PlayStation Vita: specifiche, giochi e in video

PlayStation Vita: specifiche, giochi e in video

L'ampio display OLED da 5 pollici e le nuove CPU e GPU quad core sono fra le novità più importanti della nuova console portatile. Riassumiamo tutto quello che si sa a proposito di PlayStation Vita, quando mancano ormai pochi giorni al lancio occidentale.

di Dorin Gega, Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
PlaystationSony
 

In video

Il 22 febbraio il mondo del gaming portatile cambierà nuovamente: PlayStation Vita è, infatti, in grado di apportare una serie di novità interessanti, oltre che di offrire un tipo di esperienza videoludica per certi versi inedita. Il tutto all'insegna del rinnovamento tecnologico, visto che, prima di tutto, la nuova console portatile di Sony è un dispositivo capace di offrire prestazioni di elaborazione mai viste nel mondo del gaming portatile.

[HWUVIDEO="1071"]PlayStation Vita: hands-on[/HWUVIDEO]

Due sono le carte vincenti di Vita in fatto di speficiche tecniche: l'ampio display OLED da 5 pollici, uno dei più grandi in assoluto per un dispositivo portatile, e l'hardware moderno con CPU e GPU quad core. Il primo garantirà un'esperienza di gioco ancora più immersiva e spettacolare, oltre che un'agevole fruizione delle altre applicazioni, si pensi ad esempio alla navigazione sul web. I due processori, invece, sono in grado di offrire prestazioni assolutamente competitive con un dettaglio grafico mai visto su portatile. La CPU, come noto da tempo, è costruita su architettura ARM: si tratta del modello Cortex-A9 MPCore; mentre la GPU si basa su architettura PowerVR SGX543MP4+.

Il display di PlayStation Vita, inoltre, offre una profondità di colore a 24 bit e opera alla risoluzione nativa di 960x544 qHD @ 220 ppi.

Un'altra novità che sarà particolarmente gradita da chi già possedeva PSP sono poi i due stick analogici posizionati nella plancia frontale del dispositivo. Consentono di interfacciarsi in maniera più approfondita con i giochi, consentendo un'esperienza videoludica hardcore. Come si fa con la console domestica, infatti, con lo stick destro nei giochi d'azione si può influire sull'inquadratura, mentre con lo stick sinistro si sposta il personaggio.

Restando sulla plancia frontale abbiamo sulla destra i tradizionali pulsanti PlayStation e sotto di essi i pulsanti select e start. Sulla sinistra la croce direzionale e il pulsante PS Vita per l'accensione e lo stand by del dispositivo. PS Vita è poi dotata di due fotocamere: una di esse si trova in posizione centrale sulla parte retrostante, mentre l'altra è sulla parte frontale, in posizione leggermente spostata sulla destra. Le fotocamere vengono impiegate dai giochi in modo diverso: ad esempio, il sistema potrebbe richiedere di fare una foto al giocatore prima dell'inizio della sessione di gioco e di usarla come avatar in-game. Entrambe le fotocamere operano alla risoluzione 640x480 (0.3MP).

 
^