The Secret World: recensione e approfondimento tecnico

The Secret World: recensione e approfondimento tecnico

Dopo aver passato le ultime settimane a giocare il nuovo MMORPG della software house di Age of Conan e Anarchy Online, eccovi il nostro responso. Ci occupiamo anche dell'aspetto tecnico di The Secret World, che è costruito sulla tecnologia Dreamworld Engine allestita da Funcom. Tsw non è solo il primo gioco a implementare la nuova tecnologia di anti-aliasing TXAA, ma è uno dei titoli in cui l'effetto di tassellazione delle DirectX 11 è maggiormente evidente. Le immagini che vedete sparse per l'articolo provengono dal produttore, mentre quelle nella gallery in prima pagina sono homemade, con dettaglio grafico impostato sui massimi valori e tassellazione attivata.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Con questa nuova produzione, Funcom dà l'impressione di aver curato molto le meccaniche che stanno dietro le quest e la struttura dei puzzle, mentre di essersi limitata a svolgere il tradizionale "compitino" per ciò che riguarda tutta la componente ruolistica. Non ha osato nel sistema di combattimento e nella strutturazione dei mondi di gioco, con un PvP molto piatto che offre scarsa profondità nel lungo periodo.

Il principale problema del gioco riguarda la staticità, e purtroppo risulta subito evidente dopo i primi minuti passati all'interno del mondo di The Secret World. Non solo il sistema di combattimento ha poca azione e pochi elementi di dinamismo, con animazioni legnose e una gestione a livello fisico dei colpi incassati approssimativa, ma tutto il gioco soffre di eccessiva staticità. Non ci sono, ad esempio, gli eventi dinamici di Guild Wars 2 e il mondo di gioco è sempre uguale, così come la disposizione dei mobs nei livelli. È vero che a intervalli regolari orde di zombi attaccano gli insediamenti dei sopravvissuti, ma è veramente troppo poco per parlare di sistema dinamico completo.

Anche il PvP è molto deludente, visto che ci sono solamente tre mappe a disposizione e che la modalità battleground, l'unica a coinvolgere in senso competitivo le tre fazioni degli Illuminati, dei Templars e dei Dragon nello stesso scenario di gioco, è eccessivamente limitata in termini di obiettivi da perseguire, strategie percorribili e grandezza delle stesse mappe di gioco. Inoltre, non premia lo sviluppo del personaggio nel corso del gioco, il che potrebbe far storcere il naso ai fan della struttura di mmorpg celebri del passato come World of Warcraft.

La parte PvE offre, inoltre, poche occasioni per collaborare. Anzi, alcune quest sembrano essere pensate per incoraggiare il gioco in solitaria. Ogni istanza è come un dungeon pubblico, in cui i giocatori possono aiutarsi dinamicamente in qualsiasi momento senza fare necessariamente parte del gruppo, perché condividono così i punti esperienza ottenuti e possono portare insieme a compimento le missioni, ma si tratta realmente dell'unico espediente per invogliare alla collaborazione. Per il resto è sempre difficile trovare i giocatori per risolvere le missioni più ostiche o per affrontare le missioni con i dungeon, che vanno obbligatoriamente, o quasi, giocate in gruppo.

È invece assolutamente ben fatta tutta la parte delle quest. Si tratta, nel caso delle missioni legate alla storia e delle missioni investigative, di enigmi complessi, che richiedono ragionamento e dedizione, oltre che grande attenzione a tutti gli elementi e gli indizi proposti al giocatore. Per certi versi, questa componente evidenzia il passato di Funcom di software house dedita alla realizzazione di avventure grafiche. Alcuni puzzle sono così complessi che hanno indotto il team norvegese a inserire un browser web integrato per permettere agli utenti di spulciare su internet e trovare il modo per proseguire. Sul web, di fatto, si trovano tantissime soluzioni e guide per The Secret World, quindi basta una semplice ricerca su Google per trovare immediatamente le informazioni che servono.

Come abbiamo visto, il Dreamworld Engine su cui è costruito The Secret World presenta qualche spunto interessante. Tassellazione e il futuro TXAA attireranno le attenzioni dei giocatori che seguono anche la tecnica. Ma la grafica di Tsw è veramente di ottimo livello? Purtroppo no: i mondi di gioco sono a tratti dettagliati e gli effetti DX11 risultano evidenti, ma d'altra parte torna un problema tipico dei giochi di questo genere. Molti scenari, infatti, sono artificiosamente troppo grandi, per accogliere i mobs e le meccaniche di gioco tipiche del genere, e questo rende il tutto a tratti poco realistico. Inoltre, alcuni elementi architettonici si ripetono in più location di gioco, dando la sensazione di già visto anche quando si esplora un luogo nuovo.

Quanto all'audio non tocca quasi mai picchi particolarmente importanti. La colonna sonora presenta qualche traccia interessante, ma mediamente non è memorabile. L'audio, come sovente accade nei mmorpg, invece, è ripetitivo, visto che il giocatore è costretto a riascoltare frequentemente gli stessi suoni associati alle abilità di cui dispone.

Ma l'elemento che più mi colpisce di The Secret World, e dei giochi Funcom in generale, pensando quindi anche a The Longest Journey, è lo scenario, con questo mondo magico che si insinua dentro il mondo moderno, tecnologico, fino ad alterarne completamente gli equilibri. I mondi di gioco di The Secret World sono molto accattivanti e gratificanti da esplorare, visto che riportano i segni della grande devastazione legata all'avvento della magia. La storia e il fascino delle tre fazioni, con sequenze di narrazione di discreta fattura, inoltre rendono ancora più positivo questo aspetto.

A tutto questo bisogna aggiungere l'ottimo supporto che Funcom sta dando in questa fase di lancio, con update continui e fix tempestivi, il che costituisce un valore aggiunto non indifferente.

In definitiva, The Secret World può essere catalogato come un mmorpg onesto, con un ottimo scenario e quest ben strutturate. Ma nel momento in cui Arenanet sta per introdurre un prodotto che è superiore quasi in ogni aspetto al titolo Funcom e che in più non richiede il canone mensile (€ 14,99 per l'abbonamento di un mese a Tsw), che senso ha acquistare The Secret World?

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
plunderstorm02 Agosto 2012, 18:53 #1
Non l'ho provato, ma davvero con l'arrivo di gw2... tutto il resto per ora ha poco senso. io sono sempre comunque in attesa di darkfall 2.0
IlPanda02 Agosto 2012, 19:25 #2
Che dire, da come ne parlate non mi sembra che abbiate provato questo prodotto a fondo ne tantomeno abbiate capito il target del prodotto. Nei contro andate a mettere "Guild Wars 2" ? Paragonate un gioco che nasce dichiarato PvE con porzione di contorno PvP con un WvWvW e PvP? Dite che le situazioni per cooperare con altri player spesso vengono a mancare? Sinceramente non sono daccordo, ogni sera mi trovo in gruppo con varie persone e ogni sera si trovano spunti per passare una serata divertente come andare in un dungeon, cercare di risolvere un investigativa oppure portare a termine una task particolarmente complicata e, visto che è estremamente piatto e statico, ci si diverte anche a fare qualche minigame o fusang (zona persistente). Parere mio? Recensione molto superficiale e viziata da un confronto che non ha senso di esser fatto.
uncletoma02 Agosto 2012, 21:02 #3
IlPanda, il problema non è paragonare mele con pere, anche se sono entrambi frutti. Il problema deriva dal fatto che il titolo ArenaNet inevitabilmente impoverirà i server di tutti (o quasi) i MMORPG. Intanto non è solo WvWvW o PvP ma è anche PvE. Differisce da TSW per l'ambientazione (che a me non è piaciuta per niente) e per il fatto che il titolo FunCom è l'ennesimo themepark PvE (con qualche lancio di genio) con il solito endgame che vediamo, inalterato, da troppo tempo.
L'unica cosa che mi spiace è che, dopo aver stroncato SW:TOR, The Rift e millantamila MMO (ho salvato solo TERA e, per alcuni aspetti, TSW) senza sbagliare un pronostico, il non esser riuscito a mettere le mani su una beta di GW2 mi fa incazzare non poco.
Amen, intanto credo che tra poco smetterò con il genere
nostradamus191502 Agosto 2012, 21:13 #4
Ma perché si ostinano a produrre MMORPG? Ma fare dei giochi seri con coop/multiplayer no?
Baboo8503 Agosto 2012, 08:55 #5
Originariamente inviato da: IlPanda
Che dire, da come ne parlate non mi sembra che abbiate provato questo prodotto a fondo ne tantomeno abbiate capito il target del prodotto. Nei contro andate a mettere "Guild Wars 2" ? Paragonate un gioco che nasce dichiarato PvE con porzione di contorno PvP con un WvWvW e PvP? Dite che le situazioni per cooperare con altri player spesso vengono a mancare? Sinceramente non sono daccordo, ogni sera mi trovo in gruppo con varie persone e ogni sera si trovano spunti per passare una serata divertente come andare in un dungeon, cercare di risolvere un investigativa oppure portare a termine una task particolarmente complicata e, visto che è estremamente piatto e statico, ci si diverte anche a fare qualche minigame o fusang (zona persistente). Parere mio? Recensione molto superficiale e viziata da un confronto che non ha senso di esser fatto.


Come al solito, d'altronde.

Comunque beato te che lo trovi divertente. A me questo gioco fa proprio schifo, un mero clone spiaccicato di WoW ambientato ai giorni nostri.

Le uniche cose "carine" di questo gioco:
- missioni investigative (in cui utilizzi il browser integrato come se cercassi normalmente le soluzioni di un gioco)
- sistema dei livelli, con abilita' attive e passive delle armi

fine. Tutto il resto e' un copia-incolla da WoW, soprattutto come stile di gioco. Scemo io che ho fatto anche il preorder, gia' dopo 5 minuti di gioco mi ero gia' accorto che fosse la solita solfa, ma gli ho dato tempo perche' l'idea di base era interessante.
Dopo 1 mese mi sono reso conto che e' veramente uno schifo e l'ho abbandonato.
Danielao03 Agosto 2012, 09:15 #6
Da parte mia lo trovo molto avvincente: le investigative sono qualcosa di mai visto, trama interessante, quest divertenti, grafica ottima (a parte le animazioni). Siamo sempre lì, per me è un prodotto maturo anche se con meccaniche semplici. Il combat non è proprio riuscitissimo ma è sempre meglio di SWTOR da tutti incensato all'uscita. Certo se per risolvere le investigative usate le guide i problemi sono vostri
virus_10103 Agosto 2012, 10:56 #7
Provato e scartato.
Potete dire quello che volete e farci sopra tutti gli articoli di stomondo.

Resta un gioco brutto, vecchio e senza nulla di nuovo.
Frustrante, fatto male graficamente iper pesante e con problemi di ogni sorta.

Monotono e noioso con un combat system alla wow(non c'e' nessuna differenza tra un mmo old style e tsw).
Assenza di classi = non so mai cosa mi sta di fronte o di fianco. La selezione delle skill+quella schifosa ruota rende tutto un casino soprattutto perche' non visto vie agili per gestire acquisto skill ne reset.

Se morite in gioco dovete ritornare al cadavere come spettor(just like wow). Per spostarvi da area ad area dovete prima trovare l'accesso ad un'are dove e' presente un albero enorme(e quindi perdere tempo a caricare il tutto), trovare quindi la strada attraverso quel coso per poter successivamente essere portati nell'area di interesse.

Ui assolutamente inusabile...
Business model vecchio alla wow.

Per me non e' nulla di più che una wow con una veste grafica differente. Nulla di nuovo, nulla di appassionante


Insomma basta e' l'ennesimo flop di EA.
Anche questo come swtor finira f2p in 1 ann o adirittura meno.


Sinceramente a mio avviso tutte le stellette che avete dato vanno mediamente dimezzate.
Originalità avete messo 4 ??? Ma dove l'avete vista ? Le ambientazioni non hanno nulla di nuovo rispetto a titoli con ambientazione horror. Il level design e' povero e monotono. L'esplorabilità del mondo e' davvero bassa, le aree sono piccole (visto il peso dell'engine usato) ...
Le missioni sono il solito papocchio trova oggetto, parla con npc uccidi mostro o serie di mostri. COmbattimento a lock-on e premi 1-1-1-1-2-1-1-1-1-3-2- etc....

una frase pero' riassumere questo gioco :
"same old sh**t with a new vest" .
(P.S. abbonamento mensile richesto!)
Danielao03 Agosto 2012, 11:35 #8
Il mondo è bello perché vario:
grafica brutta? Trovami un MMO con grafica migliore poi ne riparliamo;
combattimento wow style? Concordo il 90% ha quel tipo di combat e rispetto al loro Aoc è un passo indietro;
assenza di classi? Ma è il suo pro..reset skill non esiste qui puoi farti tutte le combinazioni che vuoi;
se morite cosa? Se clicchi sul res ricompari li senza bisogno di recuperare il corpo;
tra le varie zone puoi passare anche dalla mappa. Le prime tre mappe di Solomon Island sono collegate. Agartha è splendida in se sai cosa sono i regni leggendari;
le quest evidentemente non le leggi perchè accanto alle solite ce ne sono alcune veramente notevoli.
Non so che dire secondo me l'utenza MMO è oramai troppo superficiale, legata alla corsa al level cap, che qui nemmeno esiste. Poi concordo sul fatto che non sia il miglior MMO sulla piazza, che non sia innovativo e quello che volete. PErò almeno qui sono stati di parola e dopo un mese hanno rilasciato il primo update
IlPanda03 Agosto 2012, 15:55 #9
Originariamente inviato da: virus_101
Resta un gioco brutto, vecchio e senza nulla di nuovo.
Frustrante, fatto male graficamente iper pesante e con problemi di ogni sorta.

Iper pesante...definizione abbastanza generica . Ovvio che se lo tiri a dx11 il suo peso lo ha. Ad esempio, per non dar troppo carico alla gpu (troppo caldo da me...meglio andarci cauti non si sà mai) me lo stò godendo benissimo in dx9 e non si scende mai sotto i 50fps con picchi di 90 in certe zone. E' un ottimo motore grafico che ha la capacità di sfruttare a pieno il potenziale della configurazione su cui gira tanto che riesco a tenere un ottimo framerate (circa 45fps) anche a fusang nei momenti di rissa violenta dentro le facility (ricordati che è un 75vs75vs75) .
Originariamente inviato da: virus_101
Monotono e noioso con un combat system alla wow(non c'e' nessuna differenza tra un mmo old style e tsw).
Assenza di classi = non so mai cosa mi sta di fronte o di fianco. La selezione delle skill+quella schifosa ruota rende tutto un casino soprattutto perche' non visto vie agili per gestire acquisto skill ne reset.

Ci ho giocato per diverso tempo a WoW e non ci assomiglia granchè, ovvio alcune cose vengono riprese come è giusto che sia. L'assenza di classi è proprio la cosa bella, puoi cambiare il tuo ruolo all'occorrenza e secondo le esigenze della situazione. Non esiste un reset è vero, per il semplice motivo che non esistendo un cap lvl tu quelle 575 skill prima o poi le avrai tutte e questo ti permette di farti ogni build possibile e immaginabile. Le vie agili ci sono, basta cercarle. In uno dei tab ci sono dei deck precaricati (ad esempio per illuminati: necromancer, fixer, mercenary, bounty hunter, illusionist, body guard), lo selezioni e sai già cosa prendere. Ovviamente sono build fatte da loro ma hanno ampio margine di cambiamento, quindi si possono considerare delle linee guida su come sviluppare un eventuale evoluzione della build stessa.
Originariamente inviato da: virus_101
Se morite in gioco dovete ritornare al cadavere come spettor(just like wow). Per spostarvi da area ad area dovete prima trovare l'accesso ad un'are dove e' presente un albero enorme(e quindi perdere tempo a caricare il tutto), trovare quindi la strada attraverso quel coso per poter successivamente essere portati nell'area di interesse.

Scusami....ma in tutti i MMO in cui sono passato questa cosa è sempre esistita. La sgaloppata da cadavere c'è in ogni game (se vuoi riprenderti il corpo nel punto in cui hai stirato), altrimenti ha sempre il ress al bind. Non mi sembra così drammatica come cosa.
Originariamente inviato da: virus_101
Ui assolutamente inusabile...

Cosa trovi di inusabile? Non è per far polemica, mi interessa veramente. A me sembra discretamente funzionale. Se usi gli shortcut è molto veloce e reattiva, soprattutto non ha troppi fronzoli . Poi nel caso che ad uno non piaccia può sempre moddarsene una con Flash .
Originariamente inviato da: virus_101
Business model vecchio alla wow.

Come tutti i MMO. Nascono con quel tipo di business model.
Originariamente inviato da: virus_101
Sinceramente a mio avviso tutte le stellette che avete dato vanno mediamente dimezzate.
Originalità avete messo 4 ??? Ma dove l'avete vista ? Le ambientazioni non hanno nulla di nuovo rispetto a titoli con ambientazione horror. Il level design e' povero e monotono. L'esplorabilità del mondo e' davvero bassa, le aree sono piccole (visto il peso dell'engine usato) ...
Le missioni sono il solito papocchio trova oggetto, parla con npc uccidi mostro o serie di mostri. COmbattimento a lock-on e premi 1-1-1-1-2-1-1-1-1-3-2- etc....

una frase pero' riassumere questo gioco :
"same old sh**t with a new vest" .
(P.S. abbonamento mensile richesto!)

[/QUOTE]
Vabbè, ogniuno ha il suo pensiero. Spero solo che per dare un giudizio così netto tu abbia sbloccato ogni abilità e completato ogni zona/dungeon. Non sono un fanboy sia chiaro (anche se una cosa mi piace quando ci son delle lacune grosse sono fra i primi a lamentarmi e su alcune cose lo faccio anche con tsw, vedi i vari bug di gioventù che non intendo giustificare ). Però mi sembra che tu abbia basato il tutto su un periodo di prova molto breve, il bello inizia ad arrivare dopo la Innsmouth Accademy .

P.s:sei il virus di html.it?
Baboo8503 Agosto 2012, 16:33 #10
Originariamente inviato da: virus_101
Provato e scartato.
Potete dire quello che volete e farci sopra tutti gli articoli di stomondo.

Resta un gioco brutto, vecchio e senza nulla di nuovo.
Frustrante, fatto male graficamente iper pesante e con problemi di ogni sorta.

Monotono e noioso con un combat system alla wow(non c'e' nessuna differenza tra un mmo old style e tsw).
Assenza di classi = non so mai cosa mi sta di fronte o di fianco. La selezione delle skill+quella schifosa ruota rende tutto un casino soprattutto perche' non visto vie agili per gestire acquisto skill ne reset.

Se morite in gioco dovete ritornare al cadavere come spettor(just like wow). Per spostarvi da area ad area dovete prima trovare l'accesso ad un'are dove e' presente un albero enorme(e quindi perdere tempo a caricare il tutto), trovare quindi la strada attraverso quel coso per poter successivamente essere portati nell'area di interesse.

Ui assolutamente inusabile...
Business model vecchio alla wow.

Per me non e' nulla di più che una wow con una veste grafica differente. Nulla di nuovo, nulla di appassionante


Insomma basta e' l'ennesimo flop di EA.
Anche questo come swtor finira f2p in 1 ann o adirittura meno.


Sinceramente a mio avviso tutte le stellette che avete dato vanno mediamente dimezzate.
Originalità avete messo 4 ??? Ma dove l'avete vista ? Le ambientazioni non hanno nulla di nuovo rispetto a titoli con ambientazione horror. Il level design e' povero e monotono. L'esplorabilità del mondo e' davvero bassa, le aree sono piccole (visto il peso dell'engine usato) ...
Le missioni sono il solito papocchio trova oggetto, parla con npc uccidi mostro o serie di mostri. COmbattimento a lock-on e premi 1-1-1-1-2-1-1-1-1-3-2- etc....

una frase pero' riassumere questo gioco :
"same old sh**t with a new vest" .
(P.S. abbonamento mensile richesto!)


Quoto su tutti i fronti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^