Medal of Honor: conflitto nella modernità

Medal of Honor: conflitto nella modernità

Dopo oltre tre anni dalla pubblicazione di Medal of Honor: Airborne, la saga di sparatutto prodotta da EA si arricchisce di un nuovo capitolo. A sottolineare il radicale distacco col passato, il fatto di non sottotitolare il gioco, chiamandolo semplicemente con il nome della saga. Medal of Honor, appunto. Provata la versione XBox 360.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Conclusioni

La saga principale di Medal of Honor produce un nuovo capitolo dopo tre anni dall’uscita di Airborne. Chiusi i rapporti con la Seconda guerra mondiale, ci troviamo catapultati nello scenario dell’invasione dell’Afghanistan che seguì l’11 settembre 2001.

La storia del gioco –piuttosto debole e scontata- è raccontata da Danger Close con inaspettata maestria. Vestiremo i panni di soldati d’elite delle forze speciali Usa (i Tier-1) e dei Ranger, andando a vivere una serie di missioni molto diversificate tra loro, in termini di mansioni da svolgere, ma comunque strettamente legate, perché parti di una singola, grande operazione militare.

Ci potremo avvalere di un IA alleata sontuosa, come sontuosa sarà la resa sonora di ogni aspetto del gioco e tutto il comparto (audio-video) delle armi. Lacunosa, invece, l’IA del nemico, privo di tattica e delle cautele del caso. Spesso la sensazione sarà di avanzare in grandi arene costellate di eventi scriptati. Elementi, questi, che andranno a minare il buon lavoro svolto da Danger Close per farci immedesimare nei nostri soldati. Da considerare anche l’estrema brevità del gioco: la campagna in singolo durerà circa 5 o 6 ore, non di più.

Il multiplayer è stato affidato ai maestri di Dice che, però -forse per via dell’imminente Battlefield Vietnam e dell’annunciato Battefield 3-, sono stati fin troppo timidi. Dice, così, ci ha regalato uno sparatutto divertente e veloce, ma troppo poco profondo e curato per scalzare Bad Company 2 dal podio. Resta comunque meno confuso e ‘agitato’ di Modern Warfare 2.

In definitiva MOH è un buon titolo che regala emozioni e picchi d’immedesimazione. Ma ha anche pesanti lacune (comportamento dei nemici su tutte) per diventare un punto di riferimento nel suo genere.

  • Articoli Correlati
  • Castlevania: la serie si rinnova a 25 anni dal primo capitolo Castlevania: la serie si rinnova a 25 anni dal primo capitolo Lords of Shadow parte con un doppio peso sulle sue spalle: non solo è il reboot di una serie che ha quasi venticinque anni sulle spalle, ma è anche l’ultimo tentativo di portare la serie stessa al di fuori dei confini del mondo 2d che l’ha resa celebre e amata. Test della versione XBox 360.
  • New Vegas, si torna nel mondo post-apocalittico di Fallout New Vegas, si torna nel mondo post-apocalittico di Fallout Abbiamo provato la versione XBox 360 di Fallout New Vegas, e deciso di dedicare a questo gioco l'articolo di lancio di Gamemag. Si tratta dello spin-off stand alone di Fallout 3.
  • The Witcher 2 si candida come miglior rpg del 2011 The Witcher 2 si candida come miglior rpg del 2011 Le caratteristiche principali del gameplay di The Witcher 2 Assassins of Kings, il nuovo rpg di CD Projekt con grandi velleità. L'articolo include l'intervista a Tomasz Gop, senior producer.
8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sniperspa22 Ottobre 2010, 19:45 #1
Direi che il numero di commenti dice tutto
SSLazio8322 Ottobre 2010, 19:59 #2

gli screen sembreranno anche belli...

MA il gioco è orrendo -.-
sbudellaman22 Ottobre 2010, 23:17 #3
Praticamente un bad company solo che:
non si possono creare sottogruppi interni alla fazione e non si può scegliere il punto di respawn..

buh, non capisco il senso di questo gioco... in ogni caso un mio amico l'ha comprato, magari lo provo da lui
Manwë23 Ottobre 2010, 17:04 #4
IMHO: uno gioco da schifo pazzesco!
KetchupX24 Ottobre 2010, 11:25 #5
Bhè che dire.... i 50€ peggio spesi di sempre........
In single player il livello grafico è pressochè ridicolo, e che dire delle armi OMFG...
Multiplayer?.... dire che fa vomitare è poco, mappe minuscole, armi ridicole.... mamma che gioco di M__A!!!!!!!!!!!!
michael1one26 Ottobre 2010, 11:34 #6
wow, vedo che tutti sono entusiasti XD
Luka27 Ottobre 2010, 22:22 #7
La grafica è veramente penosa, brutta e scattosa nn per motivi hw. L'intelligenza dei nemici semplicemente ridicola, un vero peccato.
kinotto8827 Ottobre 2010, 23:00 #8
che delusione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^