Guild Wars 2: è il momento del verdetto

Guild Wars 2: è il momento del verdetto

La nuova Tyria è finalmente arrivata. Guild Wars 2, il Mmorpg di Arenanet che ha polarizzato l’attenzione degli appassionati in questi ultimi anni, e soprattutto in questi ultimi mesi, ha aperto le porte a tutti il 28 agosto. E’ stata una lunga attesa, specialmente per chi ha dedicato molto tempo al primo Guild Wars e sognava di vedere sotto una nuova luce Ascalon e tutte le altre aree del vastissimo mondo esplorato nel corso delle tante espansioni del primo gioco.

di Jonathan Russo pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Prima di poter incoronare Guild Wars 2 il nuovo messia del mondo del mmorpg è inevitabile aspettare perlomeno un paio di mesi. Molti titoli più che pregevoli al lancio hanno subito le forche caudine del tempo vedendo un crollo verticale dei giocatori. Riguardo a Gw2 però c'è più di una buona ragione per pensare che il ciclo distruttivo possa essere finalmente spezzato.

Per prima cosa, l'assenza di canone: non dover pagare 13 euro al mese significa che non c'è alcun momento in cui dire “ora basta” in modo definitivo, e che al contrario in qualunque momento si può decidere di prendere una pausa dal gioco senza aver l'angoscia dei soldi sprecati. C'è qualcosa di questo gioco che non vi convince, ritenete che abbia bisogna di qualche miglioria? Nulla vieta di dedicarsi ad altri giochi per un po' e poi riaccendere Guild Wars 2 per dargli un'altra chance, non dovete investire un canone “sulla fiducia”.

Il gioco stesso del resto non ricorre a nessun trucchetto per cercare di tenervi appiccicati più del dovuto allo schermo: potete scegliere di passare 24 ore di fila a giocare (le cose da fare, del resto, sono davvero tante e sono già tutte presenti, non ci sono mesi di attesa prima che qualche feature chiave venga introdotta), oppure potete dedicargli solo un'oretta o due ogni tanto per fare qualche missione, combattere un po' in WvW oppure fare qualche battleground.

Questo è il secondo elemento chiave: in Guild Wars 2 il cosiddetto “endgame”, croce di tanti mmorpg precedenti, è già tutto disponibile fin dal primo istante di gioco. Non dovete aspettare di arrivare al livello 80 prima di accedere a certi contenuti: è già tutto lì davanti a voi, potete questare, potete andare in WvWv, potete fare i battleground. Livellare è una parte del gioco al pari delle altre, non è uno strumento per raggiungere uno scopo.

Non c'è davvero niente che vi impedisca di accantonare il leveling completamente e passare la vostra vita su Guild Wars 2 a fare solo sPvp, se così vi va. Oppure di passare tutto il tempo in WvW livellando lì anziché con le quest. Il senso di tutto ciò è che non avrete bisogno di investire un mese o due, come accade solitamente nei mmorpg, per arrivare alla “fine” del gioco e avere accesso così ai “veri” contenuti. Potete decidere se Guild Wars 2 fa per voi o no nel giro di pochi giorni, perché tutto ciò che offre è già a portata di mano (anche se ovviamente è consigliabile dedicargli tempo perché i vari aspetti del gioco sono sì facilmente sperimentabili, ma sono tutt'altro che piatti. Il WvW ad esempio richiede un bel po' di pratica viste le sue meccaniche molto estese).

Una menzione d'onore va comunque fatta ad Arenanet per la qualità del lancio del gioco. Oltre a essere completissimo, sia l'early access sia la release ufficiale sono stati contraddistinti da un impatto molto morbido, senza periodi di inaccessibilità del servizio (tranne circa tre ore, venerdì 24) e senza trovarsi a subire code interminabili per entrare nei server – questo grazie al già menzionato sistema dell'overflow che permette a tutti di entrare in un server “comune” in attesa che il proprio server di gioco si liberi. So che nel giorno della release ufficiale, il 28 agosto, molti giocatori hanno comunque avuto problemi a creare nuovi personaggi e ad accedere al gioco, ma si è trattato di problemi individuali e non globali (questo va detto a onor del vero, perché per quanto sia stato fastidioso per i diretti interessati, c'è oggettivamente una differenza tra avere una parte degli utenti “bloccati” nell'accesso al gioco, e avere tutta quanta l'utenza al 100% impossibilitata a giocare perché magari i server vanno in crash).

Se l'impegno rimarrà quello visto finora, ritengo difficile pensare che a distanza di qualche mese Guild Wars 2 possa risultare un flop, anche in forza del fatto che il suo predecessore nonostante l'impietoso paragone con World of Warcraft è stato un gioco di grande successo. Di certo al momento è un titolo che ogni amante dei mmorpg dovrebbe provare, e che potrebbe affascinare persino chi di questo genere non è mai stato un fan.

  • Articoli Correlati
  • Guild Wars 2: di nuovo a Tyria, sempre senza canone mensile Guild Wars 2: di nuovo a Tyria, sempre senza canone mensile L'annuncio della data di uscita di Guild Wars ha colto molti fan di sorpresa. Il titolo di Arenanet può essere a ragion veduta considerato come una sorta di messia videoludico: dopo tanti anni, è probabilmente l'ultima speranza per il genere mmorpg di affermare qualcosa di diverso dall'ormai vetusto, ma sempre fortemente in sella, World of Warcraft.
66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luca2014103 Settembre 2012, 16:23 #1

Giocare o non giocare?

Ciao, sono un ex-giocatore di WoW.

Sto valutando il ritorno ai MMO dopo tre anni, ma mi ritrovo ora in dubbio:

Mists of Pandaria
Guild Wars 2
Final Fantasy XIV a Realm Reborn

Sono indeciso... Questo sembra avvincente, WoW è un classico senza tempo e user friendly, FFXIV mi intriga il rebuild di quell'obbrobrio che hanno fatto l'anno scorso...
danzig8803 Settembre 2012, 16:45 #2
Piccolo errore a pag.8 - Aspetto tecnico: avete scritto 8 mega di ram
Veradun03 Settembre 2012, 16:59 #3
PRO
...
...
...
...
Menzione speciale per il lancio senza grossi intoppi


Muahahahahaha al lancio son crashati tutti i server, il server di login è andato in bomba per ore e ore, la lag è stata insopportabile, tutta la parte sociale era non funzionante e ad ogni patch con cui hanno cercato di risolvere i vari problemi oltre a non risolverli hanno ripetuto i problemi di login di crash e di lag.

Viene da chiedersi se il lancio l'abbiate provato davvero...
Portocala03 Settembre 2012, 17:15 #4
Per non parlare dei ban perchè l'utente ha usato delle semplici meccaniche di gioco del tipo buy-sell
R.O.N.I03 Settembre 2012, 17:15 #5
io dal 28 mattina (11:30) in poi non ho avuto nessun problema ne di lag ne di login, sarò stato fortunato. ho avuto qualche problema con la chat di gilda ma quello tipo 2 giorni fa e non al dayone
SimoxTa03 Settembre 2012, 17:37 #6
Nella recensione si è dimenticato IMHO un fondamentale aspetto legato al levelling. Tornare nelle zone precedenti ABBASSA il livello del giocatore lasciando SEMPRE un grado di sfida derivante dal fatto che bisogna confrontarsi con mostri di pari grado. Il drop invece viene tarato sul livello effettivo del personaggio, mentre i materiali da raccogliere no. Questo aspetto rende assolutamente fuorviante il capitolo legato al crafting/gathering etichettato come "farming" (oltre al fatto che rende possibile la collaborazione tra casual player e power players con differenti quantità di tempo libero), in quanto tornare nelle zone iniziali diventa FONDAMENTALE per accedere anche a una miriade di chainquest nascoste che si abilitano PARLANDO con i personaggi (anche quelli che non hanno la classica bubble di interazione) ed è possibile expare anche nelle zone di lvl più basso. Il gioco è MOLTO vario, a tratti persino dispersivo. IMHO il lancio non è stato così traumatico, ci sono stati giochi peggiori che non dovevano nemmeno avere la componente online che hanno fatto BEN di peggio.

Non dimentichiamo infine anche le instance con i rami multipli + lo story mode e la quest personale ramificata sulla base del background del personaggio (anche i minigiochi interni e i puzzle platform a momenti ALLUCINANTI).

Se le premesse sono queste (e il blocco degli acquisti diretti da ArenaNet per non collassare i server è un buon segno), abbiamo davanti un degno contendente a WoW.
hedgefox03 Settembre 2012, 18:03 #7
Aggiungerei anche che i diamanti (moneta acquistabile tramite soldi per le microtransazioni) possono essere presi convertendo le monete virtuali in diamanti. Certo, con un rapporto poco pietoso verso il nostro portafoglio virtuale (almeno, per un personaggio di basso livello), ma sempre meglio di pagare 10 € per un personaggio extra...
RoUge.boh03 Settembre 2012, 18:18 #8
Ci gioco dal 28... alle 8.40 ero già dentro (il lancio era alle 9) qualche piccolo problema c'è stato non lo nego ma onestamente me lo aspettavo e non ha reso il gioco ingiocabile..lag..io non ne ho visto tanto...
mi sono trovato bene fin da subito.. il gioco prende..sto facendo tutte le aree inziali (1-25) di ogni razza e non mi sto annoiando..(forse qualche cuore non lo nego) l'esplorazione è estremamente divertete..il www lo trovo bellissimo..
note negative io metterei che il party da 5 persone forse è un pò piccolo... ma forse è solo una questione di abitudine...
Hulk910303 Settembre 2012, 19:41 #9
Originariamente inviato da: Veradun
Muahahahahaha al lancio son crashati tutti i server, il server di login è andato in bomba per ore e ore, la lag è stata insopportabile, tutta la parte sociale era non funzionante e ad ogni patch con cui hanno cercato di risolvere i vari problemi oltre a non risolverli hanno ripetuto i problemi di login di crash e di lag.

Viene da chiedersi se il lancio l'abbiate provato davvero...


Qui l'unica cosa che fà ridere è il tuo commento hahahahah, ma tu lo hai giocato al lancio?

Io gioco dal 25, e avendo giocato altri mmo, questo mi è sembrato ASSOLUTAMENTE UNO DEI MIGLIOR LANCI mai fatti nella storia di un mmo, mi domando di cosa ti lamenti?

Ho giocato 6 anni a Wow, ed ogni volta che usciva un'espansione, e non il gioco dal principio c'era da mettersi le mani nei capelli, ore e ore di fila per poi entrare 2 minuti ed essere sbattuti fuori.

Vedi Diablo 3, dove sono successe le peggio così; ok Arenanet non sarà stata perfetta, ma IMHO sicuramente al primo posto davanti tutte le altre, ED OLTRE TUTTO? non hai nemmeno il canone mensile, percui anche se perdi qualche giorno non credo muoia nessuno.

Ricordo che i vari blackout di wow non SONO MAI STATI RIMBORSATI, tranne rare volte.

Vi danno la merda vi lamentate, vi danno l'oro vi lamentate, ma cosa vi devono fare? I miracoli, per credenti e non credenti non esistono.


Dopo 6 anni di wow, 3 di stop, non pensavo un mmorpg mi avrebbe ripreso così tanto, invece devo dire che guild wars 2 è il perfetto risultato di un duro lavoro, ancora alle prime armi, dunque da sviluppare nel tempo e sono sicuro che arenanet farà un ottimo lavoro.

Edit: Ma come avete fatto a provare il Black Lion? ancora è down for maintenance, almeno su whiteside ridge poi magari da server a server cambia, boh.
Conan_8103 Settembre 2012, 20:44 #10
Grafica di qualità?!? State scherzando, vero?
Sembra un pessimo mischiaticcio tra AoC e LotRO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^