Defiance: insieme MMO e serie TV

Defiance: insieme MMO e serie TV

E' passato un mese dal rilascio di Defiance e siamo alla resa dei conti: sarà riuscito questo nuovo MMO ad avere successo in uno dei settori più critici e rischiosi del mondo videoludico?

di Marco Fiore pubblicato il nel canale Videogames
 

Le prime ore di Defiance

Parlando di un MMO, quindi un titolo che, dovessimo anche scrivere 10 pagine di recensione, non riusciremmo mai a coprire totalmente, abbiamo pensato che una guida introduttiva su come vivere le prime ore su Defiance potesse aiutare i novizi ad ambientarsi in questo vasto mondo di gioco.

La prima cosa da fare è creare un account sul sito di Trion. Al termine dell'installazione del gioco e della creazione del proprio personaggio dovreste ritornare sul sito ed accedere al vostro profilo da Ark Hunter, dove noterete la possibilità di inserire dei codici speciali che sbloccheranno potenziamenti ed oggetti utili per il vostro alter-ego. Questi codici sono stati rilasciati durante questo mese (ed altri ne verranno rilasciati in futuro) in numerosi eventi streaming, sui forum e nel gioco stesso. Per semplificare le cose i ragazzi di orcz.com hanno pensato bene di raccoglierli tutti (li trovate qui: http://orcz.com/Defiance:_Arkfall_Codes in fondo alla pagina) e noi ve li linkiamo in modo che possiate inserirli (ci vuole un po' ma ne vale davvero la pena).

Dopo aver inserito i codici tornate nel gioco e accedento allo store di Defiance potrete fare il "redeem" di tutti i codici, acquisendo davvero tantissimi oggetti utili. A questo punto, equipaggiati di tutto punto, iniziamo l'avventura!

Una breve introduzione ci consentirà di conoscere alcuni dei personaggi principali del gioco e della serie televisiva, mentre in seguito saremo chiamati ad affrontare un tutorial di base, al termine del quale dovremo scegliere tra 4 abilità speciali disponibili: Blur, Cloak, Decoy e Overcharge. Blur aumenta la velocità di movimento e una volta potenziato ci renderà in grado di schivare parte dei colpi in arrivo e di diminuire il danno in arrivo, aumentando al contempo il nostro danno melee. Cloak non è altro che l'invisibilità, che viene momentaneamente interrotta se veniamo colpiti dal fuoco nemico. A livelli più alti Cloak garantisce una regen dello scudo molto più alto.

Decoy è un potere che crea una copia olografica di sé stessi per confondere i nemici. A livelli più alti potremo teletrasportarci nella posizione raggiunta dalla copia o addirittura farla esplodere, danneggiando i nemici intorno. Infine Overcharge è un potere che incrementa il danno causato dalle armi e a livelli più alti comporta la ricarica delle armi immediata e una durata superiore ogni volta che uccidiamo un nemico. Non preoccupatevi della scelta dell'abilità speciale, più avanti potrete sceglierne altre e poi decidere quale potenziare (in ogni caso potrete usarne sempre solo una alla volta per ogni loadout, cioè per ogni equipaggiamento).

Il nostro consiglio è concentrarsi totalmente sulla trama principale ma se preferite concentrarvi sugli eventi dinamici e di massa allora dovreste per lo meno giocare la modalità in singolo fino allo sblocco del primo veicolo (inserendo i codici dovreste avere un veicolo da subito). Da qui in poi starà a voi se scegliere di concentrarvi sulla trama principale (raccomandato perché sblocca missioni secondarie, missioni coop e multiplayer competitive aggiuntive), se buttarvi subito nel PVP, nel coop o negli eventi di massa come Ark Fall e Shadow Wars.

Defiance è un gioco che può essere tranquillamente giocato in solitaria così come in gruppo: ad ogni modo difficilmente ci si sentirà soli visto che le missioni attivate in una certa area saranno giocabili da tutti i giocatori presenti in quest'ultima (quindi è come se si fosse perennemente in coop, mentre i compagni di squadra sono coloro che si trovano nelle vicinanze e vogliono fare la stessa missione). Ciò vale per la maggior parte delle missioni, mentre le sfide sono totalmente in solitario.

Come potenziamenti EGO consigliamo quelli sui colpi critici, sull'aumento di resistenza quando gli scudi vanno giù e sul loot di munizioni superiore (utilissimo in coop).

Come loadout stiamo utilizzando due equipaggiamenti: uno per la distanza con un fucile da cecchino e una mitraglietta leggera per la difesa dai nemici che vengono troppo vicini (ad esempio quelli che attaccano melee), un altro invece con fucile d'assalto e shotgun per l'assalto o la difesa di strutture chiuse. Scontato dire che gli headshot fanno molti più danni quindi se siete dei buoni tiratori vi consigliamo di usare le mitragliette leggere che hanno un dps medio ma che, mirando bene in testa, eliminano la maggior parte dei nemici che incontrerete nelle prime ore di gioco con pochi colpi. Non risparmiate sulle munizioni perché i loot sono abbondanti e sulla mappa ci sono centinaia di zone per riacquisire munizioni gratuitamente, piuttosto cercate sempre di affrontare i nemici capendo quali sono i loro punti deboli (ad esempio ci sono nemici dotati di caschetto per proteggersi dagli headshot: in quei casi è conveniente cercare di tenersi alla distanza mentre li si attacca perché ci vuole più tempo per ucciderli).

Infine come scudi consigliamo di trovare quelli che offrono il miglior compromesso tra velocità di ricarica e quantità di scudi (preferendo la prima qualità alla seconda) e come granate quelle con dps minimo più alto (la maggiorparte dei combattimenti avverrà contro tanti nemici, alcuni dei quali avranno armi melee e altri ranged, quindi saremo costretti a muoverci continuamente, mentre mirare con cura le granate non sarà tra le nostre opzioni).

 
^