Nuova dashboard Xbox 360: il Live verso Windows 8

Nuova dashboard Xbox 360: il Live verso Windows 8

Domani debutterà la nuova dashboard della console di Microsoft che propone lo stile e i colori dell'interfaccia Metro adottata da Microsoft per Windows 8 e per Windows Phone 7. Microsoft ha poi annunciato che quasi 40 provider televisivi porteranno i loro servizi su XBox Live: vediamo, dunque, cosa c'è dietro l'accordo con Mediaset Premium.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftWindowsXboxWindows Phone
 

Mediaset Premium

Microsoft sta cercando di rilanciare l'offerta di contenuti video tramite Xbox in tutto il mondo. È un tentativo che ha già fatto in passato, senza raccogliere risultati particolarmente esaltanti. Tuttavia ciò non ha scoraggiato il produttore di Xbox, forte anche del successo ottenuto negli Stati Uniti. In questa nazione, infatti, secondo dati Strategy Analytics, le console sono diventate il device più popolare per la fruizione di contenuti TV online negli Usa, superando il PC.

Mediaset Premium

Microsoft ha dunque posto grande enfasi lo scorso 6 ottobre quando ha annunciato l'accordo che porterà 40 provider di contenuti televisivi provenienti da tutto il mondo a offrire i propri materiali tramite Xbox Live.

Tra i partner internazionali troviamo Bravo, Comcast, HBO GO, Verizon FiOS e Syfy per gli Stati Uniti; BBC per il Regno Unito; Telefonica per la Spagna; Rogers On Demand per il Canada; Televisa per il Messico e ZDF per la Germania. In totale più di 20 nazioni beneficeranno dei nuovi accordi sulla fornitura di contenuti televisivi. Per l'Italia c'è Mediaset Premium con piattaforma di interfacciamento tra i contenuti Premium e Xbox Live sviluppata da Accenture.

Attraverso Mediaset Premium è possibile vedere su Xbox 360 contenuti non lineari non in diretta. Bisogna associare il proprio abbonamento Premium all'account Gold del Live e si potrà accedere solamente ai contenuti consentiti dal tipo di abbonamento sottoscritto con Mediaset. Il tutto all'interno della nuova interfaccia di Xbox 360, ottimizzata per la navigazione, comandi vocali inclusi, tra i contenuti forniti da Mediaset.

Le categorie del canale Mediaset Premium su Xbox Live sono: cerca, vetrina, catalogo, 7 giorni, canali extra e area utente. In quest'ultima, ad esempio, vanno inseriti i dati sull'abbonamento Premium sottoscritto, mentre 7 giorni consente di accedere agli ultimi contenuti aggiunti sul canale suddivisi in base al giorno in cui sono andati per la prima volta in onda. In area utente bisogna inserire l'username e la password associati all'abbonamento Premium attraverso il sito ufficiale di Mediaset Premium.

Il servizio Premium sul Live quindi non consente di guardare, faccio un esempio, le partite in diretta. Ma subito dopo il termine della partita permette di rivederla o magari di vederla per la prima volta se non si è fatto in tempo a seguire la diretta. Lo stesso discorso vale per i film e per tutti gli altri contenuti a cui si ha accesso tramite il proprio abbonamento con Mediaset Premium. Ci saranno comunque dei nuovi contenuti esclusivi per Xbox Live che verranno selezionati periodicamente e che verranno contrassegnati con la voce 'cinema première'.

Alla voce vetrina, invece, il sistema mostra tre contenuti selezionati automaticamente in base alle preferenze dell'utente o degli utenti di Xbox 360 e al loro comportamento. Per ogni contenuto c'è la scheda con le opzioni di parental control, le informazioni, il trailer e il pulsante che consente di aggiungere ai preferiti. Alla voce canali extra invece corrisponde una sorta di playlist tematica, che può essere dedicata ai bambini, a chi piace lo sport o, sono esempi, a chi è interessato ai film romantici.

La tecnologia di streaming, definita 'smooth streaming', è la stessa adoperata nelle altre parti di Xbox Live. Sostanzialmente il sistema è in grado di definire la qualità dei flussi in video in base all'efficienza della connessione a internet. L'obiettivo è, dunque, quello di avere streaming video sempre fluidi, senza che l'utente debba aspettare neanche un secondo per ragioni di buffering. Se si dispone di una buona connessione a internet, i contenuti Mediaset Premium saranno disponibili in alta definizione.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aenor05 Dicembre 2011, 10:33 #1
Giusto uniformare tutto in uno standard imho
kratos005 Dicembre 2011, 11:13 #2
un browser o un contenitore di apps e rss tipo snaptu proprio non ce la fanno a farlo...
Bestseller05 Dicembre 2011, 12:00 #3
Che sia un segno, come dicono alcune voci, che sarà possibile giocare ai videogiochi della Xbox360 su Windows 8?
kratos005 Dicembre 2011, 12:13 #4
Originariamente inviato da: Bestseller
Che sia un segno, come dicono alcune voci, che sarà possibile giocare ai videogiochi della Xbox360 su Windows 8?


Magari interagire...o giocare a dei mini giochi in stile VMU Dreamcast...
trapanator05 Dicembre 2011, 12:26 #5
Chi guarderà il GF su Xbox360?
Daytona05 Dicembre 2011, 14:10 #6
Originariamente inviato da: Bestseller
Che sia un segno, come dicono alcune voci, che sarà possibile giocare ai videogiochi della Xbox360 su Windows 8?



forse volevi dire il contrario!

l'ancora di salvezza del pc ci sarà quando ci sarà la possibilità di giocare i giochi del pc sulla xbox ...
drak6905 Dicembre 2011, 14:14 #7
Sicuramente i giochi xbox non li vedremo mai su pc...al massimo gli arcade
Capozz05 Dicembre 2011, 14:20 #8
Se avessero implementato la possibilità di vedere le partite in diretta imho avrebbero fatto il botto.
Così il sistema sarà sicuramente meno attraente.
Bestseller05 Dicembre 2011, 16:09 #9
Originariamente inviato da: Daytona
forse volevi dire il contrario!

No, no. Volevo proprio dire così. C'erano dei rumor riguardo alla possibilità di giocare ai videogiochi della xbox360 su Windows 8. Si parlava di un possibile emualtore della Xbox360 integrato in Windows 8. Se così fosse, questo spiegherebbe tutta questa integrazione del Live di Xbox su PC.
sonountoro05 Dicembre 2011, 16:16 #10
WOW, ennesimo articolo di stima profonda che leggo, senza aver anche solo menzionato qualcuno dei difetti evidenti della nuova dashboard imposta dall'alto. Non dico scrivere un articolo obiettivo, sia mai, ma possibile che sia tutto rose e fiori? Solo apprezzamenti per l'ultima fatica di microsoft?

Possiedo la console in versione Slim da 250GB, detesto l'attuale dashboard (NXE 1.0) e rimpiango la prima, trovata al DAY1. Mai un prodotto microsoft era stato così semplice, diretto ed immediato. L'attuale xbox360 è diventata un'inutile vetrina della futilità, che a ben poco a che fare col classico gaming.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^