Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

I titoli più importanti dell'anno appena entrato. Le caratteristiche, i dettagli tecnici e le aspettative sui 35 videogiochi più promettenti tra quelli che saranno rilasciati nel 2013. Si parla, tra gli altri, di BioShock Infinite, Tomb Raider, Battlefield 4, Splinter Cell Blacklist e Crysis 3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Battlefield
 

The Last of Us (PS3)

The Last of Us, insieme a Beyond Two Souls, dovrebbe essere una sorta di "canto del cigno" per PlayStation 3, nel senso che saranno i due giochi che spingeranno al limite la console di attuale generazione di Sony. La nuova avventura di Naughty Dog sfrutterà fino all'ultimo bit della potenza di calcolo della console, offrendo una storia innovativa e fortemente emozionale costruita intorno a un inedito scenario post-apocalittico.

La protagonista di The Last of Us, Ellie, è un'orfana che vive nella zona in quarantena militarizzata. Lei non ha esperienza del mondo precedente, visto che tutti i suoi ricordi sono più recenti dell'esplosione del fungo che ha trasformato le persone in zombie e reso post-apocalittico lo scenario. Ciò ha creato in lei un grande fascino per i libri e i CD del passato che sono sopravvissuti all'epidemia.

Joel, il quarantenne che accompagnia Ellie, è un trafficante d'armi e di droga che riesce a spostare il suo cargo di roba dall'esterno all'interno della zona in quarantena. L'infezione che ha trasformato la gran parte dell'umanità in zombi sembra possa diffondersi anche attraverso l'aria, ma perché ciò avvenga è richiesta un'elevata concentrazione di spore infette nello stesso luogo. L'esercito esegue scansioni sulle persone nei posti di blocco, e coloro che presentano tracce dell'infezione vengono immediatamente uccisi. Questi controlli dell'esercito rendono, quindi, il lavoro di Joel particolarmente difficoltoso.

Recentemente, poi, è stato rivelato un altro personaggio principale, Tess. È una sopravvissuta alla diffusione del fungo che ha trasformato le persone in zombie. Vive nella quarantena, ma il contesto post-apocalittico in cui si ritrova ha indurito il suo carattere. Adesso opera nel mercato nero di una città sotto legge marziale. Insieme al protagonista Joel, sono diventati noti nel mondo criminale per la loro spietatezza.

The Last of Us è realizzato con l'ausilio di avanzate sessioni di registrazione in motion capture, in cui le scene vengono girate come se si trattasse di un film, mentre i due attori interagiscono con oggetti reali che poi vengono fedelmente riprodotti nella simulazione.

In The Last of Us il giocatore interpeta Joel e ha a disposizione pochissimi oggetti, sempre visibili sul suo zaino. Le energie dissipate non si ricaricano automaticamente, ma vanno ripristinate con l'utilzzo di bende. La mancanza di oggetti utilizzabili e la scarsezza di minuzioni rinforzano la sensazione di sopravvivenza e di tormento in un mondo ormai preda alla distruzione che stanno alla base della nuova produzione Naughty Dog. Ellie, invece, sarà dotata di routine di intelligenza artificiale avanzate, che le consentiranno di avere un comportamento credibile e costantemente in reazione rispetto alle gesta del giocatore e a quello che succede negli ambienti di gioco. La protagonista femminile di The Last of Us può dare una mano al giocatore nell'attaccare i nemici, ma anche essere attaccata e, in definitiva, morire. The Last of Us è previsto per il 7 maggio.

 
^