The Sims diventa medievale: ecco cosa cambia

The Sims diventa medievale: ecco cosa cambia

Primo hands-on con una build pressoché definitiva di The Sims Medieval, il nuovo capitolo della serie che promette di cambiare tutto per il franchise più amato dalle ragazze. Nuovo scenario, nuove meccaniche di gioco, eroi e missioni. Vediamo nel dettaglio. Include l'intervista a Rachel Bernstein, produttore esecutivo di The Sims Medieval.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Gli eroi

Un cambiamento importante rispetto ai The Sims tradizionali sono le barrette dei bisogni, visto che adesso ce ne saranno solamente due: fame ed energia. The Sims Medieval non è un gestionale di bisogni, come purtroppo spesso capitava con i predecessori, ma ha una struttura più ampia, come stiamo vedendo, sul profilo dell'esplorazione, della gestione del regno e soprattutto come gioco di ruolo. I giocatori, quindi, non avrebbero avuto il tempo di curare tutti i bisogni tradizionali dei sim, visto che devono pensare a molte più cose che in passato. Non si tratta, da un certo punto di vista, di una semplificazione e basta, ma dà invece spazio ad altre feature più interessanti.

Energia e fame, come da tradizione, influiscono sugli attributi e quindi potrebbero compromettere l'esito della missione. Per ogni sim, infatti, ci sono informazioni sulla simologia e i tratti del carattere, le relazioni e l'inventario. All'interno di quest'ultimo si trovano tutti gli oggetti con il quale il sim è entrato in contatto: quindi quelli raccolti, le armature o le pozioni che ha creato.

Le relazioni con gli altri sim hanno un ruolo centrale come in un tradizionale The Sims. Si possono stringere relazioni amorose, avere bambini, litigare, avere relazioni passionali, e tutto quanto era possibile nei vecchi The Sims. Anzi, per portare a compimento alcune missioni può essere fondamentale stringere determinati tipi di rapporti. Sulla mappa del Regno, inoltre, può capitare di fare degli incontri casuali con altri personaggi e, a seconda come si risponde alle sollecitazioni degli Npc, si influisce sulla reputazione del sim.

Ma quali eroi si possono impersonare in The Sims Medieval? Ecco la lista: bardo, cavaliere, fabbro, mago, medico, mercante, monarca, prete giacobiano, prete pietriano, spia. Ognuno di essi ha precise caratteristiche e può interagire con specifici oggetti. Ad esempio, solo il mago potrà avere a che fare con gli strumenti per creare pozioni, e solo il cavaliere con le spade e affini.

A seconda dell'eroe che si impersona, poi, a un certo punto della giornata si presentano delle responsabilità sociali da assolvere, che migliorano l'umore dei personaggi e ne perfezionano alcune qualità. Ad esempio, al monarca potrebbe essere richiesto di scrivere un trattato o una comunicazione per il popolo.

 
^