Apple iPad: i migliori videogiochi

Apple iPad: i migliori videogiochi

In questo articolo andiamo ad analizzare le strutture di gioco di 15 titoli per iPad che abbiamo scelto in maniera assolutamente soggettiva perché ci sembrano rappresentare dei generi e per l'interesse che comunque hanno suscitato in molti giocatori.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
AppleiPad
 

N.O.V.A. 2

N.O.V.A. 2 The Hero Rises Again è il secondo capitolo della serie di sparatutto di Gameloft. Il predecessore è stato uno dei primi giochi a mostrare cosa realmente potevano offrire i dispositivi Apple in ambito videoludico. Sostanzialmente si tratta di una sorta di rifacimento di Halo, che ritorna in mente sia per gli scenari di NOVA, sia per la sua storia, sia per le meccaniche di gioco e le armi.

N.O.V.A. 2

Il gameplay di NOVA 2 non è sensibilmente differente rispetto a quello del primo capitolo, e lo espande soprattutto nel roster di armi e veicoli guidabili. Il giocatore impersona ancora una volta Captain Warden e si trova a combattere contro una terribile razza aliena intenzionata a conquistare la Terra. Le vicende vengono raccontate con sequenze di intermezzo, all'interno di scenari da fantascienza decisamente colorati e avvincenti.

Le armi di NOVA sono delle versioni futuristiche delle armi realizzate da Gameloft per i suoi precedenti sparatutto come Modern Combat: Sandstorm. Le sessioni di guida, invece, si svolgono su binari, mentre il giocatore può prendere liberamente la mira e sparare contro i bersagli.

Quanto ai controlli, NOVA non è particolarmente innovativo rispetto ad altri giochi del genere. Con lo stick virtuale destro si prende la mira e con quello sinistro si sposta il personaggio. Basta toccare lo schermo, poi, per sparare; mentre in altri punti del display ci sono i tasti per ricaricare e per cambiare armi. Si può decidere di giocare con il giroscopio, e in questo caso si prende la mira inclinando il dispositivo.

N.O.V.A. 2

Un altro elemento decisamente migliorato rispetto al predecessore è quello legato all'intelligenza artificiale. I nemici sono adesso in grado di ricorrere alle protezioni e di richiamare l'attenzione del giocatore per attirarlo verso una determinata posizione presidiata da un alleato. Quindi, il giocatore deve ricorrere a sua volta alle coperture e sparare sporgendosi da esse. Consente di giocare anche in multiplayer sfruttando connessioni wi.fi locali, bluetooth o online. Si può giocare fino in 10 in una singola partita con integrazione Game Center e matchmaking curato da Gameloft Live. C'è la possibilità di accumulare esperienza e sbloccare nuovi ranks e nuovi perks.

 
^