PlayStation 3 Slim: come Sony ha ridotto le dimensioni

PlayStation 3 Slim: come Sony ha ridotto le dimensioni

PlayStation 3 Slim è adesso sul mercato. Sony ha pensato principalmente a una riduzione delle dimensioni del sistema, prima particolarmente voluminoso. Hardware Upgrade ha provveduto a smontare la console e a confrontare la scheda madre con la precedente.

di Andrea Bai, Gabriele Burgazzi, Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Introduzione

Untitled Document

Lo scorso 18 Agosto, in apertura del GamesCom di Colonia, Sony ha annunciato al pubblico la nuova PlayStation 3 Slim, un aggiornamento (prevalentemente estetico) della console della casa nipponica, caratterizzato essenzialmente da una riduzione degli ingombri rispetto al modello originario, oggettivamente piuttosto voluminoso.

Come ha fatto Sony a ridurre considerevolmente - si parla di dimensioni inferiori del 32% rispetto a PlayStation 3 - l'ingombro della nuova console? Per rispondere a questa domanda Hardware Upgrade ha deciso di acquistarne una non appena si è resa disponibile nei negozi, e procedere ad un'accurata "vivisezione".

Per PlayStation 3 Slim, Sony ha pensato a una revisione delle componenti principali, adesso costruite con tecnologia produttiva maggiormente rifinita. In particolare, il processore Cell è adesso costruito con tecnologia produttiva a 45 nanometri. Sony sta studiando da tempo questo tipo di evoluzione, che gli consente maggiore efficienza, più comodità nel raffreddamento del sistema e costi di produzione più contenuti. Si tratta del terzo upgrade nella tecnologia produttiva del processore Cell, costruito inizialmente a 90 nanometri e poi a 65 nanometri.

Non ci sono, invece, aggiornamenti per quanto riguarda Rsx, la GPU di PlayStation 3. Per motivi di compatibilità, infatti, Nvidia non ha pianificato revisioni per Rsx. Il rivale di Sony, Microsoft, usa nell'ultima revisione di XBox 360, conosciuta con il nome in codice Jasper, CPU e GPU realizzate entrambe con processo costruttivo a 65 nanometri.

PlayStation 3 Slim è in commercio dall'1 settembre al prezzo di EUR 299 / USD 299 / GBP 249. Il sistema è dotato di disco rigido da 120 GB e delle stesse funzionalità del vecchio modello di PlayStation 3. Manca il supporto per l'installazione di sistemi operativi differenti da quello di base e il supporto in hardware alla retrocompatibilità con i giochi PlayStation 2 (non c'era neanche nella precedente PS3).

Per i cultori dell'audio in alta qualità, Sony ha introdotto nella nuova PlayStation 3 Slim un trasmitter pienamente compatibile con le specifiche 1.3 in grado di assicurare la trasmissione bitstream delle tracce HD Dolby TrueHD, DTS HD Master Audio fino a 7.1 canali senza alcun bisogno di conversione in PCM.

 
^