Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

I titoli più importanti dell'anno appena entrato. Le caratteristiche, i dettagli tecnici e le aspettative sui 35 videogiochi più promettenti tra quelli che saranno rilasciati nel 2013. Si parla, tra gli altri, di BioShock Infinite, Tomb Raider, Battlefield 4, Splinter Cell Blacklist e Crysis 3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Battlefield
 

Metal Gear Rising Revengeance (PC, PS3, 360)

Revengeance, ormai lo sappiamo, ha ben poco da che spartire con la serie Metal Gear classica, della quale ricorda solo vagamente lo stile visivo. Il gioco è recentemente passato nelle mani di Platinum Games, lo sviluppatore di Bayonetta, e fa quindi perno sul combattimento veloce in cui, con la nostra inseparabile katana, dovremo affettare tanti nemici e boss di ogni tipo.

Il protagonista è Raiden, che qui viene riproposto in uno stile molto simile a quello di Metal Gear Solid 4: è in grado di compiere tantissime azioni in agilità e, inoltre, i giocatori scopriranno molto del suo passato con diversi riferimenti interconnessi con la storia principale di Metal Gear. Le Private Military Corporation si sono suddivise in piccoli gruppi che hanno ottenuto la tecnologia cibernetica. Raiden ha bisogno di queste conoscenze, visto che gli permettono di continuare ad esistere così com'è.

Ci sono due modalità di controllo della spada di Raiden: rapida e caotica, o calcolata e metodica. Chiaramente la prima modalità rende il gioco più divertente ma non si rivela molto accurata. Inoltre, consuma molte risorse di Raiden, che può comunque penetrare con la propria katana anche oggetti apparentemente resistenti come un carroarmato, o entrare in modalità Blade, una sorta di bullet time. Oltre che con la katana, Raiden può usare una sorta di lanciarazzi, che gli serve per distruggere mezzi pesanti come gli elicotteri.

Il giocatore può anche accedere a una modalità stealth, chiamata Ninja Dash, che consente di incrementare nettamente la velocità di Raiden, permettendogli di arrampicarsi verso aree altrimenti irraggiungibili. Inoltre, può aggirare strategicamente i nemici invece che affrontarli in combattimenti testa a testa.

Un'altra feature del gioco è la cosiddetta Zan-datsu" (taglia e prendi): Raiden può letteralmente affettare i nemici e impossessarsi delle loro parti. Questo consente a Raiden di guadagnare energia, di ripristinare i punti vitali e di acquisire nuove abilità. Oltre che con i nemici, Raiden può interagire anche con altri elementi degli scenari come oggetti e veicoli, facendoli a pezzi.

Metal Gear Rising Revengeance arriverà nei formati console il prossimo 19 febbraio, mentre successivamente verrà rilasciato anche in versione PC.

 
^