Videogiochi: il meglio del mobile negli ultimi mesi

Videogiochi: il meglio del mobile negli ultimi mesi

Quindici fra i titoli più interessanti degli ultimi mesi in ambito mobile. All'interno, tra gli altri, trovate Contre Jour, Tiny Tower, Race of Champions, Scribblenauts, Batman e Grand Theft Auto.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Grand Theft Auto
 

Modern Combat 3 Fallen Nation

Modern Combat 3, come i predecessori, intende riproporre il fascino degli shooter militari per sistemi domestici come Battlefield e Call of Duty anche sui dispositivi portatili. Proseguendo la storia del precedente capitolo, Modern Combat 3 ci vede impegnati a fronteggiare un esercito di terroristi, il KPR, che ha invaso gli Stati Uniti e ha inibito il sistema di difesa e di intelligence. All'inizio bisogna recuperare alcuni dati sensibili in uno stabilimento governativo a Los Angeles, ma successivamente le missioni diventano sempre più spettacolari, fino all'infiltrazione nelle forze del nemico.

Modern Combat 3 Fallen Nation

La modalità single player di Modern Combat 3 si divide in 13 livelli, che possono essere giocati in tre livelli di difficoltà. Durante l'azione ci sono delle interessanti sequenze di intermezzo, che raccontano da una prospettiva differente lo svolgersi delle vicende.

Pur restando un gioco ampiamente immediato, Modern Combat 3 consente di muoversi liberamente all'interno dei livelli di gioco. Si possono scavalcare gli ostacoli, che possono essere usati anche per proteggersi dal fuoco del nemico. Gli utenti possono personalizzare i comandi o scegliere fra tre preset impostati dallo sviluppatore Gameloft. La disposizione di default prevede un pad direzionale sulla sinistra e una serie di icone per le varie azioni sulla destra, che consentono di sparare, utilizzare il mirino, accovacciarsi, correre, lanciare le granate. Agendo sulla parte destra del touch screen, invece, si può orientare la visuale per mirare e per cambiare direzione.

Ma Modern Combat 3 dà il meglio in multiplayer, con match online che coinvolgono fino a 12 giocatori su 6 grandi mappe. Si può giocare sia in modalità wifi locale che online tramite Gameloft Live. Uccidendo gli avversari e vincendo le partite si accumulano punti esperienza, che possono essere utilizzati per migliorare il proprio soldato virtuale. Si possono comprare nuove armi e nuovi elementi di equipaggiamento. Non mancano gli ormai irrinunciabili perk, che conferiscono al personaggio potenziamenti, tra le altre cose, alla resistenza o alla velocità alla quale corre. Ci sono sette modalità di gioco.

Modern Combat 3 Fallen Nation

Modern Combat 3 poi si fa notare anche per l'ottima grafica, con scenari quasi sempre molto dettagliati e di grandi dimensioni. È preciso e avanzato anche il sistema che gestisce le illuminazioni dinamiche, mentre il frame rate è stabile, a patto di utilizzare uno smartphone di recente generazione.

 
^