Per chi ama i gestionali ritorno al passato con Civilization V

Per chi ama i gestionali ritorno al passato con Civilization V

Civilization si aggiorna per l'ennesima volta con un nuovo motore grafico che supporta le DirectX 11 e alcune introduzioni importanti come gli esagoni, la nuova interfaccia e la diversa gestione delle unità. L'articolo include intervista a Jon Shafer, lead designer di Civilization V.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Civilization
 

Intervista

In occasione della presentazione italiana di Civilization V, che si è svolta al Museo dei Navigli di Milano, abbiamo avuto modo di intervistare Jon Shafer, lead designer di Civilization V. Ecco il resoconto della nostra chiacchierata.

Hardware Upgrade: Vorrei sapere quanti anni hai, da quanto tempo lavori in Firaxis e qual è stato il tuo ruolo nello sviluppo di Civilization V.

Jon Shafer: Ho 25 anni e lavoro in Firaxis da cinque anni e mezzo. Sono il capo progetto di Civilization V e il principale responsabile del gameplay. Ho lavorato sull'intelligenza artificiale e sugli altri elementi portanti di Civilization V.

Hardware Upgrade: Sid Meier è stato coinvolto nello sviluppo di Civilization V e in che misura?

Jon Shafer: Sid Meier è il direttore creativo di Firaxis e supervisiona comunque tutto il lavoro che viene fatto all'interno della software house. Per quanto riguarda il progetto specifico di Civilization V non ha lavorato con noi giorno per giorno, perché al momento è impegnato nello sviluppo della versione di Civilization per Facebook.

Hardware Upgrade: Civilization ha meccaniche di gioco ormai collaudate da diversi anni. Le novità introdotte da Civilization V in che modo possono cambiare gli equilibri di gioco e fornire un'esperienza in qualche modo nuova ai giocatori?

Jon Shafer: Secondo me la modifica più grande rispetto ai precedenti Civilization è quella che riguarda il combattimento perché adesso c'è solo un'unità per casella e non si possono mettere più unità in un unico stack come succedeva in passato. Poi è molto importante anche l'attacco a distanza. Abbiamo introdotto poi le città-stato, che sono civiltà che non si espandono oltre la singola città. La forma di governo, infine, è completamente cambiata perché sono state introdotte le politiche sociali, che è un nuovo sistema che determina gli avanzamenti politici che hanno un forte impatto sul gameplay. Queste sono le novità più importanti che cambiano l'esperienza di gioco, poi ci sono ovviamente altre novità minori.

Hardware Upgrade: Nella campagna si impersona solamente un leader. Pensi che in futuro si possa introdurre un sistema che gestisca le dinastie reali con nuove opportunità di gameplay come matrimoni o la necessità di difendere l'erede al trono? Penso a giochi come Total War o Elemental War di Stardock.

Jon Shafer: Ne abbiamo parlato. Ovviamente abbiamo giocato molto ai vari Total War e li apprezziamo tantissimo. Molti del team di sviluppo pretendevano questo tipo di sistema, dicevano che è necessario. Però, alla fine, per il gioco base abbiamo deciso di concentrarci su altre cose. Per Civilization V comunque introdurremo in futuro nuovi contenuti, abbiamo già annunciato due civiltà aggiuntive, i mongoli e i babilonesi. Ma al momento non abbiamo pianificato introduzioni così importanti come quella di cui stai parlando.

Hardware Upgrade: Quali sono le modalità di gioco principali della componente multiplayer?

Jon Shafer: È abbastanza simile all'esperienza di Civilization IV. C'è adesso la possibilità di giocare anche via e-mail e la differenza principale per i giocatori è che il multiplayer è adesso gestito attraverso Steam, come matchmaking, lobbies, update, anti-cheat e così via. La cosa più importante è che la community di Civilization rimanga unita e che tutti siano presenti nello stesso luogo virtuale, e quindi Steam è la migliore scelta da questo punto di vista.

Hardware Upgrade: Ci saranno altre modalità multiplayer con le espansioni?

Jon Shafer: Rilasceremo molti nuovi contenuti dopo l'uscita del gioco principale. Li annunceremo prossimamente.

Hardware Upgrade: Quali sono i principali vantaggi sul piano della grafica consentiti dalle DirectX 11?

Jon Shafer: Ci sono molti vantaggi. Il motore grafico è costruito nativamente sulle DirectX 11. Specificamente ciò ci ha consentito di avere maggiore dettaglio per l'acqua e per la nebbia. Tutti gli elementi basati su particelle hanno una qualità visiva migliore grazie alle DirectX 11. Inoltre, questo supporto migliora la fluidità delle immagini. In DirectX 11, ad esempio, le scene dei leader, che sono renderizzate in tempo reale e completamente in tre dimensioni, sono più veloci. Comunque, per i computer più vecchi, c'è la possibilità di giocare in DirectX 9.

Hardware Upgrade: Ho amato moltissimo Alpha Centauri. Pensi che sia possibile prima o poi avere Alpha Centauri 2?

Jon Shafer: Alpha Centauri è un brand attualmente posseduto da Electronic Arts. Mi piacerebbe molto lavorare su Alpha Centauri, ma per il momento non è possibile.
 
^