Total War torna nel feudalesimo con Shogun 2

Total War torna nel feudalesimo con Shogun 2

I tanti pregi e i pochi difetti di una serie che ormai tocca vette qualitative di rilievo. Vediamo quali sono le novità di questo secondo Shogun, che principalmente ha l'obiettivo di riproporre lo scenario del primo Total War, condendolo con tutte le novità al gameplay introdotte successivamente.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Total War
 

Clan

Nella parte sinistra della schermata della modalità carriera dell'Avatar c'è poi la voce competizione tra clan, che in realtà costituisce un'ulteriore modalità di gioco. Entrare in un clan multiplayer, infatti, comporta una nuova rete di alleanze e di avversari. Il primo vantaggio che il giocatore ha nell'entrare in un clan multiplayer è l'accesso alle unità veterano del clan multiplayer, di cui può quindi disporre sul campo di battaglia.

The Creative Assembly ha, infatti, pensato a una sorta di metodo di condivisione di certi tipi di unità, tanto che possono essere comandate unità che in realtà appartengono agli alleati. Ogni clan ha una pagina su Steam (tutto il multiplayer di Shogun 2 Total War è basato sul servizio online di Valve), dove ci sono statistiche e altre informazioni.

La mappa di gioco assume un senso diverso se si entra in modalità competizione tra clan. Adesso sono i clan a controllare le varie province del Giappone e il giocatore può solo dare altri punti al proprio clan conquistando le province. Ogni provincia prende il colore del clan che la controlla. La partecipazione alla guerra tra clan premia l'Avatar con i gettoni del clan di cui abbiamo parlato prima. Gli ufficiali del clan possono posizionare un indicatore su una provinca, segnalando così ai vari membri del clan che serve conquistare quella specifica provincia.

La competizione tra clan è regolata dal passare del tempo, scandito in stagioni: per ogni stagione c'è un clan vincitore. Al termine della stagione la mappa viene azzerata e la guerra tra clan ricomincia. Ci sono diverse mappe di competizione tra clan: il sistema è costruito in modo che i clan più forti combattano tra loro. Per ogni stagione vinta il clan acquisisce punti e scala la classifica di competizione fra clan, che sarà pubblicata anche sul sito ufficiale di Total War.

In definitiva, non è certo facile dare un giudizio sulla longevità della componente multiplayer di Shogun 2 Total War, perché richiede veramente tanto tempo per sviscerarne tutte le caratteristiche. Se per certi aspetti si riduce a un mero matchmaking più o meno avanzato, dall'altra consente di dare un contesto a ogni match multiplayer e sfrutta benissimo l'elevato livello di personalizzazione consentito dal nuovo Total War.

 
^