Hands-on Fifa 14: Precision Movement è la nuova parola d'ordine

Hands-on Fifa 14: Precision Movement è la nuova parola d'ordine

Per la prima volta abbiamo avuto modo di giocare al nuovo Fifa 14. All'interno dell'articolo trovate le nostre prime impressioni e i ragguagli sugli ultimi annunci di EA Sports. Nella fattispecie, il nuovo Precision Movement dovrebbe rivoluzionare il concetto di fluidità in Fifa.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Oltre a Pure Shot e Protect the Ball

Come abbiamo segnalato nella precedente preview di Fifa 14, Pure Shot e Protect the Ball sono le principali novità in fatto di meccaniche di gioco per il nuovo capitolo di Fifa. EA Sports prosegue nell'affinamento del gioco di calcio che ormai domina il suo settore, e lo fa sia dal punto di vista delle meccaniche che per quanto riguarda il motore grafico e fisico. Parlando delle versioni PC, PlayStation 3 e Xbox 360 si ragiona a proposito soprattutto del primo dei due punti di vista.

Anche questa volta Sebastian Enrique, producer internazionale del gioco, ha fatto da cicerone all'evento, offrendo nuovi dettagli su Pure Shot e Protect the Ball. Con il primo sistema si vuole dare una maggiore sensazione di ebbrezza quando si segnano grandi gol, ricompensando in qualche modo il lavoro fatto dal giocatore in fase di preparazione del tiro. I calciatori modificano l'angolo della loro traiettoria quando si avvicinano al pallone da calciare, e cambiano anche la cadenza della corsa. Questi movimenti cambiano l'esperienza visuale del tiro.

Pure Shot comprende anche le nuove traiettorie che il pallone seguirà in funzione delle abilità del calciatore che colpisce il pallone e delle condizioni in cui l'ha colpito. In caso di tiri particolarmente potenti, infatti, si potrà vedere la palla flettere mentre è in aria e sta compiendo il suo tragitto verso la porta. Avremo, così, tiri che curvano, che tendono ad andare verso il basso, che vanno verso l'alto o che sono particolarmente tesi. Si tratta, insomma, di nuovi effetti che scaturiscono dalla combinazione fra i nuovi tiri e la nuova fisica del pallone.

EA Sports, infatti, parla di rappresentazione più accurata della fisica reale. Ma Pure Shot, in definitiva, riguarda anche un nuovo set di animazioni: per esempio potremo vedere il calciatore cadere dopo aver colpito la palla in caso di sbilanciamento nell'approccio al tiro.

Protect the Ball è una nuova intuitiva meccanica, secondo le parole di Enrique. Si abilita a qualsiasi livello di velocità premendo il grilletto sinistro. È una meccanica molto potente destinata a cambiare gli equilibri di gioco che, dal punto di vista delle animazioni, vede il calciatore in possesso aiutarsi con gli arti superiori per tenere lontano chi vuole impossessarsi della sfera.

Protect the Ball è una sorta di evoluzione del Complete Dribbling, perché dà ai giocatori l'opportunità di gestire con maggiore autorità il possesso del pallone e di sfidare l'avversario servendosi di un metodo supplementare per impedire a quest'ultimo di entrare in possesso di palla. Ma può essere usato anche quando si sprinta, perché se si preme improvvisamente il grilletto sinistro il calciatore in corsa e in possesso si arresterà bruscamente e tenterà di bloccare il difensore che intende recuperare la palla.

 
^