Halo 4 attacca l'ultima parte del ciclo vitale di Xbox 360

Halo 4 attacca l'ultima parte del ciclo vitale di Xbox 360

Il blockbuster per eccellenza in ambito Xbox 360, e volendo per l'intera industria dei videogiochi, è ormai in dirittura d'arrivo. Ecco le prime sensazioni dopo aver visto il 20% del gioco che uscirà, nella versione definitiva, il 6 novembre.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Un multiplayer chiamato Spartan Ops

La sensazione è, quindi, di avere tra le mani un Halo con tutte le cose al proprio posto: IL personaggio principe della saga torna, supportato da una Cortana più ‘presente’ che mai (proprio il rapporto Chief-IA guida sarà centrale in Halo 4 e ci consentirà di fare ulteriore chiarezza sulla cosmologia della saga); gli scontri a fuoco sono frenetici e divertenti ma, soprattutto, perfettamente controllabili. Le armi sono varie e credibili, tutte dotate di più modalità di fuoco.

I nemici – vecchi e nuovi – seguono tattiche avanzate per metterci in difficoltà e, in generale, si comportano in modo credibile. La storia, per quel poco che si sa, promette di essere all’altezza, ricca di sorprese (qualcuno ha detto… Flood?!) e in grado di completare la nostra conoscenza dell’universo di Halo. Il tutto, graziato da una realizzazione tecnica davvero spettacolare.

Certo: chi desidera stravolgimenti sul tema o nuove soluzioni di gameplay da shooter, dovrà guardare altrove.

Come ovvio, torneranno tutte le principali modalità di multiplayer competitivo, ma, con Halo 4, ci sarà molto spazio anche per l’online in squadra. Nella fattispecie, 343 Industries ci intratterrà con le Spartan Ops: mini campagne da 5 missioni, scaricabili gratuitamente (una a settimana, per 10 settimane dal lancio del gioco) e giocabili coi nostri amici. Si tratterà, di fatto, di una storyline nuova di zecca, che vivremo non nei panni di Chief, ma in quelli del ‘nostro’ Spartan che avremo creato per giocare nel multiplayer competitivo.

Tutta la componente multiplayer, infatti, ruota attorno alla crescita (in puro stile RPG) del nostro soldato virtuale, che avverrà a seguito delle vittorie nel competitivo e delle Spartan Ops completate.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Freisar01 Ottobre 2012, 09:56 #1
Mi spiace ma voglio che sia tutto una sorpresa perciò non leggo.
Admiraltonzio01 Ottobre 2012, 11:57 #2
ieri venne un mio amico a casa... dai giochiamo ad un gioco in prima persona?? lui mi risponde hai qualcosa tipo halo? ed io, zh zh, beh ho borderlands, crysis2, killzone3...! mi si è rotta la x360 (che palle)! in coop solo bl e kz3...

il mio amico (non conosce ne uno ne l 'altro), dai dai giochiamo!

borderlands--->30 min di gioco... il mio amico, che palle cambiamo gioco ce poca azione! non ho voglia di fare rapporto per ogni stronzata, voglio sparare!!!
killzone3--->50 min di gioco... il mio amico, bello, maaaa un pò monotono!

io: vabbeh dai ho capito compro halo 4 ed aggiusto la xbox :-(

SingWolf01 Ottobre 2012, 12:12 #3
Dai che manca poco
T3mp01 Ottobre 2012, 13:32 #4
L'ultima rantolata di HALO su xbox.
Do8501 Ottobre 2012, 14:23 #5
Originariamente inviato da: T3mp
L'ultima rantolata di HALO su xbox.


ahahah certo
SingWolf01 Ottobre 2012, 14:27 #6
Originariamente inviato da: T3mp
L'ultima rantolata di HALO su xbox.


infatti è un peccato che non l'abbiano lanciato insieme ad un ipotetica Xbox 720
stefman01 Ottobre 2012, 15:06 #7
Originariamente inviato da: SingWolf
...peccato che non l'abbiano lanciato insieme ad un ipotetica Xbox 720


Si parla di una nuova trilogia, quindi ne abbiamo per altri 10 anni. Potrebbe girare anche sulla Xbox 1440 (se ce ne sarà una...)
alexdal01 Ottobre 2012, 16:45 #8
anche io non leggo
alexdal01 Ottobre 2012, 16:51 #9
intendo dire che anche io aspetto che esca non voglio spoiler
wolololo01 Ottobre 2012, 19:52 #10
hashhaha non vorrete mica paragonare mario a questa roba dai...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^