Street Fighter X Tekken: il grande festival del picchiaduro

Street Fighter X Tekken: il grande festival del picchiaduro

Un gioco adrenalinico e spettacolare. Accessibile ma profondo. E dotato di un roster carismatico come non mai. Se Ono-San voleva creare una pietra miliare del picchiaduro… beh: ce l’ha fatta!

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

SFxT ha tutte le carte in regola per diventare pietra miliare in questa generazione dei picchiaduro. Su un impianto scenografico di tutto rispetto, si installa un roster di assoluto carisma e, soprattutto, una giocabilità solidissima. Accessibile per i principianti, profonda e personalizzabile per gli esperti.

E’ proprio questo il pregio assoluto dell’ultima fatica di Ono-San: SFxT è perfettamente controllabile (e spiegato benissimo, grazie a un ottimo tutorial) da chiunque, ma è padroneggiabile sul serio solo se ci si applica con costanza. Se l’ingresso del novellino sarà morbido e ben livellato, l’approfondimento a cui potrà andare incontro l’appassionato è semplicemente enorme. Le tecniche di gioco sono davvero numerose e varie: consentono di variare in ogni momento la propria condotta, diventando eclettici e imprevedibili.

Come se non bastasse, c’è anche l’ampia personalizzazione concessa dal ricco Gem System, che consentirà all’utente di ‘piegare’ lo stile di gioco a tutte le proprie esigenze. Tutto è ‘facile’, a livello di input da immettere. Ecco allora che ci si potrà maggiormente dedicare alla pianificazione tattica del match.

Insomma: chi non è un ‘patito’ di picchiaduro potrà divertirsi e imparare. Chi è un fan del genere – oltre a manovrare personaggi mitici – scoprirà un gioco divertente, semplice da ‘eseguire’, ma gratificante – nella propria profondità – da padroneggiare.

Ci sono ore e ore di gioco, racchiuse in SFxT. C’è tanto divertimento assicurato. Ono voleva creare un grande festival del picchiaduro? Beh, per quanto ci riguarda, missione abbondantemente compiuta.

  • Articoli Correlati
  • Yoshinori Ono incrocia Street Fighter e Tekken Yoshinori Ono incrocia Street Fighter e Tekken Abbiamo provato la versione preview di Street Fighter X Tekken, la nuova incarnazione del popolare picchiaduro Capcom che arriverà nei negozi il mese prossimo. All'interno trovate l'intervista con la leggenda del mondo dei videogiochi Yoshinori Ono.
3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gildo8806 Marzo 2012, 16:08 #1
Ma è previsto pure per pc? Perchè un pensierino potrei farcelo...
jolly7406 Marzo 2012, 16:28 #2
Originariamente inviato da: gildo88
Ma è previsto pure per pc? Perchè un pensierino potrei farcelo...


Si e dovrebbe essere disponibile per metà maggio.
lucasantu06 Marzo 2012, 17:38 #3
nn ho ancora capito quanti pg ci sono .
Mi sembra molto simile all'ultimo streetfighter al quale dopo pochissime ore di gioco mi ha stufato.
Speravo tanto in un gioco orientato alla xmen vs streetfighter di molti anni fa.

vedremo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^