Cosa aspettarsi dal 2013 - Seconda parte

Cosa aspettarsi dal 2013 - Seconda parte

Continuiamo il nostro percorso fra i titoli più attesi del 2013 con questa seconda e ultima parte. Analizziamo, tra gli altri, Grand Theft Auto V, SimCity, Project Cars, Metal Gear Solid Ground Zeroes, Beyond Two Souls, Company of Heroes e Rome II Total War.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Grand Theft AutoTotal War
 

Dark Souls 2 (PC, PS3, 360)

Abbiamo parlato di Spike VG Awards nella scorsa pagina, e quindi proseguiamo su questo filone. Oltre a Phantom Pain, di fatto, in quella serata ha tenuto banco anche Dark Souls 2, annunciato per la prima volta in quel di Los Angeles lo scorso 7 dicembre. Esattamente come nel predecessore – a sua volta sequel spirituale di quel Demon’s Souls che ha ’infiammato’ le PlayStation 3 di molti hardcore gamers nel 2009 – questo secondo episodio offrirà nuovamente un approccio estremo e una sfida senza compromessi. Tra le novità che saranno introdotte si annovera la componente multiplayer che, tramite l’impiego dei server dedicati, permetterà di “distinguere Dark Souls 2 per quanto riguarda il concetto di gioco e condivisione con gli altri”.

Ma al contempo cambieranno molte cose, a partire dall'addio di Hidetaka Miyazaki come direttore del progetto. Due nuovi membri del team di sviluppo prenderanno, infatti, le redini: si tratta di Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura; mentre Miyazaki manterrà un ruolo da supervisore.

Di fatto, sembra che nei piani di Namco ci sia la volontà di rendere il seguito di Dark Souls più accessibile e leggermente più mainstream dei precedenti capitoli. Namco evidentemente vuole allargare l'utenza della sua serie di giochi di ruolo, anche se chiaramente continueranno a caratterizzarsi per un livello di difficoltà ben al di sopra della media.

Ma proprio l'aspetto grafico sarà uno degli elementi più sconvolgenti di Dark Souls 2, che costituirà una sorta di anello di congiunzione tra l'attuale e la prossima generazione. Si parla di "autentico passo avanti in termini di fedeltà della grafica". Dark Souls 2 è in sviluppo da settembre 2011 ed è basato su un mondo di gioco che ha dimensioni equiparabili a quelle del mondo del primo Dark Souls. Si tratta di un seguito diretto, ma non sarà più ambientato a Lordran. FromSoftware, per il momento, non intende rivelare il nome del nuovo scenario né altri dettagli. Si limita a dire che "il nome ha un ruolo chiave per la storia".

La storia, inoltre, ruoterà nuovamente intorno a un personaggio maledetto che è alla ricerca di una cura. Ci saranno anche i veicoli, come delle barche, che consentiranno di spostarsi rapidamente da una location all'altra, ma non potranno essere guidati direttamente. From Software ha completato il 25% del suo nuovo gioco, che verrà rilasciato in forma definitiva nel prossimo autunno.

 
^