I migliori videogiochi del 2008: la parola ai lettori

I migliori videogiochi del 2008: la parola ai lettori

Un sondaggio sul nostro forum ha decretato i migliori titoli del 2008. Ne è venuta fuori così una classifica comprendente giochi per tutte le piattaforme di nuova generazione e per PC. Si procede dalla decima posizione fino alla prima.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

2a posizione

Grand Theft Auto IV

Produttore: Rockstar Games
Sviluppatore: Rockstar North
Distributore: Take 2
Piattaforme: XBox 360, PlayStation 3, PC
Rilascio: aprile
Percentuale di voti conseguita: 13,02%

La versione PC presenta diverse incertezze, e questo non ha consentito a Grand Theft Auto IV di ottenere la prima posizione che, per altri versi, avrebbe meritato. Fenomeno videoludico del 2008, Grand Theft Auto IV migliora i precedenti capitoli della serie da ogni punto di vista e si presenta con una struttura ampia, con un motore grafico di nuova generazione, con una storia accattivante, e molto altro. Ma ciò che lo contraddistingue veramente rispetto agli altri giochi di nuova generazione è il livello di interazione con gli ambienti di gioco, garantito da una straordinaria performance della tecnologia euphoria per la gestione della fisica.

I giocatori possono "interrogare" il mondo realizzando indagini attraverso internet o con le telefonate a chi è ben informato. Inoltre, i giocatori possono adesso affrontare più missioni contemporaneamente e che la linea di demarcazione tra l'essere in missione e l'essere al di fuori delle missioni è adesso molto più smussata. Rubare le auto non è così immediato come nel passato: infatti, nel momento in cui deve rubare un'auto parcheggiata, il protagonista Niko Bellic rompe il finestrino con il gomito o con i piedi e sblocca la serratura dall'esterno. In seguito, parte una breve animazione in cui Niko dà contatto ai fili per mettere in moto l'auto e, infine, avvia il motore.

Un elemento fondamentale è quello legato agli inseguimenti della polizia. Se commettiamo un crimine mentre un poliziotto è nella zona saremo inseguiti da quest'ultimo: nella mini-mappa appare un raggio, all'interno del quale si è soggetti alle attenzioni delle forze dell'ordine. La polizia ha informazioni sul crimine commesso e sui nostri spostamenti e queste informazioni vengono scambiate tra le varie volanti. Se un poliziotto, durante la fuga, ci vede in una nuova posizione, viene aggiornato il raggio di ricerca e la nuova posizione viene posta come centro del raggio. Ci sono dei modi per svincolarsi della polizia al di là dell'uscire dal raggio, come cambiare auto quando non si è nel raggio visivo dei poliziotti.

Quando Niko è a piedi, i poliziotti eviteranno di sparargli contro se c'è molta gente civile, a meno che non abbia commesso qualcosa di realmente grave. Niko può tentare la fuga anche quando è arrestato, a meno che la polizia non abbia già provveduto a mettergli le manette. Il sistema che regola i combattimenti annovera diversi cambiamenti. Adesso prendere la mira e colpire gli avversari è molto più semplice, visto che il tutto è notevolmente automatizzato: basta inquadrare un target e sparare. È possibile inquadrare anche specifiche parti del corpo degli avversari, in modo, ad esempio, da impedire loro la fuga.

Rockstar North ha, inoltre, pensato ad un sistema di coperture avanzato, molto simile a quello introdotto da Gears of War. È possibile ripararsi con gli oggetti presenti sullo schermo e sparare da dietro le coperture. Bisogna, comunque, scegliere con attenzione i posti dove ripararsi, visto che molti di questi sono distruttibili e alcuni sono vulnerabili al potente fuoco della polizia. Grand Theft Auto IV comprende anche una componente multiplayer da giocare online. Le modalità a disposizione sono 15 e si può giocare fino in 16 contemporaneamente su console e fino in 32 su PC. I giocatori hanno la possibilità di esplorare l'intera mappa di gioco, personalizzare il proprio personaggio e spendere i soldi guadagnati in-game per comprare capi di abbigliamento aggiuntivi. Ci sono modalità multiplayer competitive e modalità cooperative.

 
^