Test Drive Unlimited 2 descritto da producer di Atari

Test Drive Unlimited 2 descritto da producer di Atari

Con Test Drive Unlimited 2 lo sviluppatore Eden Games intende migliorare il predecessore e allargare l'utenza del prodotto. Si tratta del decimo capitolo della gloriosa serie Test Drive. L'articolo include l'intervista a Vincent Farquharson, Executive Producer di Atari.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Atari
 

Caratteristiche principali

Test Drive Unlimited è un ambizioso gioco di guida su mondo persistente online uscito l'8 settembre 2006 prima su XBox 360. Sicuramente si tratta di un gioco di guida arcade divertente, anche se carente in molti aspetti, principalmente in quello della socializzazione e del rinnovamento sul lungo periodo. Ci sono dunque tanti aspetti in cui può essere migliorato, ed è quello che accade con questo seguito sviluppato da Eden Games (V-Rally, Alone in the Dark).

Test Drive Unlimited 2, inoltre, è il decimo gioco di una storica serie iniziata addirittura nel 1987, e che prevedeva di guidare vetture esotiche, da sogno, all'interno di scenari suggestivi. I primi Test Drive sono dei giochi molto importanti per la storia dei videogiochi, dai quali derivano i titoli come Need for Speed.

Questo seguito, dunque, si configura nuovamente come un gioco online di massa, anche se c'è una componente single player. Sulla mappa di gioco, infatti, si trovano diverse sfide, alcune affrontabili in single player e altre in multiplayer. Ci sono sblocchi, esperienza e progressione nella storia sia per il single player che per il multiplayer. Si possono acquisire punti, inoltre, in quattro categorie, e il computo complessivo dei punti determina il livello di esperienza complessivo. Il livello massimo è 60.

Le quattro categorie sono competizione, social, scoperta e collezione. Nel primo caso occorre vincere le gare e completare le sfide. Nel secondo stringere amicizie e avere rapporti con gli altri giocatori. Quanto alla scoperta, bisogna perlustrare il maggior numero possibile di strade, fare fotografie, trovare i rottami di veicoli che possono essere riparati e sbloccare nuovi fiammanti veicoli. La componente di collezione prevede l'acquisto di vetture specifiche, di case, di mobilio e vestiti.

C'è tutta una componente di personalizzazione piuttosto ampia. Se non si può scendere dalla macchina in strada e andare in giro liberamente come nei Grand Theft Auto, invece, quando si raggiungono specifiche location si procede a piedi con la visuale in prima persona. Ci sono diverse location in cui si possono fare cose diverse: c'è la propria casa, ma anche il centro estetico per la personalizzazione del personaggio, il negozio di vestiti, la scuola guida, e così via.

Gli scenari principali sono due: le isole di Ibiza e Oahu delle Hawaii. Entrambe le isole sono accuratamente modellate grazie a dati satellitari. Ci sono sia strade asfaltate che percorsi sterrati, che vanno affrontati con specifiche vetture per avere il meglio e in cui il modello di guida varia sensibilmente. Complessivamente, ci sono strade per 3 mila chilometri, mentre nel gioco principale c'erano strade per mille chilometri. Raggiungendo specifici punti della mappa si dà avvio alla competizione, alla sfida o alla missione per proseguire nella storia principale.

I giocatori si possono spostare da un'isola all'altra recandosi all'aeroporto che c'è in ciascuna isola. Quando esegue questa operazione il giocatore assiste a una sequenza di intermezzo. Il gioco è interamente costellato da sequenze, che raccontano la storia in stile cinematografico e ironico.

Il modello di guida di Tdu 2 è decisamente arcade. Per certi versi è approssimativo, ma è una precisa scelta, visto che lo sviluppatore intende principalmente renderlo un gioco immediato, come i titoli della serie Need for Speed per intenderci (escluso Shift). C'è un'opzione che consente di disabilitare gli aiuti alla guida: in questi casi la vettura è maggiormente nervosa, ed è difficile calibrare l'accelerazione. Inoltre, pattina visibilmente in condizioni meteo di pioggia. Tuttavia, mai Tdu 2 è seriamente impegnativo, e si può sempre giocare con il gamepad.

Tdu 2 riproduce la bella vita di ricconi che spendono molti soldi per i loro hobbies e per le loro vetture esotiche. Pertanto, consente di guidare vetture da favola come McLaren MP4-12C, Gumpert Apollo, Aston Martin One-77 e Aston Martin DBS. A differenza del primo capito, non ci saranno le moto. Ecco la lista completa e ufficiale delle auto che saranno presenti in Tdu 2 (la lista non è definitiva).

Aston Martin DBS
Aston Martin DB9
Aston Martin DB9 Volante
Aston Martin One-77 Concept
Aston Martin V8 vantage
Aston Martin V12 Vantage
Audi Q7 V12 TDI
Audi R8 Quattro Tiptronic
Audi RS6 Avant
Audi S3
Audi S5
Audi TT RS Roadster
Audi TT S
Chevrolet (GM) Camaro 2SS
Citroen 2cv
Dodge Charger SRT8
Dodge Viper SRT10
Ferrari 308 GTS Quattrovalvole
Ferrari 458 Italia
Ferrari 612 Scaglietti
Ferrari California
Ferrari Dino 246 GTS
Ferrari Enzo
Ferrari F 430 Scuderia
Ferrari F 599 GTB
Ferrari F599 GTO
Ferrari F430 Scuderia 16M
Ferrari FXX Evolution
Ford GT
Ford Mustang GT
Ford Mustang Fastback
Gumpert Apollo Sport
Hot Rod 
Hummer (GM) H3
Koenigsegg CCXR Edition
Lancia Delta integrale evoluzione
Land Rover (Ford) Range Rover Sport
Lotus Esprit S3
McLaren MP4-12C
Nissan 370Z
Nissan GTR
Mercedes SLR Stirling Moss
Pagani Zonda C12S Roadster
Pagani Zonda Cinque
Pagani Zonda F
Pagani Zonda F Roadster
RUF R TURBO
RUF RGT
RUF RK Spyder
RUF RT12
Saleen S5S
Saleen S7 Twin Turbo Competition
Shelby Cobra Daytona Coupé
Spyker C8 Aileron Coupe
Spyker C12 Zagato
Spyker Pekin to Paris
Subaru Impreza WRX STI 2007
TVR Sagaris
VolksWagen Beetle
VolksWagen Golf(6) GTI
VolksWagen Touareg V10 TDI
Wiesmann MF 3 Roadster
Dodge Charger SRT8 Police - Ibiza
Dodge Viper SRT10 Police - Ibiza
Dodge Charger SRT8 Police - Hawaii
Dodge Viper SRT10 Police – Hawaii

Abbiamo avuto modo di provare Test Drive Unlimited 2 in occasione della presentazione italiana del gioco, ma il nostro hands on è sotto embargo di pubblicazione fino al 5 novembre, giorno in cui pubblicheremo un articolo esauriente su Test Drive Unlimited 2. Il gioco uscirà nella prima parte del 2011 nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360.

 
^