Blizzard punta ancora su Diablo III: arriva la versione per console

Blizzard punta ancora su Diablo III: arriva la versione per console

Dopo aver testato a lungo la demo di Diablo III su PS3 possiamo offrire le nostre prime considerazioni su quello che sembra un porting molto coraggioso e arduo. Certo, Diablo III risulta su console completamente stravolto rispetto alla versione originale, ma è proprio il nuovo tipo di esperienza di gioco che può attrarre i fan di giochi di ruolo veloci, per non dire velocissimi. Come vedremo nel corso dell'articolo, inoltre, Diablo III per console permette di giocare fino in quattro sullo stesso schermo all'interno della nuova modalità co-op in locale.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
BlizzardDiablo
 

Considerazioni

I puristi saranno poi contenti della rinuncia alla Casa d'Aste, che tanti problemi ha generato nel caso della versione PC in termini di bilanciamento e di valore degli oggetti. Ma è proprio tutta la struttura della connessione permanente a internet che verrà meno in questa versione console di Diablo III, cosa che da molti sarà considerata come un punto di forza rispetto alla versione PC, soggetta invece a ritardi causati dalla latenza della connessione a internet.

Le versioni PS3 e Xbox 360 saranno comunque portate allo stesso livello di aggiornamento della versione PC, e ci sarà quindi anche il Paragon System che darà rinnovato significato all'end-game di Diablo III. Anche in questo caso, chi segue le news sul mondo PC, sa che i giocatori si sono lamentati per un end-game insufficiente, che finisce per limitare la longevità complessiva del gioco. La stessa Blizzard ha ammesso che c'è un limite in tal senso. Probabilmente su console tutto ciò peserà di meno: certo è che l'esperienza principale non è molto lunga (circa 6 ore se si gioca velocemente la campagna) e che il titolo Blizzard rimane orientato principalmente sulla rigiocabilità. Diablo III è un modo per rilassarsi in compagnia degli amici, cosa che con la versione console è adesso possibile anche in locale.

Una cosa sarà invece diversa rispetto alla versione PC: non ci sarà la modalità giocatore contro giocatore. Blizzard sta vedendo che su PC è scarsamente usata dai giocatori, e stenta a individuare delle prospettive per il futuro in tal senso. Diablo III è più un'esperienza co-operativa che competitiva, a maggior ragione su console.

A livello di contenuti non ci saranno differenze importanti tra le versioni PS3 e Xbox 360, ma nella prima i giocatori troveranno degli oggetti esclusivi a tema, che si rifaranno ai grandi brand di questo mondo come Uncharted e Journey.

Cosa dire in definitiva? Diablo III su console, se non lo si è giocato su PC o su Mac, è un'esperienza interessante, capace di trasmettere in maniera efficace l'efferatezza e la rapidità che fanno parte della tradizione della serie, anche rinunciando a mouse e tastiera. Offre un mondo dark fantasy interessante e una struttura adatta sia ai casual gamer che agli hardcore gamer, vista la presenza del livello di difficoltà Inferno. Chiaramente, riesce più difficile consigliare l'acquisto a chi ha già giocato la versione PC o a chi ha un approccio al gaming da PC-gamer, perché in questo senso la versione originale rimane sicuramente superiore in termini di interazione e di grafica.

Per la valutazione completa, ovviamente, bisognerà aspettare, come sempre, la versione review. Diablo III uscirà su PlayStation 3 e Xbox 360 il prossimo 3 settembre. Arriverà anche su PS4, ma non sarà uno dei titoli di lancio.

Nel frattempo, per tutti i dettagli approfonditi sul lore di Diablo, sulle meccaniche di gioco del terzo capitolo e sulla sua struttura ruolistica consultate la splendida recensione di Diablo III di Antonio Rauccio!
  • Articoli Correlati
  • Diablo III. L’ora è finalmente giunta Diablo III. L’ora è finalmente giunta Undici anni di attesa dall’ultimo capitolo, quattro anni di attesa dal primo annuncio, indiscrezioni prima, rivelazioni poi, beta e BlizzCon… ma la risposta di Blizzard era sempre la stessa: “sarà pronto quando sarà pronto”. Ma la data del 15 maggio è stata rispettata e Diablo III è finalmente tra noi. Le immagini sparse per l'articolo provengono dal produttore, mentre quelle nella gallery le abbiamo catturate durante i nostri test.
21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rinha25 Luglio 2013, 09:24 #1
Probabilmente lo proverò. Giocai tantissimo a Diablo 1, anche online, e altrettanto al 2 (finito ad Inferno ma solo con 2 personaggi e senza mai dedicarmi davvero all'online).
Ormai sono del tutto trapiantato su console ma ammetto che mi fa un po' strano pensare a Diablo e al gamepad.
D'altro canto però oltre a non avere un pc decente per giocarlo, non avrei nè il tempo nè modo per dedicarmici a dovere per cui ben venga un'esperienza più "casual" su console... meglio che niente!
DKDIB25 Luglio 2013, 10:19 #2
Toh... è un Diablo III per PC, senza però i difetti di Diablo III per PC (connessione permanente e, secondo alcuni ma non secondo me, la casa d'aste) ma con i difetti delle console (qualità grafica e joypad).
Al terzo giro spero che facciano una versione senza alcun difetto. XD
tribalspirit25 Luglio 2013, 10:25 #3
d3: la più grossa presa per i fondelli della storia videoludica

i precedenti avevano una longevità di 200 ore e passa, l'attuale stanca dopo una sessantina anche finendolo con tutti i pg
ripetitività e linearità imbarazzanti

tra parentesi, la versione consolle è il vero d3, controlli migliori e niente rmah.
La versione pc non è stata altro che una beta, agli inizi il bilanciamento non era manco stato testato

se non ci avete ancora giocato prendetelo nella versione consolle, su pc è un insulto
StIwY25 Luglio 2013, 10:39 #4
Da ex giocatore di D3 su PC, sono d'accordo, Il VERO Diablo 3, seppur con tutti i difetti che ancora si porta dietro, è quello in uscita per console

Niente RMAH o AH soprattutto, così non ci sono nabbi che diventano uber-geared in 5 minuti, e niente Always-online, il che rende la modalità Hardcore veramente avvincente, invece che frustrante su PC, dove basta una laggata per farti morire.

Ma c'è anche un altro problema....chi cavolo si compra D3 per Ps3 o X360 se fra qualche mese usciranno le nuove console ? Hanno scelto proprio un brutto periodo per sbarcare su console.


hellkitchen25 Luglio 2013, 10:49 #5
Babba bia non fatemi pensare a Diablo 3.. ho preso la collector's e poi l'ho pure rivenduta per non vederla più in camera mia... che scempio di gioco! Se ripenso alla casa d'aste mi vengono i brividi..
Redvex25 Luglio 2013, 10:50 #6
SCusa tribalspirit ma diablo non è un gioco che si finisce...se per finire il gioco intendi battere diablo ad inferno con tutti i pg, ci riesco in 10 ore non in 60.
Se poi te sei arrivato a pl 100 con tutti e 5 in 60 ore tanto di cappello. Ma se così non fosse vorrebbe dire che te ti intendi di hack n slash come io mi intendo di astrofisca quantistica (che non credo esista nemmeno).
D3 ha innumerevoli difetti, ma quello della longevità proprio no.
.:Sephiroth:.25 Luglio 2013, 11:24 #7
Che delusione di gioco...

lo presi appena uscì attirato come tanti, non l'avessi mai fatto...
giocato tutto in cooperativa con un mio amico, una noiosità unica!

Un gioco abbandonato a se stesso...avevano promesso l'arena pvp, e ancora oggi nn so se l'abbiano messa...che senso ha avere pg al max se poi te li tieni nell'armadio?

Blizzard...una macchina mangia soldi...se lo sono fatti pagare a peso d'oro e nn vale nemmeno un pallone bucato...
muppo25 Luglio 2013, 11:56 #8
un gioco discreto, nulla più. niente a che vedere con le atmosfere di diablo 2, sembra quasi un cartone animato..ho preso la collector per pc, l'ho finito in coop e poi mai più giocato.
unkle25 Luglio 2013, 12:23 #9
Originariamente inviato da: StIwY
Ma c'è anche un altro problema....chi cavolo si compra D3 per Ps3 o X360 se fra qualche mese usciranno le nuove console ? Hanno scelto proprio un brutto periodo per sbarcare su console.


a me pare che esca anche per PS4 e One.
blengyo25 Luglio 2013, 12:47 #10
è clearly il gioco dei bug

quanto ne sapeva ownarsi tutto a qualsiasi livello di difficoltà con l'hunter o poi con il warrior etc? poi fixavano e game over. no bachi no party

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^