Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

Cosa aspettarsi dal 2013 - Prima parte

I titoli più importanti dell'anno appena entrato. Le caratteristiche, i dettagli tecnici e le aspettative sui 35 videogiochi più promettenti tra quelli che saranno rilasciati nel 2013. Si parla, tra gli altri, di BioShock Infinite, Tomb Raider, Battlefield 4, Splinter Cell Blacklist e Crysis 3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Battlefield
 

Splinter Cell Blacklist (PC, PS3, 360)

È stato uno dei giochi che ci hanno maggiormente impressionato allo scorso E3, evento in cui Splinter Cell Blacklist è stato ufficialmente rivelato.

Le vicende di Blacklist seguono quelle del precedente capitolo di Splinter Cell, Conviction. Tra le nuove feature, troviamo la cosiddetta Uccisione in Movimento: si possono taggare i nemici e poi ucciderli in sequenza, mentre Fisher si sposta con grande agilità per il livello di gioco saltando gli ostacoli e schivando i colpi dei nemici.

Fisher dispone anche di un tool che gli consente di vedere la posizione dei nemici al di là delle pareti e, di conseguenza, di attraversare l'insediamento presidiato sfruttando le zone d'ombra. Può fischiare per attirare i bersagli e, come al solito, utilizzare degli Sticky Shocker, proiettili non letali che mettono fuori combattimento il nemico. Infine, può controllare dei droni tramite il dispositivo elettronico di cui è dotato. Attraverso i droni, si possono sparare in prima persona missili su postazioni anti-aerei e sugli stessi soldati.

Non mancherà l'integrazione con Kinect: la periferica permetterà ai giocatori di parlare alle guardie, in modo da distrarle e sfruttare la situazione creatasi per passare inosservati. Ci sarà una rinnovata modalità multiplayer competitiva, che metterà gli uni contro gli altri spie e mercenari, rispolverando un vecchio classico della serie e portandolo a un nuovo livello di qualità.

Splinter Cell Blacklist uscirà nella primavera del 2013 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. È il primo capitolo di Splinter Cell la cui responsabilità diretta non è di Ubisoft Montreal, bensì di Ubisoft Toronto.

 
^