Medal of Honor Warfighter: Frostbite 2 porta la grafica a un nuovo livello?

Medal of Honor Warfighter: Frostbite 2 porta la grafica a un nuovo livello?

Medal of Honor Warfighter avrebbe dovuto espandere l'esperienza di gioco di Battlefield 3, sulla cui piattaforma tecnologica è costruito, e adattarla a un nuovo tipo di giocatori. Ma, per tutta una serie di problemi tecnici e di gameplay, fallisce il suo obiettivo. Vediamo nel corso della recensione quali sono i punti di maggiore criticità del nuovo shooter di Danger Close. All'interno trovate videoarticolo e gallery di screenshot, entrambi provenienti dalla versione PC.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Battlefield
 

È molto meglio che siano felici piuttosto che al sicuro

Quando Medal of Honor Warfighter è uscito sul mercato nordamericano lo scorso 23 ottobre non c'era ancora alcuna recensione sul web. Evidentemente Electronic Arts non ha mandato le copie promozionali del gioco alle varie redazioni dei siti di videogiochi nei tempi canonici per la realizzazione delle recensioni. Queste procedure vengono seguite, sia nel mondo dei videogiochi che del cinema, per quei prodotti per i quali il distributore non ha interesse che le recensioni escano subito. Evidentemente questo è stato anche il caso di Medal of Honor Warfighter.

Nonostante un buon avvio, con alcune meccaniche interessanti per via di conflitti a fuoco su lunghe distanze e per l'opportuna disposizione delle coperture, la campagna single player è sostanzialmente poco coinvolgente, principalmente perché illogica. Non c'è una storia che tiene il giocatore incollato ai vari livelli di gioco, anzi per ognuno di essi c'è una storia differente, quasi che sia un gioco a parte. Danger Close ha cercato di inserire una componente emozionale, ma finisce anch'essa per diventare uno sterile filone narrativo parallelo a quella che dovrebbe essere la storia principale, riguardante, se ho capito bene, la perdita di controllo sull'esplosivo PETN. Nella parte finale si scopre, in realtà, che il vero senso della storia è simile a quello del film The Hurt Locker, ma il tutto resta sempre estremamente frammentario (anche se devo ammettere che il finale è commovente). Oltretutto la campagna è molto breve, visto che si possono completare le 13 missioni previste (delle quali una è quella striminzita missione di cecchinaggio di cui abbiamo parlato nel corso della recensione) in quattro o cinque ore.

Warfighter però è molto gratificante per gli occhi. Offre un comparto grafico di prim'ordine, sia per dettaglio grafico che per consistenza del motore fisico. Forse Danger Close non riesce a sfruttare gli strumenti del Frostbite 2 come fa DICE, ma alcuni punti della campagna single player sono realmente impressionanti, con eventi su vasta scala che impressionano qualsiasi tipo di giocatore. Se il gameplay da shooter è invece quasi sempre deficitario, sono più divertenti le fasi di guida, allestite da Criterion, che si rivelano molto emozionanti e sostenute da una grafica e da un realismo generale, ancora una volta, ai massimi livelli. Come detto, inoltre, l'audio è sempre di qualità stratosferica.

Il multiplayer è molto deludente, principalmente per il fatto che EA e Danger Close si ostinano ad adattare meccaniche di gioco pensate per conflitti su vasta scala a battaglie su mappe molto piccole e senza la presenza dei veicoli. Vogliono ricostruire la rapidità e la concitazione delle partite multiplayer di Call of Duty, inserendo anche elementi come killstreak e killcam, ma, a mio modo di vedere le cose, risulta evidente una certa contraddizione tra gli strumenti originali allestiti da DICE e l'obiettivo finale di Danger Close. La struttura con le diverse forze speciali delle varie nazioni, inoltre, non dà un valore aggiunto al multiplayer, che finisce per essere una versione strozzata del multiplayer di Battlefield 3.

A tutto questo bisogna aggiungere i tantissimi problemi tecnici che stanno colpendo questa fase di lancio di Warfighter. Danger Close ha dovuto rilasciare una corposa patch già al lancio del gioco, che ha portato le dimensioni del download del client a 21 GB. Ma restano tanti difetti in termini di ottimizzazione, intelligenza artificiale, stabilità sia del single player che del multiplayer.

Alla luce di queste considerazioni, mi sento di consigliare Medal of Honor Warfighter solo agli appassionati di grafica, che vogliono mettere alla prova il loro PC, e vedere cosa di meglio può offrire in questa fase dell'avanzamento tecnologico dei videogiochi, ma comunque avvertendoli che il gioco presenta diversi limiti in termini di storia e di gameplay, oltre che negli equilibri per il multiplayer. Si tratta di un risultato talmente fallimentare per Danger Close da mettere addirittura in dubbio il futuro del franchise Medal of Honor.

  • Articoli Correlati
  • Battlefield 3: chi ha detto che la grafica non conta? Battlefield 3: chi ha detto che la grafica non conta? Recensione della versione PC di Battlefield 3. Analizziamo le caratteristiche di gameplay e le tecniche supportate dal motore grafico. L'articolo include una gallery di screenshot catturate sempre dalla versione PC con qualità della grafica impostata a Ultra e il videoarticolo con immagini tratte da tutte le mappe di gioco multiplayer.
  • Battlefield 3 e cosa c'è dietro Frostbite 2 Battlefield 3 e cosa c'è dietro Frostbite 2 DICE ha rilasciato al Game Developers Conference una serie di informazioni sulla tecnologia destinata a cambiare il modo di concepire la grafica nella nuova generazione. È un'occasione per fare il punto della situazione sulle caratteristiche di gioco di Battlefield 3 finora rivelate e sulle prospettive di questo attesissimo titolo.
36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CAPT.HOOK08 Novembre 2012, 10:08 #1
Grafica e sonoro ai vertici? Ma come si fa' a dire certe cose...
Goofy Goober08 Novembre 2012, 10:10 #2
se lo trovo a 10-15 euro magari lo provo, giusto per vedermi un po' di grafica simpatica...

certo che se è questo il livello dei giochi con l'ottimo motore grafico di DICE, siam proprio messi male...
Già c'era stato NFS The Run che era imbarazzante...

Una volta ogni tanto che c'è un engine come si deve, lo usano per produrre rumenta a vagonate
Paganetor08 Novembre 2012, 10:15 #3
21 giga di download!? Se non hai la dorsale che ti passa in casa quanto ci metti a scaricarlo?
Phenomenale08 Novembre 2012, 10:24 #4
Ho provato il 1° livello della campagna sul PC di un amico.
Confermo i numerosi problemi tecnici ancora irrisolti, la grafica è al pari di BF3 ma di certo non superiore.
Maxtone08 Novembre 2012, 10:36 #5
scadente.. single player deludente.. non capisco perchè devono assolutamente fare ogni anno un gioco nuovo..di massimo 5 ore di gioco e pure fatti male..

ormai la tendenza è questa.. e sarà sempre peggio.
CAPT.HOOK08 Novembre 2012, 10:44 #6
Originariamente inviato da: Phenomenale
Ho provato il 1° livello della campagna sul PC di un amico.
Confermo i numerosi problemi tecnici ancora irrisolti, la grafica è al pari di BF3 ma di certo non superiore.


...Io direi di certo inferiore a BF3, vuoi per il design orrido delle mappe o per la pochezza in generale che regna sull'intera produzione ma non c'e' stata 1 sola occasione in cui la mascella mi sia caduta a terra davanti a certe sequenze.

Cosa che invece mi e' successa piu' di una volta in BF3, basta pensare alla missione a bordo dell'F15 e all'intro di quella a bordo del cingolato...roba che MoH puo' solo sognarsi di raggiungere.
SSLazio8308 Novembre 2012, 11:03 #7
siete matti!!!!???

questo gioco è una vera MERDA e VOI vi impegnate anche a scrivere un articolo impegnativo: quanto vi hanno pagato?
BrandFX08 Novembre 2012, 11:21 #8
@SSLAzio83 ehmmm...non so se hai notato le 2 stelle scarse nella valutazione di riepilogo....direi che che non c'è stato nessun pagamento effettuato :-)
Vinnie08 Novembre 2012, 11:36 #9
I 30€ peggio buttati da quando gioco agli fps online (1996 con quake 1).
Il gioco è a dir poco imbarazzante.
La campagna single player è insipida, la IA a livello "difficile" è ben inferiore a quella di un babbuino idrofobo.
Il multiplayer poi
O M G!!!!!
Innanzitutto viola la prima regola di un fps: hit detection. Così come BF3 è stata portata sul client, una porcheria immane che non deve assolutamente esistere in un fps.
Rende lo scontro 1 vs 1 totalemente CASUALE, dipendente da TROPPI fattori.
Poi per bilanciare gli scontri hanno messo a livello server l'interpolation time (50ms, vedi BF3) che dovrebbe aiutare chi pinga alto.
Una cosa ABOMINEVOLE che aggiunge caos al caos. Anche se sei in prefire, anche se sei nettamente in anticipo, anche se stai mirando bene, anche se lo stai colpendo per primo.... potresti perdere lo scontro venendo polverizzato instant dal nemico.
Un fps DEVE per assunto premiare la skill in primis. La skill DEVE essere aiutata da linee buone e ping bassi. Io devo potermi ADATTARE al ping. Se pingo alto dovrò imparare la prediction (skill).
Ma ormai la "skill" non viene più premiata (grazie consoles).
Detto questo, la dinamica multiplayer è pessima, incasinata.
Le ottiche presenti di default sulle armi sono assurde, magnificenze dei mirini altissime per sparare da 2 metri di distanza... omioddio...
E poi, bilanciamento armi. Peggio di BF3. Se su BF3 si parla di 3 o 4 armi OP e il resto immondizia.... qui le armi sono 2: TAC50 e M4. FINE!
In BF3 (giocando in FUN) sono più pericolosi/dannosi i tuoi compagi dei nemici, in MOH è ancora peggio visto che ti devi basare sul tuo buddy che: non ti darà mai uno spawn che sia uno, che non ti curerà mai, che non capirà la DIFFICILISSIMA dinamica di gioco... credo che la media dei buddy in MOH sia composta da ragazzini di 8-10 anni, forse 12.
Lo senti anche dalle vocine fanciullesche che quella porcheria di VOIP buggato ti propina ad ogni fine match!
Dalla recensione si legge: audio stupendo... ma scherzate? Il suono delle armi di MOH è raccapricciante, molto ma molto lontano da BF3.

Sostanzialmente: statene alla larga!

Unica cosa positiva del gioco?
Che ti fa apprezzare un pò di più BF3 dopo averci giocato
muppo08 Novembre 2012, 11:37 #10

mai ho speso cosi

male 60 euro...per carità ho pure la steelbox (lol) e potrò provare la beta di bf4, ma questo gioco è veramente pessimo almeno nel lato multiplayer.
tornassi indietro non lo comprerei nemmeno per 1 euro, devo comunque dire che qualcuno (???) lo trova divertente e bello da giocare *(sempre in multi)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^