Apple iPad: i migliori videogiochi

Apple iPad: i migliori videogiochi

In questo articolo andiamo ad analizzare le strutture di gioco di 15 titoli per iPad che abbiamo scelto in maniera assolutamente soggettiva perché ci sembrano rappresentare dei generi e per l'interesse che comunque hanno suscitato in molti giocatori.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
AppleiPad
 

World of Goo

World of Goo è un puzzle game pubblicato dagli sviluppatori americani Kyle Gabler e Ron Carmelm, che precedentemente avevano lavorato per Electronic Arts, sotto lo pseudonimo di 2D Boy nell'ottobre 2008. Attualmente è disponibile per Windows, Mac OS X, Linux, iOS e WiiWare. Ha riscosso diversi premi importanti, confermandosi come uno dei più validi puzzle game in assoluto.

World of Goo

Il gioco consiste nel tirare all'estremità della forma iniziale una palla goo per formarne una rete per arrivare alla tubatura che risucchierà le palle goo (per completare il livello bisogna portare un tot minimo di palle goo). È diviso in cinque capitoli, a loro volta divisi in livelli. Ognuno dei livelli ha una propria musica e una specifica grafica, che gli conferiscono un'atmosfera unica. C'è poi un livello di gioco speciale, che si chiama World of Goo Corporation, in cui il giocatore sfida altri giocatori e deve costruire la torre più alta con le palle di goo collezionate nel corso del gioco.

L'obiettivo principale è quello di collegare tra di loro il sufficiente numero di sfere per costruire un condotto che porta all'uscita del livello di gioco. Per farlo, il giocatore deve usare le palle goo per costruire ponti, torri e altre strutture per vincere la gravità e le sconnessioni del terreno o oltrepassare colline, picchi e scogliere. Ci sono tre tipi diversi di palle goo, con caratteristiche specifiche. Il giocatore deve sfruttare le combinazioni di queste palle di Goo, al fine di completare ciascun livello.

In World of Goo Corporation, le torri costruite dagli altri giocatori sono rappresentate da nuvole recanti il nome del giocatore, la sua nazionalità e l'altezza della torre, compresi i dettagli sul numero totale di palle raccolte dal giocatore e quanti sono state utilizzate nella costruzione la loro torre. Una classifica leaderboard online mostra le altezze delle 50 torri migliori, così come i 10 giocatori più bravi per ogni livello del gioco.

World of Goo

Le strutture di World of Goo sono soggette a fisica calcolata dinamicamente. Quindi, creare strutture improbabili, senza i giusti equilibri, rende impossibile raggiungere l'uscita del livello di gioco. Ogni palla Goo ha un peso che trascina la struttura verso il basso, mentre con altri espedienti, come i palloncini, si può riottenere il giusto equilibrio.

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
furbo03 Giugno 2011, 19:18 #1
Molto carini i giochi, soprattutto World of Goo, ma...
http://www.webnews.it/2011/06/03/ve...arsi-un-ipad-2/
ricca9503 Giugno 2011, 19:52 #2
che spreco il 67% delle persone ha comprato un ipad da 500 e passa euro per giocare
nico88_bt03 Giugno 2011, 19:58 #3
ma come si fa a giocare così?
cioè se tu hai le mani sopra come fai a vedere il display?
giofal03 Giugno 2011, 20:51 #4
I primi tre commenti mi lasciano allibito...
Lombo9103 Giugno 2011, 21:05 #5
Originariamente inviato da: ricca95
che spreco il 67% delle persone ha comprato un ipad da 500 e passa euro per giocare

E la totalità gli enthusiast compra computer da migliaia e migliaia di euro ogni anno per giocare o ancora peggio per benchare.. E allora?
C'è qualcosa di male?

Originariamente inviato da: nico88_bt
ma come si fa a giocare così?
cioè se tu hai le mani sopra come fai a vedere il display?

Questa è il TOP
Mai provato eh?

Originariamente inviato da: giofag
I primi tre commenti mi lasciano allibito...

In effetti
JackZR03 Giugno 2011, 21:11 #6
Con quei soldi ci si compra console sia fisse che portatili e si ottengono risultati migliori, poi col computer si va ancora oltre.
Random8103 Giugno 2011, 22:00 #7
Mò si comincia coi commenti scemi
iPad è ANCHE una console, ma rimane un tablet. Serve a navigare, vedere film, usare le mappe, controllare in remoto un pc tramite le apposite app etc etc. Non c'è nessuna limitazione al suo uso dato che sull'App Store esiste QUALUNQUE cosa.

Fra le varie cose che fa bene c'è indubbiamente la grafica 3d, così come la fa bene iPhone. Il chip video è ben più potente di un Wii, è una via di mezzo fra una PS2 e una PS3 ma la cosa buona sono il prezzo delle app. La maggior parte dei giochi elencati non costano piu di 5, massimo 10 euro (proprio i piu cari), e spesso si tratta di giochi convertiti pari pari da Nintendo DS o da PSP
netcrusher04 Giugno 2011, 00:01 #8
certo che la gente ne ha di quattrini da spendere per inutilità mostruose come i tablet..........ma la crisi dov'è?
nico88_bt04 Giugno 2011, 09:33 #9
Originariamente inviato da: Lombo91
Questa è il TOP
Mai provato eh?


così evidente?
ion204 Giugno 2011, 09:57 #10
Sarebbe interessante la creazione di un emulatore di iphone/ipad.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^