Test Drive Unlimited 2 sul banco di prova

Test Drive Unlimited 2 sul banco di prova

Abbiamo provato la versione PC di Test Drive Unlimited 2 e in questo articolo raccogliamo qualche impressione. Il nuovo gioco di guida di Eden Games miscela quattro componenti: competizione, collezione, esplorazione, sociale; all'interno della struttura di gioco da MOOR.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Test Drive Unlimited 2 è certamente un progetto ambizioso e innovativo in tanti aspetti. L'impostazione di base da MOOR per certi versi è interessante e il sistema di progressione che coinvolge auto, abilità e item per personalizzare l'alter ego è interessante. Un punto di perplessità importante riguarda, però, il modello di guida. Se si può sorvolare sul fatto che un gioco del genere avrebbe richiesto un approccio maggiormente simulativo, altre scelte degli sviluppatori appaiono controverse. Il modello di guida che ne esce è approssimativo perché dà la sensazione di essere ampiamente scriptato come descritto nelle pagine precedenti.

Un elemento su cui invece Eden Games ha lavorato bene riguarda il fattore immedesimazione. È stato sviluppato un nuovo motore grafico che offre varietà e un mondo di gioco colorato, variegato e godibile. Ogni parte dell'isola, infatti, ha una sua precisa connotazione sia sul piano visivo che sonoro. La tecnologia gestisce anche l'alternanza del giorno con la notte e il meteo variabile. Test Drive Unlimited 2 non presenta prestazioni differenti tra le varie piattaforme, e il dettaglio poligonale è allineato. Su PC va piuttosto bene anche su configurazioni di passata generazione.

Una considerazione particolare va fatta per l'audio, che è molto realistico e contrassegna in maniera efficace le varie vetture. Dunque, più che differenziarsi sul piano del modello di guida, le varie auto hanno una propria anima per il loro design, per gli splendidi interni e per gli specifici rombi del motore. L'audio direzionale inoltre rende l'esperienza gradevole e corrobora nuovamente il fattore immedesimazione, e ciò vale anche per i suoni esterni alla vettura, come tuoni o l'effetto rimbombo che si verifica nei tunnel.

Molto deludente è invece il supporto della fisica. Soprattutto le collisioni sono decisamente irrealistiche, anche se tra la beta e la versione definitiva Eden Games ha applicato un filtro di motion blur quando si verifica un urto. Può migliorare leggermente l'esperienza visiva, ma la gestione delle collisioni rimane insufficiente. Più convincente è il sistema di danni, visto che le scocche delle vetture si deformano in maniera convincente, ma purtroppo gli urti non hanno ripercussioni sulla guida. Le auto non si devono riparare, non c'è bisogno di rifornimento di carburante e manca la gestione dell'usura delle componenti. Non si possono applicare elaborazioni.

Ma l'aspetto in cui Test Drive Unlimited 2 palesa le carenze più evidenti è proprio quello social. Il modo in cui sono strutturati i server, infatti, consente di avere solamente otto giocatori per ciascuna sessione di gioco, il che rende gli incontri con gli altri giocatori piuttosto sporadici. Le possibilità di affrontare il gioco in multiplayer calano drasticamente, anche perché ognuno è impegnato a collezionare punti negli aspetti single player, che prevaricano in numero e frequenza quelli multiplayer.

  • Articoli Correlati
  • Test Drive Unlimited 2 inaugura una nuova stagione per i MOOR Test Drive Unlimited 2 inaugura una nuova stagione per i MOOR Abbiamo assistito alla presentazione per l'Italia di Test Drive Unlimited 2 e giocato per qualche ora alla versione per lo stress test del nuovo MMOR di Eden Games. Ecco le prime impressioni.
  • Test Drive Unlimited 2 descritto da producer di Atari Test Drive Unlimited 2 descritto da producer di Atari Con Test Drive Unlimited 2 lo sviluppatore Eden Games intende migliorare il predecessore e allargare l'utenza del prodotto. Si tratta del decimo capitolo della gloriosa serie Test Drive. L'articolo include l'intervista a Vincent Farquharson, Executive Producer di Atari.
14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
appleroof15 Febbraio 2011, 15:27 #1
Certo che siamo nel soggettivo...ma l'audio è da sufficiente a penoso se pensiamo al rombo dei motori: da questo punto di vista, già need for speed underground 2 era anni luce avanti ma è uscito più di cinque anni fa

Quanto all'interazione, trovo continuamente gente on line, cmq non mi sembra così difficile incontrarsi

ad ogni modo imho non è un capolavoro del genere, ma è sufficientemente divertente e questo basta, visto che non credo l'obiettivo era realizzare la simulazione del secolo...
sunshine4ever15 Febbraio 2011, 15:54 #2
Premetto che ancora non l'ho provato ma da questo articolo emerge che le cose che dovevano migliorare non le hanno migliorate.
robertino7516 Febbraio 2011, 01:45 #3
scusate ma questa mi sembra proprio una frase inesatta "Una considerazione particolare va fatta per l'audio, che è molto realistico e contrassegna in maniera efficace le varie vetture"
considerazione particolare?i rombi dei motori sono semplicemente osceni e chiuque abbia guidato una macchina sà che sono dei rombi messi a casaccio che non rispecchiano "nessuna" delle macchine che dovrebbero rappresentare...ma come si fà a dire che contrassegna in maniera effecace le varie vetture quando il rombo della lancia delta integrale sembra più quello di una cinquecento?
per non parlare della parte grafica che è mediocre o del fatto che non è simulativo ma neanche arcade...per quanto mi riguarda uno dei giochi di guida più brutti a cui abbia mai giocato.
Manwë16 Febbraio 2011, 10:08 #4
Pessimo giochillo per console, convertito malissimo anche per pc.
Dopo 30 minuti di gioco la tastiera preme da sola alt+f4.
Lino P16 Febbraio 2011, 15:14 #5
Dall'articolo:

"Test Drive Unlimited 2 non presenta prestazioni differenti tra le varie piattaforme, e il dettaglio poligonale è allineato. Su PC va piuttosto bene anche su configurazioni di passata generazione".


Molto bene, altro scaffale...
indio6816 Febbraio 2011, 16:14 #6
MA CHE SENSO HA LA FRASE SULLA FISICA?? COSA CI AZZECCA LA FISICA SUL FATTO CHE HANNO AGGIUNTO IL mOTION bLUR??? MAH!!
roccia123417 Febbraio 2011, 11:25 #7
Originariamente inviato da: Manwë
Pessimo giochillo per console, convertito malissimo anche per pc.
Dopo 30 minuti di gioco la tastiera preme da sola alt+f4.


Concordo, veramente un pessimo gioco, se lo potevano tranquillamente risparmiare (non che il primo fosse un'opera d'arte...)

Originariamente inviato da: Lino P
Dall'articolo:

"Test Drive Unlimited 2 non presenta prestazioni differenti tra le varie piattaforme, e il dettaglio poligonale è allineato. Su PC va piuttosto bene anche su configurazioni di passata generazione".


Molto bene, altro scaffale...


E questo la dice lunga sulla qualità del porting .
oldhouse17 Febbraio 2011, 12:37 #8
A me non dispiace come giochino passatempo.
Certo non è una simulazione, mi ricorda più un midnight club con funzionalità online aggiuntive.
Peccato la grafica sia stata un po' troppo sacrificata.
Nforce Ultra17 Febbraio 2011, 13:20 #9
Sto provando il gioco, a parte che la sensazione di velocità è nulla, all'inizio guidi una ferrari e sembra che sia ferma...due ore a prendere velocità e a partire da fermi. Ho poi un problema, il gioco rimane sempre aperto come finestra, anche impostando la risoluzione 1920 x 1080 non mi va a schermo intero. E per quanto riguarda la fluidità settando tutto al massimo con il mio hardware in firma non è molto fluido, ma io penso che sia più che altro colpa del gioco...
Futura1217 Febbraio 2011, 13:26 #10
Originariamente inviato da: Nforce Ultra
Sto provando il gioco, a parte che la sensazione di velocità è nulla, all'inizio guidi una ferrari e sembra che sia ferma...due ore a prendere velocità e a partire da fermi. Ho poi un problema, il gioco rimane sempre aperto come finestra, anche impostando la risoluzione 1920 x 1080 non mi va a schermo intero. E per quanto riguarda la fluidità settando tutto al massimo con il mio hardware in firma non è molto fluido, ma io penso che sia più che altro colpa del gioco...


Basta spingere ALT + INVIO per andare a schermo intero.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^