Shogun 2 Total War: stato lavori da Creative Assembly

Shogun 2 Total War: stato lavori da Creative Assembly

Abbiamo avuto modo di provare l'ultima build di Shogun 2 Total War direttamente dalla sede di The Creative Assembly, nel Regno Unito. Durante la presentazione ci sono state spiegate le caratteristiche della nuova modalità multiplayer competitiva.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
CreativeTotal War
 

Considerazioni

Da una parte Shogun 2 Total War ripropone gli elementi cardine della serie, che sicuramente i fan vogliono che rimangano inalterati. Il gioco si concentra quindi sugli spostamenti delle unità in enormi campi di battaglia, in cui è fondamentale mandare in panico le unità del nemico. Rispetto ai precedenti capitoli, anche se abbiamo giocato per circa un'ora, Shogun 2 Total War ci sembra più solido, meglio ottimizzato, e maggiormente affinato in diverse componenti. Si può sfruttare a pieno la profondità della struttura di gioco.

È molto interessante la nuova modalità di gioco multiplayer competitiva ci cui abbiamo parlato nel corso dell'anteprima. La nuova modalità è basata sulla progressione e sul miglioramento dell'esercito. L'obiettivo dello sviluppatore britannico è creare un contesto per ciascuna battaglia, che quindi acquisisce un significato.

Si gioca su una mappa statica e ogni giocatore ha la propria mappa, che raffigura il Giappone ed è suddivisa in province, ognuna con precise caratteristiche. Il giocatore, attaccando le provincie che non controlla, ha la possibilità di conquistarle. Nel momento in cui si attacca una provincia neutra ha inizio la sessione di gioco multiplayer competitiva, contro un giocatore ricercato dal sistema di matchmaking.

Insomma, un multiplayer alquanto complesso in cui la mappa di gioco, ovvero la fase gestionale, è in single player, ma le battaglie sono in multiplayer, con un rinnovato ruolo acquisito dalle decisioni in tempo reale prese sul campo di battaglia.

Tra le altre novità rispetto ai precedenti capitoli, troviamo l'introduzione delle stagioni, la possibilità di prendere il controllo di 9 clan diversi con specifiche caratteristiche, gli eroi, castelli più complessi e con un numero di locali maggiore, migliorie nelle battaglie navali e l'ambientazione notturna per alcune battaglie.

D'altronde, la principale differenza rispetto agli ultimi capitoli di Total War è proprio lo scenario, che risulta sensibilmente differente con un Giappone squisitamente riprodotto negli scenari, nelle armature dei soldati e negli edifici. Molti scenari sono disegnati in maniera tale da ricordare proprio quelli del primo Shogun. Chi ha amato l'ambientazione del primo capitolo, e film come L'Ultimo Samurai, sicuramente apprezzerà anche gli scenari di Shogun 2.

Shogun 2 Total War sarà disponibile nella versione definitiva dal 15 marzo nel formato PC.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Elrim21 Gennaio 2011, 17:49 #1
"Il gioco supporta le librerie grafiche DirectX 9, 10 e 11, e in quest'ultimo caso usa la tecnica di tassellazione, che consente di avere maggiore dettaglio poligonale SENZA IMPATTO SULLE PRESTAZIONI."

voglio proprio vedere
Marcus238921 Gennaio 2011, 18:19 #2

Domanda alla redazione

Vorrei fare una domanda ai ragazzi della redazione che hanno provato Shogun 2 relativa a questo punto:

"Gli alleati, e questo vale sia per il gioco in cooperazione che per quello competitivo, possono condividere le unità sul campo di battaglia. Questo equivale a dire che si possono controllare unità di proprietà di un altro giocatore alleato. In ambito alleanze, c'è infatti tutto un sistema di cooperazione e competizione tra clan: le varie parti della mappa, infatti, appartengono a specifici clan, e sono visualizzate con il relativo colore. Bisognerà allearsi con membri del proprio clan per attaccare province particolarmente presidiate, dove sta un competitivo clan rivale."

Potete spiegarmi questo passo? Come ci si allea con i membri del proprio clan? E ancora, i membri del proprio clan sono dei bot controllati dal computer o sono altri utenti? E infine (sono davvero troppo curioso lo so xD) è possibile giocare in multiplayer (ad esempio 2vs2, 3vs3 e così via) solo tramite la normale modalità multiplayer o anche tramite la campagna multiplayer con la mappa del Giappone?

Da questo articolo (un po' vecchiotto ma che ho letto solo oggi):

http://www.pcgamer.com/2010/12/10/s...s-to-total-war/

mi era parso di capire che sarebbe stato possibile giocare delle vere e proprie "Clan War" tra più giocatori dove uno di questi interpreta il capo del clan e dà ordini tramite segnali sulla mappa agli altri membri del clan. Per quello che avete potuto vedere voi è così? O semplicemente la loro notizia è inesatta?
VirusITA21 Gennaio 2011, 18:21 #3
"Per la prima volta nella serie le munizioni delle armi a distanza finiscono e si possono conquistare e proteggere gli edifici" Ma le munizioni finivano sin dal primo shogun, cioè in [U]tutti[/U] gli episodi della serie E gli edifici conquistabili sono stati introdotti già in Empire...
Il discorso degli eroi e degli edifici che danno potenziamenti fissi sul campo (ma che senso ha?) spero non stravolga il realismo delle battaglie

Comunque promette bene, hanno introdotto tante caratteristiche da rpg, speriamo solo in una IA all'altezza e per l'amor d'iddio in pochi bug
pWi21 Gennaio 2011, 20:11 #4
Originariamente inviato da: Marcus2389
Vorrei fare una domanda ai ragazzi della redazione che hanno provato Shogun 2 relativa a questo punto:

"Gli alleati, e questo vale sia per il gioco in cooperazione che per quello competitivo, possono condividere le unità sul campo di battaglia. Questo equivale a dire che si possono controllare unità di proprietà di un altro giocatore alleato. In ambito alleanze, c'è infatti tutto un sistema di cooperazione e competizione tra clan: le varie parti della mappa, infatti, appartengono a specifici clan, e sono visualizzate con il relativo colore. Bisognerà allearsi con membri del proprio clan per attaccare province particolarmente presidiate, dove sta un competitivo clan rivale."

Potete spiegarmi questo passo? Come ci si allea con i membri del proprio clan? E ancora, i membri del proprio clan sono dei bot controllati dal computer o sono altri utenti? E infine (sono davvero troppo curioso lo so xD) è possibile giocare in multiplayer (ad esempio 2vs2, 3vs3 e così via) solo tramite la normale modalità multiplayer o anche tramite la campagna multiplayer con la mappa del Giappone?

Da questo articolo (un po' vecchiotto ma che ho letto solo oggi):

http://www.pcgamer.com/2010/12/10/s...s-to-total-war/

mi era parso di capire che sarebbe stato possibile giocare delle vere e proprie "Clan War" tra più giocatori dove uno di questi interpreta il capo del clan e dà ordini tramite segnali sulla mappa agli altri membri del clan. Per quello che avete potuto vedere voi è così? O semplicemente la loro notizia è inesatta?


Cerco di rispondere alle tue domande, anche se per capire bene tutti i meccanismi di gioco ovviamente serve avere il gioco a casa e giocarci con calma.

Nel multiplayer c'è un matchmaking che individua tutti i giocatori che vogliono ottenere una provincia. Se si sceglie di giocare in clan wars allora il sistema individua degli avversari e degli alleati.

In multiplayer ogni esercito sul campo di battaglia è gestito da giocatori. La modalità multiplayer competitiva di cui parlo nell'articolo è l'intera componente multiplayer di Shogun 2 (escusa la parte co-op). Da qui si può giocare per conquistare province o si può fare il normale matchmaking, scegliendo quale tipo di avversario si vuole affrontare, che tipo di partita si vuole fare, su che mappa, se si vuole hostare o joinare e così via.
M4R1|<21 Gennaio 2011, 20:13 #5
Ho amato il primo capito della saga e sicuramente nn potrò perdermi questo (lavoro permettendo).

Cmq promette molto bene e la cosa che più mi colpisce sono quelle 56000 unità Credo che ci sarà da divertirsi! Molto, ma molto interessante il fatto che si possano gestire le unità degli alleati (anche sotto questo punto di vista ci sarà da divertirsi :sofico.

In definitiva, come per tutti gli altri, lo comprerò subito però spero, che questa volta, nn ci siano i problemi di Empire, che solo dopo mesi è diventato giocabile
M4R1|<21 Gennaio 2011, 20:16 #6
Originariamente inviato da: pWi
Cerco di rispondere alle tue domande, anche se per capire bene tutti i meccanismi di gioco ovviamente serve avere il gioco a casa e giocarci con calma.

Nel multiplayer c'è un matchmaking che individua tutti i giocatori che vogliono ottenere una provincia. Se si sceglie di giocare in clan wars allora il sistema individua degli avversari e degli alleati.

In multiplayer ogni esercito sul campo di battaglia è gestito da giocatori. La modalità multiplayer competitiva di cui parlo nell'articolo è l'intera componente multiplayer di Shogun 2 (escusa la parte co-op). Da qui si può giocare per conquistare province o si può fare il normale matchmaking, scegliendo quale tipo di avversario si vuole affrontare, che tipo di partita si vuole fare, su che mappa, se si vuole hostare o joinare e così via.


Quindi mi pare di capire che è possibile che se voglia conquistare che so Mishima e ci siano altri due giocatori che lo vogliano la battaglia potrebbe svolgersi in quattro (io, gli altri due e quello che controlla la cittadina)?
pWi21 Gennaio 2011, 20:26 #7
Originariamente inviato da: M4R1|<
Quindi mi pare di capire che è possibile che se voglia conquistare che so Mishima e ci siano altri due giocatori che lo vogliano la battaglia potrebbe svolgersi in quattro (io, gli altri due e quello che controlla la cittadina)?


Non c'è qualcuno che controlla la cittadina. Tutti stanno attaccando una parte di mappa che nel loro gioco è neutra. Il matchmaking sceglie alleati e avversari in funzione di chi vuole attaccare in quel momento quella determinata provincia.
mirkonorroz21 Gennaio 2011, 20:55 #8
Ma non c'e' lo skirmish contro la cpu? Solo carne e niente silicio?
Marcus238921 Gennaio 2011, 21:25 #9
Ma certo, sicuramente se giochi in single player giochi sempre contro la CPU...quella di cui parlavamo era la modalità campagna in multiplayer in cui ad ogni invasione di una provincia corrisponde una partita contro un giocatore nemico(o forse più giocatori nemici e più alleati, chissà!)

Comunque ti ringrazio per la risposta, ora ho capito molto di più! ^^
Schernitore_Di_Paguri21 Gennaio 2011, 21:29 #10
Mi auguro da fan della serie che faccia un gigantesco FLOP, questo perché alla Creative Assembly hanno smesso di appoggiare il modding (che produceva e produce tutt'ora delizie come Bellum Crucis) a favore dei DLC e di un vergognoso appoggio a Steam in nome del monetizzare il più possibile.
Se a questo aggiungiamo la quantità di crash e l'instabilità che caratterizzava, e caratterizza ancora a distanza di 2 anni, EMPIRE total war, direi che spero si prendano una bella doccia fredda e riflettano su come sviluppare il prossimo capitolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^