Dead Island: open world horror da Techland

Dead Island: open world horror da Techland

Abbiamo provato la primissima parte della campagna single player di Dead Island e giocato per circa mezz'ora in co-op. Ecco dunque le prime impressioni del nuovo action horror dello sviluppatore polacco Techland, basato su Chrome Engine 5. All'interno l'intervista a Vincent Kummer, brand manager di Dead Island.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Considerazioni

Devo ammettere che prima di avere questo primo approccio con Dead Island non mi aspettavo molto da questo gioco, nonostante consideri Techland un team di sviluppo molto abile. Invece, dopo il primo contatto mi rendo conto che ci sono diversi motivi di interesse. Come detto nel corso dell'articolo, si tratta di un'esperienza di gioco di sopravvivenza co-op all'interno di uno scenario originale, un'isola tropicale invasa improvvisamente dagli zombi, e completamente aperto.

Bisogna citare Borderlands per avere un'idea più chiara di quello che Techland sta realizzando. La differenza principale, oltre che nel realismo con l'uso ad esempio di tanti oggetti di fortuna, riguarda il fatto che il combattimento è principalmente di tipo melée. Si combatte prevalentemente con armi da combattimento ravvicinato come asce, mannaie, mazze da baseball, bastoni. Ci sono anche le armi da fuoco, ma si trovano raramente sull'isola, il che spinge ad usare gli oggetti che si trovano, e a combinarli tra di essi.

Le meccaniche di combattimento per certi versi possono ricordare Condemned di Monolith Productions. Molto interessante è il fatto di poter riparare le armi, così come aggiornarle o crearne di nuove, combinando gli oggetti che si trovano in giro. Le armi assumono modifiche che si possono vedere anche esteticamente visto che cambia il loro modello poligonale. L'isola di Banoi, fittizia e appartenente alla Papua Nuova Guinea, è decisamente grande, e questo richiede l'uso di veicoli in certi casi per spostarsi da un punto all'altro.

Techland promette anche esperienza personalizzata con classi diverse e progressione diversa con specifici alberi delle abilità per ogni personaggio, la presenza di quest primarie e secondarie, condizioni meteo variabili e nemici con caratteristiche differenti.

Certo il primo impatto con Dead Island non è dei più entusiasmanti: il motore grafico sembra datato, nonostante la lista infinita di tecniche che Chrome Engine 5 supporta. Sembra che lo sviluppo si sia concentrato principalmente sull'hardware delle console. Dead Island però non è da bollare come progetto fallimentare e, come abbiamo visto, diverse caratteristiche sono pensate proprio per i giocatori più esigenti. I produttori di Deep Silver inoltre ci hanno detto che le animazioni, decisamente approssimative in questa prima build, sono da rivedere e che saranno fatte ulteriori sessioni di motion capture.

Il responso definitivo su Dead Island arriverà il 9 settembre 2011, quando il gioco sarà commercializzato in Europa nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
karl806 Luglio 2011, 11:13 #1
Praticamente è un Left4Borderlands, che figata!

Le immagino sono della versione PC?
Sbaglio o sembra un motore grafico che sfrutti il pc, invece che un porting console -> pc?
Alekz06 Luglio 2011, 11:17 #2
Molto interessante
gildo8806 Luglio 2011, 11:27 #3
Sembra bello, per chi ha amato borderlands e left4dead come me, potrebbe essere un gran gioco. Anche graficamente non sembra male, ed essendo una versione console quella che fin'ora è stata mostrata, spero che la versione pc sia ancora migliore. Sono molto fiducioso. Ah, complimenti per l'articolo davvero ben fatto, mi ha messo tanta curiosità.
.:Sephiroth:.06 Luglio 2011, 11:38 #4
ma questo gioco...è bellissimo!!!

adoro i giochi in cooperativa come left 4 dead e borderlands, e questo Dead Island mischia gli elementi di uno e dell'altro in uno scenario nuovo con delle meccaniche in più! direi che è molto interessante, ma come left e borderlands, direi che rende il massimo solo se giocato in cooperativa, da solo temo si riveli noioso....

bene attendo l'uscita!
ghiltanas06 Luglio 2011, 11:58 #5
promette veramente bene , ora leggo l'articolo, se vi interessa questo è il thread aspettando:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2323354

oggi vedrò anche di aggiornare la prima pagina
Shezmen06 Luglio 2011, 12:04 #6
Ragazzi guardate che questo gioco ha DAVVERO un motore meraviglioso!

Parliamo dello stesso di Call of Juarez Bound in Blood...l'ho finito da poco (bellissimo!), e pur essendo di qualche anno fa fa rabbrividire tanti giochi open world di adesso...paesaggi estesissimi, dettagliatissimi, vivi...tutto ad alti fps naturalmente...è davvero un signor motore!
Se sto gioco sarà figo come left4dead nelle meccaniche di gioco allora sarà l'eccellenza.

ghiltanas06 Luglio 2011, 12:13 #7
io veramente mi aspetto sia il + possibile survival horror
JackZR06 Luglio 2011, 13:26 #8
hanno trasformato borderlands nell'ennesimo gioco con gli zombie...
kuug06 Luglio 2011, 14:17 #9
Originariamente inviato da: JackZR
hanno trasformato borderlands nell'ennesimo gioco con gli zombie...


ma non ci sono di già gli zombie in borderlands?

o forse mi confondo io...
DerRichter06 Luglio 2011, 14:25 #10
Sembra molto, molto interessante! Probabilmente il mio prossimo acquisto!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^