Bubble Safari: nuovo gioco Zynga, Puzzle Bobble diventa social

Bubble Safari: nuovo gioco Zynga, Puzzle Bobble diventa social

Zynga ha annunciato il suo nuovo social game, che debutta nella giornata di mercoledì. È una sorta di rifacimento di Puzzle Bobble con la trama e gli elementi sociali. Primo gioco di Zynga ad essere distribuito simultaneamente su Zynga.com e Facebook.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Le funzioni social

Bubble Safari è costruito su una serie di funzioni social pensate per consentire di connettersi con gli amici. La base del gameplay, come detto di natura arcade, è quella classica di Puzzle Bobble: bisogna puntare un arpione verso le bolle dello stesso colore e lanciare la propria bolla in modo da fare esplodere quelle che si trovano nei dintorni del punto di destinazione. Ciò che cambia è che il protagonista è una scimmia che lancia noci di cocco anziché bolle.

Ci sono anche le bombe adesive che si incollano alle bolle, e poi le fanno saltare grazie a una violenta esplosione. Una volta attaccate, le bombe esplodono dopo un certo numero di secondi, e il giocatore ne può lanciare più di una.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche del gameplay, troviamo la cosiddetta modalità on fire, che prevede di conquistare le potenti bolle esplosive. Bisogna far surriscaldare il lancia-noci tenendo premuto il tasto di azione per qualche secondo prima di sganciare la noce di cocco. Non manca il raggio fulminante, che emette un raggio elettrico capace di distruggere tutte le bolle che incontra.

Si possono, inoltre, escogitare una varietà di modi per arrivare velocemente al livello successivo utilizzando fulmini, bombe, vernici, colpi d’acciaio, noci di cocco o doppi arcobaleni. Sarà poi possibile ottenere utilissimi power-up come raffiche di vento, l’aiuto degli animali o preziosi rewind che consentono di cancellare errori commessi in precedenza.

I giocatori di Bubble Safari potranno anche fare ricorso ai “Creative hazards” per ottenere sfide ancora più avvincenti, ad esempio facendo attenzione alle api per non incorrere nelle ire dell’alveare, facendo apparire sempre più bolle sullo schermo o cambiandone le traiettorie. Zynga introduce diversi elementi di innovazione alla classica struttura di gioco di Bubble Bobble, che spingeranno i giocatori a stare attenti ed evitare certe minacce.

C'è poi una mappa che si può esplorare alla ricerca di nuove missioni da completare. L'espediente della mappa che collega l'una con l'altra le sessioni di gioco arcade, nelle intenzioni di Zynga incrementerà il coinvolgimento nel gioco. Si potranno, inoltre, organizzare sessioni di gioco multiplayer.

Secondo i piani di Zynga, il fattore di innovazione con Bubble Safari riguarda una serie di caratteristiche social, come la possibilità di aiutare gli amici che stanno giocando fornendogli le bolle del colore richiesto. Si può partecipare ai tornei settimanali, in modo da guadagnare punti che poi andranno a formare una classifica online, in cui ognuno può vedere chi può vantare più vittorie.

Bubble Safari è poi il primo gioco di Zynga diretto da Mark Turmell, un veterano dell'industria dei videogiochi arcade, autore, tra le altre cose, della serie NBA Jam per conto di Electronic Arts. È entrato a far parte di Zynga nella scorsa estate, quando ha iniziato a guidare un team espressamente dedicato allo sviluppo di Bubble Safari.

"Ci siamo concentrati sulle prestazioni e su un nuovo motore di gioco", ha detto Turmell. "E ciò ha richiesto molto tempo. Su Facebook non ci sono altri giochi a 60 frame per secondo. Vogliamo offrire nuove esperienze di gioco ai nostri utenti. L'utenza si sta diversificando e sta crescendo allo stesso tempo".

Bubble Safari sarà gratuito (ma bisogna aspettarsi i soliti meccanismi dei giochi Zynga per cui si possono fare in-game purchase per migliorare l'esperienza di gioco) e sarà disponibile dalla giornata di domani in 14 lingue, incluso inglese, francese, italiano, tedesco, spagnolo, portoghese, norvegese, turco, coreano, cinese, olandese, danese, giapponese e svedese.

  • Articoli Correlati
  • Giochi su Facebook: ecco i dieci più giocati Giochi su Facebook: ecco i dieci più giocati Rassegna sui dieci giochi più giocati su Facebook. Analizziamo il fenomeno social gaming e svisceriamo le caratteristiche di gioco di questi titoli, che per certi versi ricordano videogiochi di passate generazioni.
  • Puzzle Bobble: retrogame o…no? Puzzle Bobble: retrogame o…no? Seconda puntata della rubrica sui videogiochi al femminile. Stavolta, Silvia parla di Puzzle Bobble, una gloria della storia dei videogiochi che, evidentemente, non è stata dimenticata, e che ha ancora oggi tante reincarnazioni, anche su Facebook. Ecco, quindi, Battle Bobble, Bubble Island, Bubble Town.
2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Magic7309 Maggio 2012, 09:49 #1
C'è confusione con i nomi.

Bubble Bobble è un platform. Bubble Safari è il clone di Puzzle Bobble.
Opossum2710 Maggio 2012, 10:35 #2
è un clone fatto da cani e che pretende pure che ci spendi soldi sopra.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^