Ritorna il re. Provato Street Fighter IV

Ritorna il re. Provato Street Fighter IV

Abbiamo avuto modo di provare una versione beta di Street Fighter IV a poche settimane dal lancio del picchiaduro più atteso. Impressioni, gameplay, analisi dei personaggi e un videoarticolo.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
 

Nuovi personaggi

Here comes a new challenger! Abel è un colosso francese, afflitto da amnesia ma in cerca di vendetta nei conftonti di Shadaloo. Sembra letale, per quanto riguarda le prese e il combattimento a corto raggio. C. Viper è una sedicente spia professionista, i cui scopi restano oscuri. Agile e dotata di attacchi ‘elettrici’, ha qualcosa –nello stile di lotta- che ricorda la Ivy di Soul Calibur.

Rufus (che, per quanto mi riguarda, ha già trionfato nella corsa a personaggio meno simpatico) è un agilissimo oversize statunitense. Maestro di un particolare stile di Kung-fu, vorrebbe strappare a Ken la palma di miglior fighter a stelle e strisce. Mah.. El Fuerte è un luchador messicano, che ricorda, per look e dimensioni contenute, il wrestler Rey Mysterio… non fosse per la sua singolare passione per la cucina. Come wrestler, la sua nemesi non potrà che essere il ‘collega’ Zangief.

Se Gouki è un miglioramento di Ken e Ryu, Gouken potrebbe essere un miglioramento di Gouki: il maestro dell’Ansatsuken, è davvero temibile, anche se necessita di un buon periodo di adattamento, prima di essere padroneggiato. Dopo decenni in cui è stato creduto morto (per mano del fratello Gouki), fa il suo esordio effettivo nel torneo.

Seth, prototipo di lottatore perfetto creato dai laboratori di Shadaloo, nonché disonestissimo boss finale del gioco, è la classica, lentissima macchina di morte. Ha numerose mosse di sicuro impatto, anche se la sua inesistente agilità lo rende molto meno efficace nelle mani del giocatore, rispetto a quando è l’intelligenza artificiale a gestirlo. Il suo –malcelato- piano segreto? Quasi sicuramente è prendere il posto di Bison e rilanciare la Shadaloo. Cammy, Dan, Gen, Fei Long e Rose (anche se quest'ultima, nelle ultime informazioni rilasciate da Capcom, sembra essere stata depennata dal roster) non erano presenti nella beta provata, ma dovrebbero essere giocabili nella versione definitiva del gioco.

 
^