Torna Deus Ex: bioingegneria rpg in salsa stealth

Torna Deus Ex: bioingegneria rpg in salsa stealth

Resoconto del test di circa tre ore con il nuovo atteso action rpg di Eidos Montreal. Deus Ex torna con un nuovo scenario, nuovi personaggi e una nuova storia, ma è rimasto qualcosa di piuttosto evidente di quello che era una volta.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
 

Il destino dell’umanità

Adam dovrà decidere le sorti del genere umano. Noi, per ora, siamo in grado di tracciare un primo giudizio su Deus EX. Le considerazioni sono piuttosto positive: l’immaginario creato da Eidos e profondo e coerente. E ha fascino e carisma.

Tecnicamente, non tutti i modelli e i luoghi godono della stessa qualità realizzativa, ma – in generale – ci si assesta su buoni livelli. Il gameplay si presenta vario e, in quasi tutte le ‘incarnazioni’ provate, risulta interessante.

Il cuore del gioco, la parte shooter/stealth, in questa versione, si presenta solida. Anche se davvero molto rigida. Ci sono più approcci possibili in quasi tutte le situazioni, è vero. Ma nessuna strada consente il minimo errore. Le guardie sono eccessivamente attente e gli strumenti d’offesa di Adam limitati o insufficienti. A quanto dettoci, gli sviluppatori sono ancora alla ricerca di un bilanciamento finale della sfida, ma vorremmo vedere un gioco stealth dove l’invisibilità non sia imposta solo dalla scarsità di proiettili della nostra arma.

Fatta questa precisazione, si può concludere che il prodotto di Eidos Monteral sembra essere un pacchetto ludico di grande interesse: superba storia, personaggi profondi, dinamiche ludiche accattivanti e ben sviluppate. Anche se, al momento, un po’ troppo rigide.

Deus Ex Human Revolution uscirà nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360. Per il momento Square Enix ed Eidos Montreal non hanno confermato una data definitiva, ma sicuramente il rilascio non avverrà entro il 31 marzo, piuttosto nel prossimo anno fiscale del produttore giapponese. Pare comunque che dobbiamo attenderlo prima dell'estate.

  • Articoli Correlati
  • Primo hands-on Deus Ex Human Revolution Primo hands-on Deus Ex Human Revolution Abbiamo avuto modo di provare una versione piuttosto stabile di Deus Ex Human Revolution per circa 3 ore. Ecco le prime impressioni in attesa dell'articolo definitivo. Comprende intervista a Jean-Francois Dugas, game director di Human Revolution.
31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
niciz24 Febbraio 2011, 17:28 #1
Anche io per "lavoro" voglio testare i giochi.. se volete faccio i test anche per 5 ore
appleroof24 Febbraio 2011, 18:06 #2
Originariamente inviato da: niciz
Anche io per "lavoro" voglio testare i giochi.. se volete faccio i test anche per 5 ore


quoto
Redvex24 Febbraio 2011, 18:15 #3
Non sono il tipo da emettere giudizi netti e così in anticipo...ma le immagini e la descrizione delle meccaniche di gioco mi sembrano proprio da "scaffale"
AL24 Febbraio 2011, 18:50 #4
"I tablet si sono definitivamente imposti come lo standard della comunicazione."
SCAFFALE !
fbrbartoli24 Febbraio 2011, 19:00 #5
cmq concordo... graficamente non mi entusiasma per niente... eppoi ricorda troppo le giapponesate alla metalgear e residentevil... temo la rovina del capolavoro. spero di sbagliarmi.
Therinai24 Febbraio 2011, 19:08 #6
boh io non sono riuscito a capire... è un rpg o un fps??? O forse è una roba tipo fallout 3? Il contesto fatascientifico-futuristico mi garba assai, ma se è solo uno spara spara non mi interessa.
Therinai24 Febbraio 2011, 19:09 #7
Ma poi... gli screen li avete fatti a 800x600 senza AA???
niko71724 Febbraio 2011, 19:11 #8
Originariamente inviato da: fbrbartoli
cmq concordo... graficamente non mi entusiasma per niente... eppoi ricorda troppo le giapponesate alla metalgear e residentevil... temo la rovina del capolavoro. spero di sbagliarmi.


Quoto, anche se devo dire che il vero capolavoro (il primo) è stato già rovinato dal secondo Speriamo che non sia peggio del secondo, ma il fatto che esce per console mi preoccupa
Vertex24 Febbraio 2011, 19:23 #9
Dal punto grafico/artistico mi piace moltissimo. Per quanto riguarda le meccaniche stealth, anche nei vecchi Splinter Cell le munizioni scarseggiavano (giustamente) eppure mi pare che tutto funzionava molto bene, quindi non capisco dove sta il problema
CraigMarduk24 Febbraio 2011, 19:50 #10
Originariamente inviato da: Therinai
boh io non sono riuscito a capire... è un rpg o un fps??? O forse è una roba tipo fallout 3? Il contesto fatascientifico-futuristico mi garba assai, ma se è solo uno spara spara non mi interessa.


Non conosci la serie?
Il primo è stato in pratica uno dei primi ibridi RPG-FPS, per certi versi ha una libertà di azione ineguagliata ancor oggi. Potevi usare molto i dialoghi, oppure un approccio stealth, o sparare a destra e manca...molto duttile, estremamente divertente. Più rpg che FPS e in ogni caso ottimo in ambo gli aspetti.
E' considerato da molti uno dei migliori titoli pc di sempre.
Il sequel era molto più action, strizzava più l'occhio ai giocatori di giochi per console, e infatti era mediocre. Oltretutto la trama era molto più lineare e, peggior cosa, rimaneggiava la storyline del primo gioco. Un sequel indegno.
Quest'ultimo capitolo potrebbe essere un buon gioco, ma l'impressione di molti è che si sia seguito il trend degli ultimi anni, ovvero "rinstupidire" il gameplay rendendolo più action e meno rpg per favorire il giocatore medio odierno che ha più riflessi che non materia grigia e ama i giochi veloci e la gratificazione immediata piuttosto che la profondità di gioco.
Comunque bisognerà attendere per valutare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^