Sniper Elite V2: niente headshot, Mr. Fairburne

Sniper Elite V2: niente headshot, Mr. Fairburne

Il simulatore ‘da cecchini’ di Rebellion si rivela uno shooter godibile e originale, ma con grosse pecche che non lo rendono un’esperienza davvero eccezionale.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Formulare un giudizio finale per SE V2 non è per me facile. Da un lato, infatti, trovo fascinosa la possibilità di ‘vivere da cecchino’ le ultime fasi della Seconda guerra mondiale, seguendo una trama abbastanza avvincente, in un setting evocativo, come sa esserlo la devastata e invasa capitale del Reich hitleriano. SE è certamente un prodotto dotato di carisma e, soprattutto, di una buona dose di originalità, visto il particolare (lento, ragionato e pianificato) approccio che cerca di dare al combattimento.

Non posso però non ravvisare i numerosi limiti dell’ultimo prodotto Rebellion. Per prima cosa, abbiamo un’intelligenza artificiale fenomenale nell’individuare Karl Fairburne, ma sostanzialmente incapace di ingaggiarlo in modo convincente. In più, avremo un modello di fuoco molto rigoroso e non semplice da padroneggiare; con la ‘pecca’ di essere poco ‘insegnato’ nel tutorial e poco ‘supportato’ dalle strumentazioni in gioco. Decisamente insufficiente, invece, la gestione delle armi secondarie.

Le sezioni stealth sono inficiate dall’eccessiva reattività del nemico, ma presentano una buona varietà di percorsi alternativi, anche se le risorse strategiche (mine a inciampo, per esempio) di cui ci si può avvalere, sono sempre troppo esigue per permettere sofisticati tatticismi.

I compiti sono sostanzialmente simili tra loro. Ma la necessità di pianificare a puntino ogni passo – per godere credibilmente del gioco – rende la sfida sempre interessante e di buon livello. Interessanti – ma non trascendentali – le aggiunte del multiplayer.

Insomma: partendo da presupposti interessantissimi e tutto sommato abbastanza unici nel panorama attuale, il titolo Rebellion non riesce a essere un gioco di livello assoluto, perché ‘minato’ da problemi piuttosto seri legati principalmente alla scostanza dell’intelligenza artificiale.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ndrmcchtt49115 Maggio 2012, 12:31 #1
Vorrei sapere da chi ha steso l' articolo se ha una vaga idea, e sopratutto se ha mai giocato ad un simulatore

“Il simulatore ‘da cecchini’ di Rebellion


Cos'è che SE 2 simula?
è praticamente CoD in 3° persona...

Fail totale questo seguito
iorfader15 Maggio 2012, 12:48 #2
a me il gioco piace, ma è troppo facile anche alla + alta difficoltà....
.338 lapua magnum15 Maggio 2012, 16:47 #3
Originariamente inviato da: ndrmcchtt491
Vorrei sapere da chi ha steso l' articolo se ha una vaga idea, e sopratutto se ha mai giocato ad un simulatore

Cos'è che SE 2 simula?
è praticamente CoD in 3° persona...

Fail totale questo seguito


come non quotarti, basta un accenno di balistica farlocca per diventare di colpo simulatori.

con i vari e gravi "problemi" visti in recensione, questo gioco è da evitare come la peste!
Azib15 Maggio 2012, 18:22 #4
Peccato il primo non era priprio malaccio; se dovessero fare un simulatore reale di "cecchinaggio" credo che sarebbero in pochi ad apprezzarlo, servirebbe un minimo di addestramento, visto la moltitudine di fattori che entrano in gioco sul tiro dalla lunga distanza (gravità, umidità, pressione atmosferica, vento ecc) quindi sarebbe un prodotto complicato da fare e soprattutto che genererebbe veramente pochi introiti. Per gli amanti dello "sniping" consiglio un giro al poligono di tiro veramente ottimo per combattere lo stress!!
.338 lapua magnum15 Maggio 2012, 19:53 #5
Originariamente inviato da: Azib
Peccato il primo non era priprio malaccio; se dovessero fare un simulatore reale di "cecchinaggio" credo che sarebbero in pochi ad apprezzarlo, servirebbe un minimo di addestramento, visto la moltitudine di fattori che entrano in gioco sul tiro dalla lunga distanza (gravità, umidità, pressione atmosferica, vento ecc) quindi sarebbe un prodotto complicato da fare e soprattutto che genererebbe veramente pochi introiti. Per gli amanti dello "sniping" consiglio un giro al poligono di tiro veramente ottimo per combattere lo stress!!


senza scomodate tiri very long range, 1000m con un .308 win. è un'impresa.
servirebbe non un minimo, ma un corso di addestramento. già stimare la distanza è un macello, poi tavole di conversione dei mil, ecc. avrebbe poca presa su un pubblico abituato alle consolle.

P.S.
per gli appassionati c'è BIS con Arma 2 (e se si è masochisti ci sono le mod )
Arma 2 vanilla (dacci uno sguardo)
http://files.tom4897.info/Bohemia_I...ions_Manual.pdf
demos8816 Maggio 2012, 18:55 #6
Effettivamente il gioco è molto easy... difficoltà massima finito in 3 giorni giocando 2-3 ore al giorno in tutta tranquillità, cercando anche di giocare stealth, ma spesso si è rivelato vincente il rush (con il cecchino addirittura xD).
L'IA è scarsa, un soldato che vede 10 cadaveri dei suoi commilitoni che dopo 1 minuto torna a fare la ronda come se niente fosse...
Ovviamente però se l'IA fosse realistica, sarebbe impossibile giocare, perchè un singolo soldato non può sopprimere un plotone di 50 nemici in ogni missione uscendone vivo...
Thenoise20 Maggio 2012, 23:03 #7

Nulla di che

nulla di che gioco abbastanza fatto male su alcuni aspetti ....
iorfader21 Maggio 2012, 07:24 #8
Originariamente inviato da: demos88
Effettivamente il gioco è molto easy... difficoltà massima finito in 3 giorni giocando 2-3 ore al giorno in tutta tranquillità, cercando anche di giocare stealth, ma spesso si è rivelato vincente il rush (con il cecchino addirittura xD).
L'IA è scarsa, un soldato che vede 10 cadaveri dei suoi commilitoni che dopo 1 minuto torna a fare la ronda come se niente fosse...
Ovviamente però se l'IA fosse realistica, sarebbe impossibile giocare, perchè un singolo soldato non può sopprimere un plotone di 50 nemici in ogni missione uscendone vivo...


dipende, se fosse ambientato meglio...aspettiamo quello basato du cryengine 3 di cui non ricordo il nome, sembra meritare molto d+

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^