Dark Souls: siete disposti a vendere un rene per completare un gioco?

Dark Souls: siete disposti a vendere un rene per completare un gioco?

From Software ha concepito Demon's Souls in un certo modo, nel 2008, e i fan hanno acclamato il 'metodo Demon's Souls' come il metodo giusto. Oggi, nel 2011, From Software ha evitato di cadere nella facile trappola di cedere al mercato di massa, alla semplificazione, allo snaturamente del suo figlio prediletto, e ha reinventato un nuovo gioco con la stessa filosofia, le stesse regole e lo stesso metodo.

di Jonathan Russo pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Dark Souls, così come Demon's Souls prima di lui, è uno di quei rari giochi in cui sembra che gli sviluppatori abbiano deciso di fare quasi tutto bene, anzi benissimo.

Grafica di prim'ordine accompagnata da una direzione artistica ispirata e originale, un sonoro che riesce a essere spaventosamente adeguato pur ricorrendo quasi solo ai silenzi, e un gameplay che rappresenta un'oasi di originalità e determinazioni nello sterminato deserto di mancanza di idee e di coraggio che troppo spesso vediamo nel panorama videoludico odierno.

From Software ha concepito Demon's Souls in un certo modo, nel 2008, e i fan hanno acclamato il 'metodo Demon's Souls' come il metodo giusto. Oggi, nel 2011, From Software ha evitato di cadere nella facile trappola di cedere al mercato di massa, alla semplificazione, allo snaturamente del suo figlio prediletto, e ha reinventato un nuovo gioco con la stessa filosofia, le stesse regole e lo stesso metodo.

Il risultato è nuovamente un capolavoro, che vi darà tanta soddisfazione quanti motivi di imprecare allo schermo. Dark Souls è tutto quello che ci aspettavamo: bellissimo a vedersi, fantastico da giocare, reminiscente in tutto e per tutto del suo padre spirituale pur non avendo un grammo di materiale riciclato.

La release per Ps3 e Xbox significa davvero che questa volta non ci sono scuse per lasciarsi scappare questo super titolo, e se proprio c'è da fare qualche recriminazione si può giusto dispiacersi di qualche mancanza di correzione a difetti di vecchia data (il lock system su tutti), dibattere per mesi e mesi se la difficoltà di questo capitolo sia più o meno 'fair' rispetto a quella del precedente, e infine, questo sì, lamentarsi della scelta di non supportare la party chat di Xbox Live (a costo di essere ripetitivi): è ora che sia Sony a svegliarsi e introdurre una feature che la concorrente Microsoft offre da anni, non che i giochi si ritrovino a limitare se stessi in nome di una presunta maggiore immedesimazione che francamente ottiene solo di ledere il divertimento e le scelte dei giocatori.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SingWolf05 Ottobre 2011, 13:44 #1
niente pc?!?
Maxmel05 Ottobre 2011, 22:48 #2
niente pc, il predecessore era Ps3 only, solo utenza casual per console...
Baboo8505 Ottobre 2011, 22:56 #3
Originariamente inviato da: SingWolf
niente pc?!?


A sentire un mio amico, non si sa. Prima si sente dire forse si', poi si sente dire ma anche no...

In ogni caso, ne ho sentito parlare, ho visto i video e ho letto parte di questa recensione (la parte Quasi perfetto. Quasi...).

Troppo difficile.....posso essere sincero? Ok il Lock System (gia' e' frustrante in altri giochi, figuriamoci se e' messo cosi' come ho letto), ma per la difficolta' in se' del gioco direi: FINALMENTE!

Un gioco dove non conta quanto il tuo pg sia sgravo, quanto tu ci passi tempo a giocare o quanto sei rapido a fare combo e robe simili. Vuoi vincere? LA VITTORIA TE LA DEVI SUDARE. Il mondo degli eroi (buoni o cattivi che sia, non conosco il gioco e non so dire) non e' tutto rose, fiori, supersayan e kyuubi...

Vedrete che secondo me, nonostante sara' frustrante, fara' un gran successo appunto per questa difficolta'.
Nautilu$06 Ottobre 2011, 07:43 #4
non fa per me...
non ho tempo,
per me è già troppo difficile Angry Birds
...e poi senza un volante in mano non ci so stare!
nighteyes06 Ottobre 2011, 10:35 #5
ad esempio, come dicevo, dalle circa 20 ore che ho avuto modo di investire in Ds sembra che non esista al mondo alcuna arma di base dedicata a personaggi con alta Intelligenza o Fede. Traduzione: se anche giocate come mago o chierico dovrete investire una valanga di punti in Forza o Destrezza, perché semplicemente se no andrete in giro disarmati.

In realtà, questo è valido solo all'inizio: uccidendo le Crystal Lizard, si possono ottenere delle pietre per potenziare le armi secondo percorsi diversi e il cui danno sarà calcolato in base alla magia o alla fede. Con le anime dei boss, si possono forgiare armi il cui danno è calcolato in base alla magia, alla fede o anche alla fortuna.

Alla fine, la scelta dei valori di Forza e Destrezza dipende dallo stile di gioco: se si sceglie un approccio ravvicinato, allora conviene investire su di loro. Altrimenti, un mago/un nobile con una forza ridicola riesce a cavarsela usando pochissimo le armi.
Certo che la soddisfazione di buttare giù il Tower Knight continuando a infilzargli le caviglie o l'Adjudicator colpendo la mannaia non è poca
Goofy Goober06 Ottobre 2011, 10:57 #6
scusate ma vado controcorrente.

mettere un opzione per il livello di difficoltà era troppo difficile???

se il gioco è fatto davvero bene come si legge perchè privarne totalmente tutti i giocatori meno "abili" o che semplicemente non hanno voglia di ripetere 40 volte lo stesso passo perchè troppo arduo?

personalmente mi ritrovo tra quelli, normalmente i giochi li affronto a difficoltà "normale" ma se noto che mi portano via troppo tempo perchè molto impegnativi li setto subito su facile o molto facile senza problemi, visto che non mi interessa sbattere la testa mille volte per passare un punto, non ne traggo soddisfazione alcuna.

personalmente credo che fare giochi senza la possibilità del settaggio della difficoltà oggi sia un grosso limite, a parte alcuni casi (come j-rpg), è uno strumento a dir poco fondamentale per lasciar fruibile il gioco da tutti.

è un vero peccato, già Demon's soul dopo averci giocato poco tempo l'ho cestinato alla velocità della luce perchè mi generava un nervoso incredibile mentre giocavo, e ci manca che anche mentre mi svago mi faccio del nervoso e vado dritto in manicomio
però mi era dispiaciuto per via delle rece positive...

ora avrei voluto giocare questo, ma vedo che l'inserimento di un possibile livello di difficoltà non è stato considerato.

big delusion
tony7306 Ottobre 2011, 13:30 #7
Goofy From Software è sempre stata una SH anti "casual", i suoi titoli anche quelli piu "semplici" sono quanto meno impegnativi e sinceramente a me, e non solo, va bene cosi'.

Ci sono decine di case di software che fanno giochi semplici (sia come comandi che di fruibilità, averne almeno una che va contro corrente ci vuole, almeno nel gaming console.
Baboo8506 Ottobre 2011, 17:14 #8
Originariamente inviato da: tony73
Goofy From Software è sempre stata una SH anti "casual", i suoi titoli anche quelli piu "semplici" sono quanto meno impegnativi e sinceramente a me, e non solo, va bene cosi'.

Ci sono decine di case di software che fanno giochi semplici (sia come comandi che di fruibilità, averne almeno una che va contro corrente ci vuole, almeno nel gaming console.


Esatto, finalmente un gioco che tiene attaccati (o che allena nel lancio del joypad :asd...

Ma uscira' mai per pc?
Goofy Goober06 Ottobre 2011, 17:25 #9
Originariamente inviato da: tony73
Goofy From Software è sempre stata una SH anti "casual", i suoi titoli anche quelli piu "semplici" sono quanto meno impegnativi e sinceramente a me, e non solo, va bene cosi'.

Ci sono decine di case di software che fanno giochi semplici (sia come comandi che di fruibilità, averne almeno una che va contro corrente ci vuole, almeno nel gaming console.


a me invece fa un tremendo dispiacere, perchè non a caso From Software ha creato una serie che io amo moltissimo.

Parlo di Armored Core. E gli ultimi 2, il 4 e 5, sono difficili, troppo.

Amo i giochi con i robottoni, però l'assenza completa di un livello di difficoltà settabile mi uccide il gameplay completamente

Non ho mai detto che vorrei che tutti i giochi fossero casual, ma invece lasciare la libertà di scelta all'utente. Perlomeno sul livello di difficoltà dell'IA dei nemici.

Le altre software house fanno si altri giochi, ma un Armored Core per esempio, dove me lo vado a prendere???
Front Mission Evolved è uno schifo, visto che la serie era di strategia a turni e ora l'han sfigurata in action...

Per me è brutto avere queste limitazioni sulla difficoltà, molto molto brutto.

A me ha impedito di godermi e quindi finire i vari Armored Core, che ho comprato perchè sono gli unici giochi in cui si può personalizzare un Mech in tutti gli aspetti...

Demon e Dark soul non li ho comprati perchè invece vedo più "alternative".

Capitemi, e capite gli altri come me che amano giocare ma non sopportano la frustrazione della difficoltà troppo elevata.

Per me è ingiusto non aver la possibiltà di scelta di come godersi un titolo.
HomerTheDonutsHunter07 Ottobre 2011, 01:21 #10
Originariamente inviato da: Goofy Goober
a me invece fa un tremendo dispiacere, perchè non a caso From Software ha creato una serie che io amo moltissimo.

Parlo di Armored Core. E gli ultimi 2, il 4 e 5, sono difficili, troppo.

Amo i giochi con i robottoni, però l'assenza completa di un livello di difficoltà settabile mi uccide il gameplay completamente

Non ho mai detto che vorrei che tutti i giochi fossero casual, ma invece lasciare la libertà di scelta all'utente. Perlomeno sul livello di difficoltà dell'IA dei nemici.

Le altre software house fanno si altri giochi, ma un Armored Core per esempio, dove me lo vado a prendere???
Front Mission Evolved è uno schifo, visto che la serie era di strategia a turni e ora l'han sfigurata in action...

Per me è brutto avere queste limitazioni sulla difficoltà, molto molto brutto.

A me ha impedito di godermi e quindi finire i vari Armored Core, che ho comprato perchè sono gli unici giochi in cui si può personalizzare un Mech in tutti gli aspetti...

Demon e Dark soul non li ho comprati perchè invece vedo più "alternative".

Capitemi, e capite gli altri come me che amano giocare ma non sopportano la frustrazione della difficoltà troppo elevata.

Per me è ingiusto non aver la possibiltà di scelta di come godersi un titolo.


Ti quoto perchè anch'io sono in una situazione simile, ci sono giochi come questo ed anche i The Witcher, ma come anche molti altri RPG, che purtroppo a causa del lavoro non ho modo di giocare perchè già troppo lunghi per le mie brevi sessioni di gioco, se poi il livello di difficoltà mi costringe a passare 1 ora su un pezzo di 5 minuti di storia allora non potrei giocare molto altro.
Molti titoli io li gioco anche solo per godermi la storia e tutto quello che c'è dopo il gameplay valido (Assassin's creed Brotherhood cannato dopo 5 ore di gioco...) e non avere l'occasione di godermi questo titolo mi lascia molto amaro in bocca
Mi basterebbe un gioco pensato per Gamer che hanno tempo e pazienza ma che dia la possibilità anche a chi non può dedicarcisi anima e corpo di fruirlo.
Grande con Armored Core

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^