Need for Speed Hot Pursuit: poliziotto o ricercato?

Need for Speed Hot Pursuit: poliziotto o ricercato?

Resoconto del nostro test di Need for Speed Hot Pursuit, l'ultimo adrenalinico episodio della più famosa serie di giochi di guida arcade. Include il videoarticolo.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Armi

Ogni gara, dicevamo, ha una storia a sé. Potrebbe venirci richiesto di completare una semplice esercitazione, e di finire il tragitto entro una certa quantità di tempo, oppure di arrestare un certo numero di piloti clandestini o, nei panni di questi ultimi, di vincere una gara o di scappare dalla polizia. Durante lo svolgimento delle gare, la voce della polizia o quella dei clandestini scandiscono in maniera incalzante gli eventi: può capitare che venga sganciata una linea chiodata o organizzato un posto di blocco, e tutti questi avvenimenti vengono notificati dinamicamente al giocatore.

Le auto avversarie possono essere messe fuori combattimento con il contatto fisico e quindi speronandole, oppure con le armi. Ci sono armi diverse a seconda se si gioca da poliziotti o da criminali, per un massimo di quattro armi azionabili con la croce direzionale. O poliziotti sono dotati di striscia chiodata, del posto di blocco, dell'impulso elettromagnetico e dell'elicottero.

La striscia chiodata viene sganciata subito dietro l'auto, ma non copre l'intera pista e quindi può essere scartata da chi insegue. Bisogna sganciarla a tempo, impedendo lo scarto all'avversario. Il posto di blocco viene collocato qualche centinaio di metri davanti l'auto che precede il giocatore: scartare le auto ferme della polizia non è facile e bisogna centrare i pochi pertugi lasciati. L'impulso elettromagnetico richiede di rimanere agganciati al target per qualche secondo: poi il target viene agganciato e l'impulso scagliato. Fa perdere il controllo del mezzo a chi lo subisce, rallentandolo e provocando danni. L'elicottero, infine, segue il target, e sgancia davanti a lui una striscia chiodata.

I criminali dispongono di strisce chiodate, del turbo, del disturbo elettromagnetico e dell'impulso elettromagnetico. Il turbo consente di avere maggiore potenza nel motore, con velocità massime ancora maggiori rispetto al nitro. Il disturbo elettromagnetico, invece, blocca i congegni elettronici degli avversari, impossobilitando di fatto la polizia a usare l'impulso elettromagnetico per qualche istante. Quando l'effetto del disturbo finisce, la polizia può riabilitare i propri congegni riavviando il sistema.

Non tutte le armi sono disponibili nella parte iniziale della carriera, vanno sbloccate vincendo le competizioni. In gara vanno usate in maniera strategica, considerando rapidamente ciò che succede sulla pista. Vincendo le gare, inoltre, si sbloccano gli upgrade delle armi: ovvero tempistiche per la disponibilità per le armi inferiori, doppia striscia chiodata, blocchi stradali con mezzi maggiormente resistenti, e così via.

Le gare in cui si è dalla parte della polizia sono, quindi, strategiche da questo punto di vista e assolutamente adrenaliniche. Il giocatore ha una certa quantità di tempo a disposizione per mettere fuori combattimento gli avversari: se è particolarmente bravo può riuscirci anche in pochi secondi. I criminali, invece, devono scappare uscendo alla zona controllata dalla polizia, oppure distruggere a loro volta le vetture della polizia.

Oltre al nitro e alle armi, bisogna saper sfruttare altri elementi presenti sulle strade di Seacrest County. Innanzitutto le scorciatoie, visto che se ben imboccate consentono di percorrere meno chilometri e di sopravanzare gli avversari. Spesso le scorciatoie sono in sterrato e presentano degli ostacoli, quindi richiedono maggiori attenzioni nella loro percorrenza. Inoltre, ci sono dei bivi, che vengono in soccorso soprattutto dei fuggitivi. Questi, infatti, potrebbero girare al bivio senza essere visti dalla polizia o senza che questa abbia la reattività per svoltare a sua volta. Ricordiamo che per i fuggitivi uscire dalla zona di controllo della polizia è vitale, per cui questa è una strategia che spesso ha successo. Tuttavia, talvolta le scorciatoie non sono affatto tali, visto che portano a percorrere più strada. Conoscere bene le strade di Seacrest County diventa, dunque, fondamentale, soprattutto nell'ottica di essere competitivi in multiplayer.

Gli incidenti sono molto spettacolari, e ricordano quelli dei giochi della serie Burnout. Oltre che con gli avversari si può incappare in incidenti contro lo scenario e contro il traffico, elemento irrimovibile in un Hot Pursuit. La fisica è quasi del tutto assente negli scenari, mentre le vetture si deformano in maniera spettacolare (i danni non hanno ripercussioni sulla guida vera e propria).

Sulla mappa di Seacrest County, inoltre, c'è la possibilità di giocare in guida libera con la polizia o come ricercati.

 
^