Le Gatling e Il Tramonto dei Samurai in Shogun 2 Total War

Le Gatling e Il Tramonto dei Samurai in Shogun 2 Total War

Dopo qualche ora dedicata alla versione preview de Il Tramonto dei Samurai, possiamo esprimere un parere sul nuovo contenuto di espansione per quello che si conferma come uno dei migliori strategici in tempo reale degli ultimi anni.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Total War
 

Miyako Bay

La seconda delle battaglie storiche è quella di Miyako Bay. Un gruppo di ribelli fedeli allo Shogun della Repubblica di Ezo si imbarca sull'isola di Hokkaido per intercettare la flotta dell'Imperatore. Uno dei vascelli palesa dei problemi ai motori e va quindi difeso. Il vascello difettoso, il Kaiten, continua coraggiosamente ad attaccare, anche se i samurai Bravado possono fare poco contro le mitragliatrici Gatling del nemico. Devono comunque cercare di impedire che l'armata Imperiale arrivi sull'isola di Hokkaido.

Si tratta chiaramente di una battaglia navale, che sfoggia, come dicevamo, un fantastico comparto grafico, e richiede tanta strategia coinvolgendo diverse imbarcazioni. Il giocatore può udire il soffio del vento all'interno di un rinnovato livello di coinvolgimento nel conflitto. Ci sono delle batterie di artiglieria sulla costa che la Repubblica di Ezo sta cercando di difendere. Si attivano, però, solamente se conquistate mandando una delle navi nei pressi delle bandiere associate a ciascuna delle batterie. Bisogna sostare per qualche secondo vicino alla bandiera perché la batteria inizi a combattere per la propria causa.

Questa meccanica è alla base del nuovo tipo di battaglia navale introdotto da Il Tramonto dei Samurai, ovvero gli assedi portuali. Si tratta di un nuovo tipo di battaglia che si verifica quando si sferra un attacco navale a un porto occupato dal nemico. La flotta che attacca deve entrare nel porto e conquistarlo, superando il fuoco delle difese costiere.

Le batterie sono molto efficienti ma non possono intervenire oltre una certa distanza: insomma, se il nemico è accorto, sta ben attento dall'addentrarsi all'interno di questo raggio, perché sarebbe un'operazione appunto pericolosa e comunque inutile ai fini dell'obiettivo finale. Inoltre, le batterie di cannoni possono essere distrutte da colpi ben assestati delle navi nemiche, rendendo inutile l'operazione di conquista.

Ogni nave ha una precisa conformazione poligonale con ruote per gli spostamenti, gli alloggi, i cannoni, i fumaioli per l'espurgo dei fumi e tanti uomini a bordo. Sono dotate, a seconda del modello, di diversi tipi di proiettili: solidi, esplosivi, perforanti. Ciascuno di questi proiettili ha caratteristiche fisiche diverse, è più o meno efficace a seconda della nave colpita e ha una certa velocità di spostamento. Come dicevamo, gli impatti sono sottolineati con rinnovata veemenza, visto che adesso le navi si scompongono in piccoli pezzi, perdendo travi di legno e andando letteralmente in frantumi quando affondano.

Tenendo premuto il destro, si può orientare con precisione la sagoma della nave. Così come per le battaglie terrestri, anche in quelle navali si è più efficaci quando si spostano per tempo le imbarcazioni e le si orientano in maniera opportuna a seconda dei movimenti del nemico. Una volta che questi entra nel raggio d'azione dei cannoni delle proprie navi sarà quasi inevitabilmente colpito dai proiettili. Le navi possono sparare a destra o a sinistra (bisogna tenere conto anche dei tempi di ricarica dei cannoni) e alcune riescono ad attaccare anche frontalmente. Sono molto spettacolari, poi, i nuovi missili torpedo sottomarini che vengono sparati obbligatoriamente dalla prua delle navi che li montano. Sono abbastanza lenti e producono un accattivante effetto visivo sottomarino, fino a schiantarsi brutalmente contro la carena del nemico. Perché il colpo vada a segno bisogna muovere la nave con precisione e dare il comando di fuoco con tempismo e prevedendo i movimenti degli avversari, proprio per via dei lenti tempi di percorrenza dei torpedo.

In realtà, Il Tramonto dei Samurai vuole estendere le opportunità di interazione tra battaglie terrestri e battaglie navali. Durante una battaglia terrestre, infatti, gli eserciti possono richiedere all'artiglieria in mare un fuoco di sbarramento di supporto. Di contro, le postazioni di cannoni sulla costa possono colpire le navi nemiche durante gli assedi portuali, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti. Ci sono anche i bombardamenti navali nella modalità gestionale: le unità navali al largo possono infatti bombardare città ed eserciti in zone costiere adiacenti.

Se la grafica delle battiaglie di terra non sembra particolarmente migliorata, e anzi dà l'impressione di essere ormai datata, le battaglie sono molto gratificanti da vedere. Il comparto tecnico si conferma solido come nel gioco originale, con un prodotto fluido in tutte le componenti, anche se i caricamenti non sono ancora brevissimi.

In definitiva Il Tramonto dei Samurai è un ottimo prodotto che consigliamo caldamente a tutti gli appassionati di strategici in tempo reale che, per un motivo o per l'altro, non hanno avuto esperienza con il gioco originale. Si tratta di un acquisto stand-alone che consegnerà loro un mondo RTS complesso e affascinante, che richiede grande precisione e molta materia grigia. Total War, insomma, in termini di spostamenti e gestione di enormi eserciti continua semplicemente a non avere rivali nel mondo dei videogiochi e Shogun 2 è arrivato, come dicevamo, a un livello di perfezione ormai pressoché totale. Un monito invece per i giocatori che hanno già speso molto tempo con Shogun 2: la nuova campagna ha delle novità tutto sommato marginali, soprattutto nella prima parte, e quindi non è in grado di offrire un'esperienza di gioco molto diversa da quella del gioco originale. Tuttavia, i giocatori più esperti avranno sicuramente interesse di provare le nuove feature e di vedere come alterano gli equilibri di gioco: alcune, come detto nel corso dell'articolo, lo fanno in maniera decisa.

Shogun 2 Total War: Il Tramonto dei Samurai sarà in commercio dal 23 marzo (ma è pre-acquistabile sin da adesso su Steam) al prezzo di € 29,99.

  • Articoli Correlati
  • Total War torna nel feudalesimo con Shogun 2 Total War torna nel feudalesimo con Shogun 2 I tanti pregi e i pochi difetti di una serie che ormai tocca vette qualitative di rilievo. Vediamo quali sono le novità di questo secondo Shogun, che principalmente ha l'obiettivo di riproporre lo scenario del primo Total War, condendolo con tutte le novità al gameplay introdotte successivamente.
  • Shogun 2 Total War: stato lavori da Creative Assembly Shogun 2 Total War: stato lavori da Creative Assembly Abbiamo avuto modo di provare l'ultima build di Shogun 2 Total War direttamente dalla sede di The Creative Assembly, nel Regno Unito. Durante la presentazione ci sono state spiegate le caratteristiche della nuova modalità multiplayer competitiva.
10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alekz10 Febbraio 2012, 17:44 #1
Acquisto obbligato, in attesa di un prezzo un pelo migliore
gildo8811 Febbraio 2012, 12:56 #2
Certo che il livello di dettaglio raggiunto dalla serie Total war, rivaleggia con quello di certi sparatutto moderni... Veramente impressionante!
Io conto di recuperare sia Shogun 2 che questa espansione in futuro.
kelendil11 Febbraio 2012, 13:23 #3
Condivido il pensiero di gildo88. E infatti non capisco perchè scriviate:

"Se la grafica delle battiaglie di terra non sembra particolarmente migliorata, e anzi dà l'impressione di essere ormai datata"

Adoro tutta la serie Total War, purtroppo la Creative Assembly si è dimenticata chi è il vero artefice del successo dei TW: la comunità di modder. Ma nonostante questo, hanno deciso che non era profittevole continuare a supportarli. Quindi non giocherò nemmeno questo capitolo.
hexaae11 Febbraio 2012, 20:37 #4
@gildo88
Peccato sia tecnicamente troppo pesante per quello che mostra... con un engine 3D migliore e meglio ottimizzato sarebbe ottimo.
Alekz12 Febbraio 2012, 10:22 #5
Si ma non credo che ci sia un'altro gioco che mostra migliaia di uomini a schermo con questo dettaglio, tra l'altro anche con delle belle animazioni (intendo quelle di shogun)
M4R1|<12 Febbraio 2012, 13:54 #6
Dovrò assolutamente provarlo.
Da anni sono un appassionato della serie TotalWar ed ho perso le notti su molti dei precedenti successi. Cmq come sempre TotalWar rimane il must nella sua categoria ;-)
Red Baron 8013 Febbraio 2012, 00:41 #7
Il motore di Shogun ha dimostrato che le Dx11 si possono applicare ampliamente anche a titoli di questo tipo che ne ricevono un giovamento non secondario. Comprerò sicuramente questa espansione nella fervida speranza che si decidano a fare un Rome TW 2. E' d'obbligo sopratutto perchè le possibilità di add-on ecc sono molto superiori rispetto a qualsiasi altro periodo storico e poi perchè tutti i giochi hanno ricevuto un secondo capitolo e adesso credo che toccherebbe a Rome.
TheDarkMelon13 Febbraio 2012, 15:30 #8
Rome II sarebbe qualcosa di epico, anhe le battaglie navali penso siano più promettenti, almeno si va a remi e non seguendo quel maledettissimo vento!!

Già il primo Rome non era affatto male, io l'ho finito più volte, fantastici gli opliti, contro di essi i legionari romani aevano qualche difficoltà, per non parlare della cavalleria!! ehehe
Red Baron 8013 Febbraio 2012, 18:49 #9
Originariamente inviato da: TheDarkMelon
Rome II sarebbe qualcosa di epico, anhe le battaglie navali penso siano più promettenti, almeno si va a remi e non seguendo quel maledettissimo vento!!

Già il primo Rome non era affatto male, io l'ho finito più volte, fantastici gli opliti, contro di essi i legionari romani aevano qualche difficoltà, per non parlare della cavalleria!! ehehe


Le battaglie sarebbero più belle perchè ci sarebbe la possibilità di usare il "corvo" e far abordare la nave nemica.

Il primo Rome è stato il migliore in assoluto e i mods si contano a bizzeffe. Sarebbe ora che però un nuovo Rome vinisse fuori. Lo comprerebbero in molti.
Alekz13 Febbraio 2012, 19:35 #10
Sono tanti i periodi affascinanti e non trattati dai TW, esulterei se venisse annunciato Rome 2 ma vedrei bene ad esempio un "Poleis Total War"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^