.

Escluso qualche limite al comparto multiplayer, che abbiamo esaminato nell'apposita sezione dell'articolo, i ragazzi di Creative Assembly hanno creato un piccolo gioiello per Roma. E voi, voi cosa siete disposti a fare per Roma?

  • Articoli Correlati
  • Rome II: Total War torna nel periodo più glorioso della storia Rome II: Total War torna nel periodo più glorioso della storia Dopo aver giocato il prologo di Rome II, ovvero le prime tre ore della campagna single player, vi proponiamo le nostre impressioni e le nostre speranze su un gioco che sembra complesso e profondo come non mai. Abbiamo raccolto durante il preview day a Cinecittà, a Roma, anche importanti informazioni sul multiplayer. All'interno dell'articolo trovate le interviste a James Russell, Lead Designer di Total War Rome II, e ad Al Bickham, Studio Communications Manager di The Creative Assembly.
  • Total War Rome II: come trasformare la politica in meccaniche di gioco Total War Rome II: come trasformare la politica in meccaniche di gioco Durante l'E3 di Los Angeles abbiamo intervistato Jamie Ferguson, lead designer di Total War Rome II. Ci ha detto come procedono i lavori sull'atteso RTS.
30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gylgalad02 Settembre 2013, 15:51 #1
strano che nei contro non siano presente le critiche all'AI che molte altre recensioni hanno sottolineato e di cui tutti i titoli di questa saga sono afflitti
ThyJustice02 Settembre 2013, 16:19 #2
Mostruoso articolo, mostruoso gioco.
Solo in senso positivo per fortuna!

E' giunto il tempo dei Parti (o meglio, giungerà appena potrò mettere le mani su Rome II).
MuadDibb02 Settembre 2013, 16:21 #3
Gylgalad... che strano vederti qui!!
Sei appassionato di Total War??
MuadDibb02 Settembre 2013, 16:23 #4
Gylgalad... che strano vederti qui!!
Sei appassionato di Total War??
Gylgalad02 Settembre 2013, 16:28 #5
mi confondi con qualcun altro
Marcus238902 Settembre 2013, 16:32 #6
Non so quanto gli altri abbiano avuto modo di giocare ma nelle mie 35 ore di gioco ho riscontrato un'IA molto migliore del passato nelle battaglie terrestri e navali e anche sulla mappa della campagna: fanno attacchi coordinati con alleati, aspettano l'arrivo di più armate prima di iniziare un assedio etc..Anche i tuoi alleati spesso aspettano che tu ti sia avvicinato ad una città assediata prima di attaccarla.

Comunque domani proverete con mano voi stessi :P
Gylgalad02 Settembre 2013, 17:13 #7
Originariamente inviato da: Marcus2389
Non so quanto gli altri abbiano avuto modo di giocare ma nelle mie 35 ore di gioco ho riscontrato un'IA molto migliore del passato nelle battaglie terrestri e navali e anche sulla mappa della campagna: fanno attacchi coordinati con alleati, aspettano l'arrivo di più armate prima di iniziare un assedio etc..Anche i tuoi alleati spesso aspettano che tu ti sia avvicinato ad una città assediata prima di attaccarla.

Comunque domani proverete con mano voi stessi :P


e tu come hai fatto a giocare già per 35 ore? ^^
SirX02 Settembre 2013, 17:20 #8
Secondo voi ce la faccio a giocarci con un i7920, una radeon hd4890 e 6gb di ram?
pWi02 Settembre 2013, 18:27 #9
Originariamente inviato da: Gylgalad
e tu come hai fatto a giocare già per 35 ore? ^^


Marcus è l'autore dell'articolo
pWi02 Settembre 2013, 18:29 #10
Originariamente inviato da: SirX
Secondo voi ce la faccio a giocarci con un i7920, una radeon hd4890 e 6gb di ram?


Si, secondo me.
Sei nei requisiti minimi anche se come GPU vai un po' stretto (servono almeno 512 MB per la scheda video). Dovrai venire un po' a patto con i dettagli, ma puoi giocare tranquillamente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^