Halo Reach: tutto quello che c'è da sapere sul beta test

Halo Reach: tutto quello che c'è da sapere sul beta test

Abbiamo sviscerato la beta multiplayer che è attualmente disponibile, attraverso Halo 3 ODST, su XBox Live. Halo Reach introduce nuove modalità di gioco e le classi, con evidenti ripercussioni sugli equilibri.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Nuovo motore grafico e conclusioni

La prima cosa che si nota in Halo Reach è la massiccia, ma non per questo invadente, presenza del motion blur. I confini degli oggetti, quando ci si muove repentinamente, sono sfumati in maniera convincente e realistica, e danno un senso di spettacolarità che prima non c'era in Halo. Il maggior dettaglio poligonale e i colori più dark rendono Halo Reach decisamente più realistico rispetto ai precedenti capitoli della serie.

Bungie lavora da diversi anni a questo motore grafico, con l'obiettivo di ampliarlo in maniera considerevole rispetto a quello usato in Halo 3 ODST. Sicuramente questo obiettivo è stato raggiunto. Nel single player, inoltre, la tecnologia riuscirà a gestire molti modelli poligonali contemporaneamente, fino a 40 secondo i proclami di Bungie.

D'altronde si ha la sensazione che l'hardware di XBox 360 sia limitante per Halo e per la tecnologia di Bungie. Ad esempio, perlomeno in questa beta, c'è scarsa interazione con gli scenari e il dettaglio poligonale di altri giochi, compresi giochi su XBox 360, è superiore. C'è sempre stata la sensazione che con mappe dinamiche e grafica migliore Halo sarebbe stato ancora più divertente. Come da tradizione nella serie Halo, d'altronde, resta spettacolare il supporto della fisica sui corpi, così come il ragdoll e la gestione della fisica degli oggetti.

"Il nuovo motore grafico sfrutterà fino all'ultima risorsa di CPU, GPU e tutta la memoria di XBox 360", aveva detto Marcus Lehto, direttore creativo di Halo Reach. "Halo Reach sarà graficamente superiore ad Halo 3 in ogni reparto. A ogni iterazione del motore, ci rendiamo conto che ci sono delle potenzialità di XBox 360 non sfruttate e quindi dei nuovi margini di miglioramento. I nemici da affrontare, inoltre, saranno sempre diversi e saranno molto dettagliati a livello poligonale. Abbiamo assunto molti impiegati in più, artisti, animatori, ingegneri, in modo che quasi tutti gli elementi di Halo 3 venissero rivisitati".

Nel single player, inoltre, ci sarà un rinnovato sistema di gestione dell'intelligenza artificiale, che è basato su uno strumento definito Front. Grazie a questo sistema, i personaggi gestiti dall'intelligenza artificiale riescono a organizzarsi per attaccare in prima linea frontalmente. Sanno quando mantenere la posizione, quando cercare copertura e se si devono spostare si spostano insieme a ondate, fino a raggiungere un nuovo posto sicuro.

In definitiva, il giudizio su questa beta non può che essere positivo. Bungie ha raccolto anni e anni di feedback da parte dei giocatori e li ha usati per creare un reparto multiplayer divertente, per certi versi originale ed equilibrato. Le nuove modalità Scorta, Cacciatore di teste e Invasione sono, in maniera diversa, assolutamente godibili, e si lasciano ampiamente giocare per ore. Ottima anche la realizzazione di armi e scenari, con un maggiore realismo dell'immagine e del funzionamento delle armi rispetto ai precedenti Halo. Evidentemente questa è una caratteristica di base di Halo Reach che con ogni probabilità sarà trasposta anche nella campagna single player, sicuramente più dark ed emozionale delle precedenti.

Capitolo equilibri. Innanzitutto bisogna dire che questo argomento è decisamente personale, visto che è fortemente dipendente dallo stile di gioco di ciascuno. A mio modo di vedere le cose, è data troppa importanza al combattimento corpo a corpo, perché è fin troppo facile conquistare il frag con i pugni. Inoltre, la modalità Invasione ha dei ritmi di gioco per certi versi da rivedere: è comunque divertente ma Halo è da sempre pensato per un approccio più frenetico che favorisce i combattimenti ravvicinati, quindi è stato necessario stravolgerlo in alcune componenti in modo da favorire la tattica. Quello che non ci convince è il numero risicato dei componenti delle sotto-squadre, solo due, che impedisce di organizzare tattiche articolate.

Il rilascio di Halo Reach è previsto nel mese di settembre, solamente su XBox 360.

  • Articoli Correlati
  • Mostrato Rage. Impressioni sullo sparatutto id Software Mostrato Rage. Impressioni sullo sparatutto id Software Hardware Upgrade è stata invitata all'evento Bethesda Gamers Day che si è svolto a Parigi, dove id Software ha mostrato l'ultima pre-alpha di Rage, lo sparatutto ad ambientazione post-apocalittica in sviluppo ormai da diversi anni. Vediamo come procedono i lavori e analizziamo le componenti principali del gameplay.
  • Splinter Cell Conviction: come cambiano i giochi stealth Splinter Cell Conviction: come cambiano i giochi stealth Abbiamo provato la versione definitiva per XBox 360 di Splinter Cell Conviction. In questo articolo analizziamo la nuova struttura di gioco e diamo un giudizio sulla qualità del prodotto. Include il videoarticolo.
  • R.U.S.E.: l'innovazione è l'inganno R.U.S.E.: l'innovazione è l'inganno Abbiamo provato la versione beta multiplayer di R.U.S.E., che è stata disponibile per tutti fino al 12 aprile su Steam. In questo articolo l'analisi delle caratteristiche di gioco e le prime impressioni sul nostro test. Include il videoarticolo.
37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
faber8014 Maggio 2010, 12:03 #1
per pc!!!!!!!!
Abadir14 Maggio 2010, 12:33 #2
Originariamente inviato da: faber80
per pc!!!!!!!!


Lo vorrei anche io su PC ma l'xbox non può permettersi la non esclusività del gioco
Defragg14 Maggio 2010, 12:44 #3
Non vedo l'ora di settembre
Spectrum7glr14 Maggio 2010, 13:01 #4
x360 + halo costa meno di una scheda grafica di fascia medio alta: si può ipotizzare 179+59/69, che investendo un po' di tempo nella ricerca si possono ridurre in 149+59/69...questo ORA...a settembre chissà, magari ci sarà già stato il taglio di prezzo e per trovare la console a 149 non dovrete nemmeno fare una ricerca approfondita.
In ogni caso già adesso visto l'impegno economico richiesto paragonabile a quanto spendete per una scheda video che cambiate ogni 8-16 mesi non fate prima ad accattarvi una console?
Abadir14 Maggio 2010, 13:02 #5
Originariamente inviato da: Spectrum7glr
x360 + halo costa meno di una scheda grafica di fascia medio alta: si può ipotizzare 179+59/69, che investendo un po' di tempo nella ricerca si possono ridurre in 149+59/69...questo ORA...a settembre chissà, magari ci sarà già stato il taglio di prezzo e per trovare la console a 149 non dovrete nemmeno fare una ricerca approfondita.
In ogni caso già adesso visto l'impegno economico richiesto paragonabile a quanto spendete per una scheda video che cambiate ogni 8-16 mesi non fate prima ad accattarvi una console?


Vabbè chi ha PC e xbox non fa testo, e poi che ragionamento è
patanfrana14 Maggio 2010, 13:06 #6
Per fortuna mi sono prenotato la Legendary Edition.. è davvero una figata!
JackZR14 Maggio 2010, 13:56 #7
Ma prima di questo ci sarebbero ancora Halo 3 ed Halo Wars da sviluppare per PC!
demon7714 Maggio 2010, 13:56 #8
Se riuscissi a giocare con il pad me la farei volentieri una console..
Purtoppo negli FPS tasiera e mouse sono insostituibili!
SingWolf14 Maggio 2010, 14:00 #9
lo avete provato? com'è la grafica rispetto al 3?

io sto aspettando la tv....
Spectrum7glr14 Maggio 2010, 14:08 #10
Originariamente inviato da: Abadir
Vabbè chi ha PC e xbox non fa testo, e poi che ragionamento è


bè visto che la gente normalmente si lamenta di dover acquistare una console per giocare a 2-3 giochi rispondo che questi stessi spesso per giocare a 2-3 giochi fanno sacrifici anche maggiori (upgrade scheda video). Secondo me il problema di fondo di chi si lamenta è che col PC una volta spesi i soldi della scheda video vanno di torrent e giocano gratis mentre con la console sebbene si possa fare lo stesse il gioco potrebbe non valere la candela (=ban della console)...poi si domandano perchè non escono giochi sul PC o se escono perchè escono dopo e sono di fatto conversioni con 2 abbellimenti in corce delle versioni per console...bah...
Poi c'è il caso limite di chi pur avendo entrambe le piattaforme preferisce piuttosto aspettare che esca per PC...ma è un'altra storia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^