I Am Alive, quando prima o poi arrivano anche su PC

I Am Alive, quando prima o poi arrivano anche su PC

I Am Alive arriva su Pc, per un survival incentrato esclusivamente sulle vostre scelte morali e la trasformazione dell'uomo in animale. Il titolo Ubisoft Shangai ha diviso in modo inatteso la critica con il rilascio per Xbox 360 e Playstation 3. Vediamo insieme cosa aggiunge la release PC, e se sarà in grado di unificare i pareri discordanti sul titolo.

di Gioacchino Visciola pubblicato il nel canale Videogames
UbisoftXboxPlaystationMicrosoftSony
 

Comparto tecnico e conclusioni

Benché la scala cromatica sia principalmente rivolta alle tonalità di grigio, graficamente gli artisti di I Am Alive hanno fatto un buon lavoro; la devastazione e la solitudine traspaiono su schermo in tutta la loro triste bellezza. Si nota anche una particolare attenzione al design dei livelli, uniti senza soluzione di continuità con il paesaggio circostante, regalando una sensazione più “naturale” alle sezioni platform del gioco. Parlando in termini puramente grafici però, il gioco si basa su criteri da console.

Poche le opzioni grafiche disponibili e pochi gli effetti speciali inseriti in gioco; ma a buon conto il tipo di ambientazione non richiede una grafica da ultima generazione.

Un plauso particolare va reso al comparto sonoro, che si sposa alla perfezione con ogni movimento ed azione del personaggio. A tratti tranquillo, a volte carico di tensione, vi saprà accompagnare per tutta la durata dell'avventura in maniera piacevole ed efficace.

In definitiva, I Am Alive si pone il difficile compito di trasportare il giocatore in un mondo devastato da un catastrofe. Nato come un progetto Arcade per console, riesce a mio avviso a divertire e, a tratti, a sorprendere. Concorrono al suo successo un gameplay interessante, un interazione con il mondo di gioco diversa dal solito ed un prezzo decisamente abbordabile. Certamente non il più originale sotto il profilo della storia, I Am Alive si lascia giocare con piacere, a patto di esser predisposti al tipo di esperienza offerto ed a passare sopra una grafica da console.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lino P27 Settembre 2012, 14:28 #1
"I Am Alive si lascia giocare con piacere, a patto di esser predisposti al tipo di esperienza offerto ed a passare sopra una grafica da console"

nessun problema, dal 2006 ad oggi ci abbiamo fatto l'abitudine...
Roman9127 Settembre 2012, 14:34 #2
hanno preso il motore fisico e i controlli da prince of persia. (basta che vedete un qualche gameplay) e la grafica è scandalosa
__miche__27 Settembre 2012, 14:59 #3
Originariamente inviato da: Roman91
hanno preso il motore fisico e i controlli da prince of persia. (basta che vedete un qualche gameplay) e la grafica è scandalosa


e che ti aspettavi.. pure assassin's creed è derivato da prince of persia, o sbaglio? però i tre giochi non sono la stessa cosa..
Custode27 Settembre 2012, 15:03 #4
Interessatissimo: alla prima offerta seria di Steam lo faccio mio -sì lo so, ho le braccine corte, ma in questo periodo ne sto comprando a bizzeffe, tra due settimane arrivano X-Com e Dishonored, quindi o faccio lo spilorcio o mi attacco -.
Raghnar-The coWolf-27 Settembre 2012, 15:04 #5
A parte la grafica, la storia vale la pena e tiene incollati come si deve? quanto dura?

Non ho capito la faccenda dell'abilità troppo facile per PC.
ThyJustice27 Settembre 2012, 15:33 #6
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
A parte la grafica, la storia vale la pena e tiene incollati come si deve? quanto dura?

Non ho capito la faccenda dell'abilità troppo facile per PC.


Il gioco dura 6/8 ore di gioco, dipende dal tuo modo di giocare, come sempre.
Non vi sono particolari missioni secondarie, se non la ricerca di oggetti importanti per gli NPC.

La storia l'ho trovata interessante, pur lasciando il giocatore con dubbi e domande. Forse l'incipit per un seguito?

Per quanto riguarda "l'abilità" di puntamento troppo facile, intendevo che il gioco, appena partito, non permette la mira libera, dunque ti impedisce di sparare a qualsiasi cosa tu voglia.
Solo quando i nemici compaiono puoi mirare, ma soltanto a questi ultimi: in pratica il gioco automaticamente punta la pistola sul bersaglio, impedendoti di sbagliare.

Questo tipo di "aiuto" può avere senso su console, dove il controllo della mira non è sempre preciso. Su Pc, a mio avviso, può benissimo esser disabilitato, per una tensione in gioco maggiore.

Spero che questa spiegazione sia più esaustiva. Ad ogni modo adesso rivedo il pezzo "oscuro" e lo rendo più chiaro.


@ Custode: Con un adeguato sconto, I am Alive diventa quasi imperdibile!
Raghnar-The coWolf-27 Settembre 2012, 15:41 #7
Originariamente inviato da: ThyJustice
Il gioco dura 6/8 ore di gioco, dipende dal tuo modo di giocare, come sempre.
Non vi sono particolari missioni secondarie, se non la ricerca di oggetti importanti per gli NPC.

La storia l'ho trovata interessante, pur lasciando il giocatore con dubbi e domande. Forse l'incipit per un seguito?


Grazie 1000.
Lo prenderò sicuramente anch'io con lo sconto (fossero più ore di gioco l'avrei preso anche adesso, ma per 8 ore meglio pagare 8 euro :P)
cadmoz27 Settembre 2012, 16:56 #8
Io l'ho preso e confermo la recensione proposta. É un buon prodotto e vale i soldi che chiedono. Lo sto giocando a rilento per via della troppa roba arretrata e del poco tempo in questo periodo. Al primomsconticino non perdetevelo.
danzig8827 Settembre 2012, 17:40 #9
Provato con un i7 3770K, 16 Gb di RAM e un crossfire di HD6950 2 Gb e aveva un framerate penoso...ingiocabile a dir poco
robertino7527 Settembre 2012, 19:30 #10
Originariamente inviato da: danzig88
Provato con un i7 3770K, 16 Gb di RAM e un crossfire di HD6950 2 Gb e aveva un framerate penoso...ingiocabile a dir poco

magari il problema è che il gioco non supporta il crossfire, hai provato a disabilitarne una?
sinceramente non ho ben capito il mettere come contro "Graficamente pensato e realizzato per console", visto che è una nota che andrebbe messa su quasi tutti i giochi usciti dal 2005 ad oggi, pensati e realizzati per console ma non mi pare che nelle altre recensioni ci sia sempre questo "contro" o sbaglio?
io più che "realizzato per console" direi che è pensato e realizzato come "live arcade".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^