Hands on Final Fantasy XIII e intervista al direttore del gioco

Hands on Final Fantasy XIII e intervista al direttore del gioco

Prime impressioni su Final Fantasy XIII, del quale abbiamo provato la versione definitiva in italiano. Nell'articolo descriviamo le caratteristiche di gioco. Abbiamo intervistato Motomu Toriyama, direttore di Final Fantasy XIII, e Yoshinori Kitase, produttore.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

È difficile dare un giudizio complessivo su Final Fantasy XIII. Sicuramente scontenterà alcuni appassionati della tradizione che vedranno venire meno alcuni di quelli che considerano dei capi saldi in un gioco di ruolo. La componente esplorativa è quasi del tutto assente, visto che il percorso da fare è ben determinato e che gli sfondi delle ambientazioni sono abbastanza statici. Non ci sono più i personaggi non giocanti e l'inteazione con le città è minima.

Se lo si guarda come un rpg classico, Final Fantasy XIII potrebbe sembrare addirittura deludente. D'altra parte è un giudizio fortemente incompleto. Bisogna considerare lo spessore delle novità e il dinamismo dei combattimenti, con il nuovo sistema che impone al giocatore di interpretare in tempo reale ciò che sta succedendo nella battaglia e di modificarla nel suo interesse attraverso la configurazione dell'atteggiamento dei personaggi e con lo sfruttare nel momento giusto e secondo le giuste modalità i loro poteri.

Tutto questo rende Final Fantasy XIII un gioco decisamente originale sia per chi è abituato a giocare rpg occidentali, ma anche per coloro che hanno giocato i precedenti Final Fantasy e gli altri rpg orientali. A tutto questo si aggiunge lo spessore della storia e l'eccezionale caratterizzazione dei personaggi.

Il motore grafico su cui è costruito Final Fantasy XIII si chiama Crystal Tools. Consente di avere differenti livelli di dettaglio come abbiamo scritto nella parte dell'articolo dedicata alla tecnologia. Ovviamente durante il gameplay vero e proprio Final Fantasy XIII presta graficamente il fianco a critiche, non essendo allo stesso livello degli altri giochi di nuova generazione.

La tecnologia è stata pensata per la vecchia generazione e questo si traduce in una grafica, in queste fasi, poco dettagliata, con texture troppo piccole per rendere il mondo veramente bello. Le sequenze di intermezzo in grafica pre-renderizzata, invece, sono realmente eccezionali, e quasi da sole valgono "il prezzo del biglietto". La grafica migliora anche in occasione dei primi piani dei personaggi e degli Eidolon, in cui il motore non deve calcolare la geometria del mondo di gioco e riesce a conferire un grande dettaglio visivo ai volti. Come abbiamo detto nelle pagine precedenti, inoltre, la versione PlayStation 3 è da preferire a quella XBox 360, anche se le differenze non sono marcatissime.

Final Fantasy XIII uscirà il 9 marzo nei formati PlayStation 3 e XBox 360.

  • Articoli Correlati
  • Final Fantasy XIII: arte in uno sguardo Final Fantasy XIII: arte in uno sguardo Final Fantasy XIII è stato presentato in versione giocabile al GamesCom di Colonia, dove sono state mostrate anche nuove caratteristiche del sistema di combattimento e del gameplay in generale. Diamo un'occhiata alla nuova iterazione di Final Fantasy che presenta nel ruolo di protagonista un'affascinante ragazza dallo sguardo magnetico.
76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paolox8608 Febbraio 2010, 10:01 #1
Già so che mi deluderà moltissimo, oramai non si dovrebbero nemmeno più chiamare Final Fantasy. Lineare, no npc, 2 o 3 quest secondarie..... Mah! Pensavo che FF X-2 fosse solo una parentesi e che il XII fosse solo poco ispirato ma mi sà che sarà la piega per il futuro. Complimenti SquareEnix per aver rovinato la migliore saga di videogiochi
Stig8908 Febbraio 2010, 10:08 #2
dopo FFX un flop dietro l'altro, chissa se anche questo sarà una schifezza come il 12
bertux08 Febbraio 2010, 10:12 #3
pur essendo un amente del classico final fantasy un pò di novità (se fatta bene) non guasta. Speruma
kirylo08 Febbraio 2010, 10:16 #4
A me il 12 è piaciuto tanto, magari non sarà mai come FF8, ma io ci ho giocato tantissimo, poi ogni cosa deve evolversi in qualche modo e rinnovarsi, anche la saga di final fantasy, altrimenti sarebbe sempre uguale e diventerebbe noioso, chissà, forse nelle future versione si userà anche NATAL.
Kharonte8508 Febbraio 2010, 10:23 #5
Il motore grafico è multipiattaforma, quindi tecnicamente è possibile creare una versione PC di Final Fantasy XIII. Ma nel caso del PC ci sono tante difficoltà, legate principalmente alle differenti configurazioni hardware possibili. Quindi, lavorare su una versione PC richiederebbe un'immensa quantità di test che al momento non abbiamo il tempo di fare.


Grazie...
johnp198308 Febbraio 2010, 10:28 #6
Originariamente inviato da: Kharonte85
Grazie...


Dagli torto...

cmq, so che non sarà mai come il 7... però penso di prenderlo questo.
floc08 Febbraio 2010, 10:32 #7
la fin di FF sempre + vicina. purtroppo e' il mercato, devono accontentare tutti i bimbiminkia attirati dal brand ma che non sanno giocare a un vero gdr... cosi' anche loro potranno dire "ue' troppo figo final fantasy" senza nemmeno capire che di ff c'e' ben poco
Blackcat7308 Febbraio 2010, 10:34 #8
Originariamente inviato da: johnp1983
Dagli torto...

cmq, so che non sarà mai come il 7... però penso di prenderlo questo.


Io un po' di torto glielo darei vedendo che Capcom riesce benissimo a portare tutti i giochi pure su pc.. se mi dicono non ne vale la pena vista la troppa pirateria posso anche capirli ma se come scusa adducono un po' di lavoro da fare li capisco di meno.
towless08 Febbraio 2010, 10:36 #9
.....sn cresciuto a "pane e final fantasy".....e questo non ha niente di Final Fantasy !!!!!
Per me è un titolo da SCAFFALEEEEEEEEEEEE.....con mio immenso dispiacere !!!

Addio FF !!!!!!

R.I.P.
]Rik`[08 Febbraio 2010, 10:51 #10
che tristezza, mi sa che varrà la pena prenderlo solo a prezzo ridotto o comunque usato..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^