E3 2009: tutte le novità presentate

E3 2009: tutte le novità presentate

Ricapitoliamo le novità presentate all'E3. Dai sistemi di interfacciamento di nuova generazione di Microsoft e Sony ai nuovi giochi come Crysis 2, Super Mario Galaxy 2, Final Fantasy XIV Online, Metal Gear Solid: Rising, fino alle ultime novità sullo sviluppo dei titoli già annunciati.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftGalaxySuper MarioSamsung
 

Microsoft

Il colosso di Redmond, al pari di Sony, ha presentato la sua nuova soluzione per l'interfacciamento, decisamente più innovativa e aggressiva. Microsoft ha stupito tutti presentando una soluzione priva di qualsiasi periferica fisica, in quanto i movimenti del giocatore sono catturati semplicemente con un sensore. Il giocatore deve semplicemente farsi inquadrare per poter interagire con il sistema. Il sensore Project Natal interagisce con una camera RGB, con un sensore di profondità, con un microfono multi-array e usa un processore apposito gestito da software proprietario. Il sistema traccia i movimenti del corpo in tre dimensioni, rispondendo al tempo stesso ai comandi, alle direzioni e, grazie alla presenza del microfono, al cambiamento nel tono della voce.

La tecnologia che sta dietro Project Natal non è suscettibile alla luce e individua i movimenti dei giocatori nel momento in cui si lasciano "inquadrare". È ad esempio possibile accedere a XBox Live passando semplicemente davanti al sensore. Un'altra applicazione potrebbe essere quella di chiamare lo schema per una squadra di football e vedere i giocatori reagire dinamicamente. Project Natal è stato presentato al keynote di Microsoft da Steven Spielberg.

Microsoft ha annunciato anche tre nuovi servizi per XBox Live, ovvero il supporto a Facebook, a Last.fm e XBox Live Party for movies. Facebook si integra con XBox Live e lo strumento Facebook Connect consente di condividere le esperienze di gioco e di scrivere le novità. Last.fm consentirà di accedere a milioni di canzoni in streaming. Gli utenti di XBox Live saranno in grado di creare le proprie stazioni radio, personalizzate e gratuite, e ascoltarle con i propri amici. XBox Live Party for movies permette la fruizione condivisa di film dal proprio divano o con gli altri utenti XBox Live nei paesi che supportano il servizio. Infine, a partire da questo autunno, un'ampia scelta di film e spettacoli televisivi tratti da Zune Video sarà disponibile su XBox 360 per lo streaming istantaneo, nella più alta qualità video e premendo solamente un pulsante.

Microsoft ha annunciato una nuova installazione della serie Halo affidata al team storico Bungie. Di questo progetto non ci sono dettagli sul gameplay e sulle caratteristiche di gioco, semplicemente Microsoft fa sapere che Bungie ci sta lavorando. Il gioco si baserà sul romanzo Halo: The Fall of Reach, e sarà quindi un prequel. Halo Reach, questo il nome, sarà lanciato nell'autunno del 2010, solo su XBox 360. Un beta test della componente multiplayer sarà lanciato subito dopo Halo 3: ODST. Chi acquisterà l'espansione di Halo 3, inoltre, avrà accesso gratuito e immediato a questo beta test.

Halo Reach

Halo 3: ODST sarà in commercio dal 22 settembre con un rilascio in contemporanea internazionale. Come precedentemente annunciato, è una sorta di espansione di Halo 3 in cui i giocatori si trovano nei panni di un nuovo protagonista della serie e si imbatteranno in caratteristiche del gameplay differenti a quelle a cui sono abituati. All'E3, Microsoft ha mostrato per la prima volta una versione giocabile di ODST (che sta per Orbital Drop Shock Trooper). Le vicende raccontate in ODST sono collocate solo poche settimane dopo gli avvenimenti di Halo 3. Il gameplay è un po' più accorto rispetto ai ritmi "fracassoni" di Halo, con armi silenziate e che agiscono dalla distanza.

Halo 3: ODST

Con dei flashback si torna indietro nella storia e si raccontano degli avvenimenti capitati alla città di New Mombasa. Sarà inclusa una nuova modalità cooperativa chiamata Firefight sulla quale non ci sono ancora dettagli. Il nuovo personaggio sarà dotato di nuove abilità che influiscono sul gameplay. Per quanto non sia stato rivelato ancora in maniera chiara, si evince che questo nuovo personaggio sarà un eroe determinante che rivederemo in futuro all'interno della serie Halo. Halo 3: ODST è sviluppato ancora da Microsoft.

 
^