Nintendo Wii U alla prova del laboratorio

Nintendo Wii U alla prova del laboratorio

La nostra recensione di Wii U, con l'elenco delle caratteristiche tecniche della nuova console di Nintendo e del suo avveniristico GamePad. Non manca, chiaramente, il nostro "verdetto sul lancio", maturato sulle prime impressioni e sulla primissima esperienza d'uso con la console che segna mezzo passo in avanti verso la nuova generazione. All'interno i test di laboratorio, la gallery di screenshot e la videorecensione.

di Dorin Gega, Davide Fasola, Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
NintendoWii U
 

Browser web

Non si può che parlare bene del browser web di Wii U. Per essere una soluzione per una console, si tratta di un browser interessante, veloce e stabile. Consente di navigare sulla maggior parte dei siti web senza problemi, con prestazioni interessanti. Confermiamo quindi le ottime impressioni avute in sede di benchmark, quando si è detto che il browser web di Wii U è ancora più performante di Internet Explorer 10 nella gestione delle pagine HTML 5.

Nintendo ha ufficializzato che Wii U usa la versione NX v2.1 di NetFront, un browser per dispositivi portatili sviluppato dalla giapponese Access Co. Ltd, che Nintendo ha utilizzato in passato anche su altri dispositivi come il 3DS. Supporta il codec AAC per i flussi audio, mentre tra i formati video supportati troviamo H.264 (MPEG-4 AVC Video) e MP4. Inoltre, i giochi e il web browser funzionano in multitasking su Wii U, e ciò consente di mettere in pausa il gioco, avviare la sessione di navigazione, e successivamente ritornare a giocare, riprendendo dal punto in cui si era abbandonata la partita. Wii U, invece, non supporta Adobe Flash, così come gli ultimi dispositivi di Nintendo, che non sono compatibili con le versioni più recenti del plug-in.

La navigazione su web, come tutte le applicazioni per Wii U, è condivisa tra schermo principale e display del GamePad. Si interagisce, chiaramente, con quest'ultimo, ma si possono vedere le immagini anche sulla TV ad alta definizione. Se si cerca un'immagine su Google Immagini, inoltre, questa viene visualizzata a schermo interno sulla TV, mentre sul GamePad appaiono i comandi che consentono di interagire con l'immagine o di tornare in modalità navigazione.

Nel Menu Wii U, però, si trova l'app Youtube, attraverso la quale gli utenti possono fare tutto ciò che si può fare su Youtube con il PC, oltre che vedere, ovviamente, i video, e creare delle condivisioni. Si può usare la tastiera virtuale sul GamePad della console per navigare tra i contenuti di Youtube, e usare il tablet-controller come telecomando remoto per l'interazione con i video. Questi ultimi, inoltre, possono essere riprodotti fino alla risoluzione 1080p sullo schermo principale a cui è collegata la console.

Durante la riproduzione del video, i dettagli, la descrizione e le informazioni sull'autore vengono visualizzati sul display del GamePad. Naturalmente, gli utenti possono fare il login con l'account Google e ottenere così l'accesso ai preferiti, ai canali e alla cronologia. L'app Youtube funziona decisamente bene, è fluida e consente la riproduzione multimediale a livello eccellente.

 
^