Mortal Kombat: round one...fight!

Mortal Kombat: round one...fight!

Il nostro parere sul nuovo Mortal Kombat, provato nella versione XBox 360. Nuove meccaniche, multiplayer, grafica, modalità di gioco e tutto quanto c'è da sapere sul sempreverde picchiaduro.

di Jonathan Russo pubblicato il nel canale Videogames
XboxMortal KombatMicrosoft
 

Conclusioni

Mortal Kombat è stato una graditissima sorpresa. Alla Nether Realms Studios sono riusciti ad azzeccare praticamente tutto quello che serviva per ridare vita a un brand ormai quasi morto e sepolto: un reboot coi fiocchi per gli appassionati di lunga data, un gioco avvicinabile senza alcun problema dai neofiti.

Tantissimi contenuti che garantiscono una grande longevità, una cura e una voglia di stupire evidenti in tutti gli aspetti del gioco: dalla bellissima grafica, con i suoi personaggi ben realizzati e i suoi fondali affascinanti, al gameplay al tempo stesso semplice per i non esperti ma ricco per chi ha voglia di imparare e perfezionarsi.

Aggiungiamo la varietà messa anche nel multiplayer, con le modalità 1v1, tag team e King of the hill, e sembrerebbe il quadro perfetto di un gioco che merita l’eccellenza senza se e senza ma. Purtroppo però l’inciampo c’è, ed è su un aspetto non trascurabile: il lag in multiplayer. Un netcode migliore avrebbe consegnato questo Mortal Kombat nell’Olimpo dei picchiaduro di ogni tempo, e sicuramente al fianco di uno Street Fighter IV per i titoli di genere più recenti.

Purtroppo questa carenza, pur non andando a inficiare l’assoluto rilievo della produzione dei ragazzi dell’ex Midway, di fatto lo pone a un gradino più in basso, soprattutto agli occhi di tutti coloro che da un picchiaduro vogliono spremere, giorno per giorno, la sfida con altri giocatori in tutto il mondo per dimostrare online chi è il più forte.

  • Articoli Correlati
  • Mortal Kombat: per i nostalgici delle Fatality Mortal Kombat: per i nostalgici delle Fatality Il nuovo Mortal Kombat è sviluppato da NetherRealm Studios, team che nasce dalle ceneri della defunta Midway e precisamente dal team di Chicago. NetherRealm è diretta da Ed Boon, lo storico creatore dell'originale Mortal Kombat.
9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dandrake19 Maggio 2011, 16:12 #1

Errore

Dal 1992 ad oggi sono passati la bellezza di quasi 20 anni... altro che neanche 10 anni fa...
Acid Queen19 Maggio 2011, 16:22 #2
Vabbè, il doppiaggio mi strappa più di una risata, insieme alla storia è un cult del trash che classifico allo stesso livello dei film del Monnezza e dell'esorciccio
Comunque il gioco è divertentissimo!
banryu7919 Maggio 2011, 16:44 #3
Ah ah ah! Don't make me laught!
Lo voglio!
tazok19 Maggio 2011, 17:31 #4
uno dei doppiaggi più inespressivi che ho mai sentito in vita mia. Se lo facevano fare alla voce robotica del Mac veniva fuori meglio.

A parte questo, l'ho finito in 2 giorni. Solo l'ultimo combattimento è effettivamente difficile, gli altri si superano facilmente. Easy ma molto ben realizzato. thumbs up
ezio19 Maggio 2011, 20:54 #5
Peccato non ci sia per PC, l'avrei preso al volo
E' il picchiaduro che forse ho amato più di tutti, su Mega Drive II passavo ore a provare le fatality
Dimension719 Maggio 2011, 22:32 #6
Il doppiaggio fa così ribrezzo che viene il dubbio l'abbiano fatto appositamente così
fbrbartoli19 Maggio 2011, 22:50 #7
peccato per la grafica. a livello grafico rendeva molto di più mk1,2,3 e trilogy
qwerty118020 Maggio 2011, 09:33 #8
"peccato per la grafica. a livello grafico rendeva molto di più mk1,2,3 e trilogy"

Beh, consolati, prestissimo uscirà una Mortal Kombat Kollection, sia su xbox live arcade che su PSN...

Conterrà i primi 2 MK + l'Ultimate 3, ovviamente con un restyling grafico, e online incluso
sirhaplo20 Maggio 2011, 15:10 #9
Io devo ancora concludere l'ultimo scontro della storia.
Ma mi ha preso tantissimo.

Conoscere la storia dei vari personaggi è davvero un punto in più. Il sonoro di "storia" è tragico ... tra doppiaggio e differenze di volume tra combattimenti e parlato è una tragedia.

Ma è divertentissimo, mosse, x-ray, fatality ... e fatality serie ... non come quelle di DC vs Mortal Kombat che erano per bambini.
Siamo tornati alla vecchia violenza e sangue

Per tutti i fan. Guardatevi Mortal Kombat Legacy su YouTube una miniserie davvero ben fatta : http://www.youtube.com/show/mortalkombatlegacy?s=1

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^