Cosa aspettarsi dal 2013 - Seconda parte

Cosa aspettarsi dal 2013 - Seconda parte

Continuiamo il nostro percorso fra i titoli più attesi del 2013 con questa seconda e ultima parte. Analizziamo, tra gli altri, Grand Theft Auto V, SimCity, Project Cars, Metal Gear Solid Ground Zeroes, Beyond Two Souls, Company of Heroes e Rome II Total War.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Grand Theft AutoTotal War
 

Star Trek The Game (PC, PS3, 360)

Il nuovo gioco su Star Trek riprende lo stile visivo e narrativo degli ultimi film di J.J. Abrams, uno uscito nel 2009 e l'altro previsto nel 2013, proprio vicino al rilascio del gioco (23 aprile). Star Trek The Game, come questi film, si concentra sul rapporto tra Kirk e Spock, che nella simulazione riproducono le fattezze fisiche degli attori che li interpretano al cinema, ovvero Chris Pine e Zachary Quinto.

La nuova storia è scritta da Marianne Krawczyk, già responsabile della storia di God of War, in collaborazione con gli sceneggiatori e produttori del film, Roberto Orci e Alex Kurtzman. Il videogioco, inoltre, presenta una componente cooperativa in cui è possibile impersonare sia Kirk che Spock con l'obiettivo di esplorare nuovi pianeti e di combattere le navi spaziali nemiche con armi ed equipaggiamento del ventitreesimo secolo.

Il gioco, infatti, si contraddistingue per un approccio assolutamente innovativo per quanto riguarda la condivisione dell'esperienza di gioco, perché si tratta di un'esperienza cinematografica anche se viene affrontata insieme a un amico. L'avventura, inoltre, in alcuni punti si scinde e, ad esempio, può capitare che a uno dei due eroi capiti una disavventura, seguita con sequenze cinematografiche, mentre l'altro può solo assistere passivamente. In altri casi, invece, ci sono sequenze di narrazione principali, alle quali devono assistere entrambi.

Il gameplay vero e proprio, invece, assomiglia a quello dei giochi della serie Mass Effect, con lo sfruttamento delle coperture e la preponderante componente da shooter. Visivamente, invece, il videogioco esalta la fantascienza tipica di Star Trek e lo fa sia attraverso l'universo che attraverso i gadget che Kirk e Spock si trovano a utilizzare.

All'E3 è stato rivelato che i Gorn saranno i principali antagonisti in questa nuova avventura su Star Trek. Inoltre, insieme a Chris Pine e Zachary Quinto, anche Karl Urban, Zoe Saldana, Simon Pegg, John Cho e Anton Yelchin avranno il loro corrispettivo digitale. Star Trek The Game è sviluppato da Digital Extremes su piattaforma tecnologica Evolution Engine (Homefront, The Darkness II).

 
^