League of Legends: una guida per il MOBA più giocato

League of Legends: una guida per il MOBA più giocato

Vi proponiamo una guida per 'novizi' di League of Legends, con lo scopo di affascinare i giocatori con l'universo del titolo free to play di Riot Games, e aiutarli a comprendere le meccaniche di base del MOBA ideato da Steve Feak, conosciuto come Guinsoo. Per la realizzazione di questa guida ci siamo avvalsi del supporto del nostro prezioso collaboratore Marco Fiore, e del pro-gamer Mattia Rosselli (nickname malgax92), che ha partecipato alla finale della Coppa Go4IT di Esl.

di Marco Fiore, Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Item per iniziare

Una volta in partita si possono spendere soldi per migliorare l'equipaggiamento, per "vestire" il proprio Champion. Questa componente è fondamentale, come abbiamo già detto. Bisogna accumulare tutta l'XP e l'oro possibili in modo da preparare adeguatamente il proprio Champion nelle varie fasi del match, fino a raggiungere il livello 18 che è il livello massimo che un Champion può raggiungere in partita.

Con l'arrivo della Season 3 e l'incremento notevole di oggetti in gioco è diventato piuttosto complicato suggerire una build valida da seguire dato che la verità è che bisogna adattarsi alle esigenze e alla situazione di ogni singola partita. È indubbio comunque che chi gioca nella linea top avrà sempre bisogno di ward e pozioni della salute; chi gioca mid avrà bisogno di qualche pozione del mana; chi gioca jungle userà le pozioni della salute iniziali e poi non ne avrà più bisogno, potendosi concentrare sull'acquisto di qualche ward; chi gioca AD Carry avrà bisogno solo di pozioni della salute; e chi gioca support avrà bisogno di qualche ward iniziale e di pozioni della salute che gli consentano di 'tankare' il danno subito all'inizio.

Ad ogni modo andiamo ad elencare qualche possibile start da livello 1 in base ai ruoli (useremo i nomi italiani degli oggetti, per chi gioca in inglese sarà facile capire di cosa stiamo parlando comunque):

Top Lane:
Contro Champion che fanno danno fisico - Armatura di Stoffa + 5 pozioni della salute
Contro Champion che fanno magico - Fiala di cristallo + 1 pozione della salute + 1 ward
Contro Champion di cui non conosciamo le caratteristiche - 9 pozioni della salute + 2 ward
Contro Champion che giocano molto passivi - Anello di Doran/Spada di Doran/Scudo di Doran (dipende se siamo AP Caster, AD Bruiser o Tank)

Jungle:
Partenza standard - Machete del cacciatore + 5 pozioni della salute Partenza aggressiva - Stivali della velocità + 3 pozioni della salute

Mid Lane:
Contro Champion che giocano molto aggressivi - Fiala di cristallo + 1 pozione della salute + 1 ward
Contro Champion che fanno danno fisico - Armatura di Sfotta + 5 pozioni della salute
Contro Champion che usano "skill-shot" - Stivali della velocità + 3 pozioni della salute
Contro Champion che giocano molto passivi - Anello di Doran

Bot lane - AD carry:
Partenza standard - Spada lunga + 2 pozioni della vita
Se vogliamo giocare molto passivi - Spada di Doran/Stivali della velocità + 3 pozioni

Bot lane - Support:
Partenza standard con un Support che attacca da lontano - Amuleto della fata + 2 pozioni della salute + 2 sight ward + 1 vision ward (chiamati in italiani "lumi dell'avvistamento" e "lumi della visione")
Partenza standard con un Support che attacca da vicino - Perla del rinvigorimento + 2 pozioni della salute + 2 sight ward + 1 vision ward

Al di là di questi oggetti elencati ci sono delle nozioni che ogni giocatore di LoL deve avere: l'AD Bruiser deve possedere oggetti che aumentino il danno, la salute ed eventualmente le resistenze, il tank deve avere oggetti che aumentino la salute e le resistenze, il jungler deve avere degli oggetti che aumentino i danni contro i mob della giungla e al più presto degli stivali per potersi muovere tra le linee il più velocemente possibile, l'AD carry deve avere oggetti che aumentino il danno fisico e la velocità d'attacco, nonché la percentuale di "lifesteal" (rubavita), il support deve avere degli oggetti che garantiscano delle auree per il resto della squadra.

Ovviamente ognuno può scegliere liberamente come vestire i propri Champion, anche se ci sono delle build migliori per ognuno degli eroi, come dettagliato dai vari siti che abbiamo consigliato. Per l'equipaggiamento, il client di gioco offre dei suggerimenti, dividendo gli oggetti in base a offesa, difesa ed essenziali. Ovviamente nel primo caso finiscono per aumentare le possibilità di dps, nel secondo l'armor e gli HP, e nel terzo realizzano delle vie di mezzo fra le due strategie. Inoltre, ogni elemento di equipaggiamento può dare più di un effetto: ad esempio incrementare l'armor e diminuire il cooldown delle abilità.

In molti casi gli item suggeriti da LoL non sono propriamente i migliori per cui il consiglio migliore che possiamo darvi è di cercare sempre su Internet le guide migliori e più votate. Per comprare pezzi di equipaggiamento diversi da quelli suggeriti bisogna andare nel menu "all items" e poi scorrere le varie liste in base all'effetto che si vuole ottenere con quell'equipaggiamento.

Una volta individuati i pezzi di equipaggiamento da acquistare il giocatore deve prepararsi una scaletta mentale, con i vari pezzi disposti in ordine, in modo da non perdere tempo e procedere rapidamente agli acquisti tra una morte e l'altra o nei momenti in cui si ritorna in base per ripristinare HP e mana.

In LoL ci sono oltre 180 pezzi di equipaggiamento, per cui capirete che non è possibile fare una disamina precisa di ciascuno di essi.

 
^