Videogiochi: cosa aspettarsi dal 2009 - parte 1

Videogiochi: cosa aspettarsi dal 2009 - parte 1

I titoli più importanti, in fatto di gameplay e di tecnologia, dell'anno che è appena entrato. Le caratteristiche, i dettagli tecnici e le aspettative sui 20 videogiochi più promettenti tra quelli che saranno rilasciati nel 2009. Si parla, tra gli altri, di Alan Wake, Final Fantasy XIII, Mafia 2, Diablo III.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Diablo
 

Introduzione

Un anno, quello che è entrato da pochi giorni, che potrebbe cambiare molte cose nella gara tra le console di nuova generazione. Se il 2008, infatti, ha visto confermarsi un certo vantaggio, per quanto concerne i giochi, di Microsoft sul concorrente di sempre, Sony, nel 2009 molte cose potrebbero cambiare. Il colosso di Redmond, per il momento, non può confermare il successo commerciale di esclusive come Gears of War 2 e Fable 2, semplicemente perché per il 2009 non sono previste esclusive di questo spessore.

Per certi aspetti, Sony è stata finora a guardare. Certo, ha avuto titoli del calibro di Metal Gear Solid 4 e LittleBigPlanet, ma ha dovuto combattere la terribile concorrenza portata da Microsoft. PlayStation 3 sta risollevando la china, e soprattutto grazie al vantaggio tecnologico che ha nei confronti di XBox 360 in diversi aspetti, ha ormai totalizzato un numero di console vendute che è prossimo a quello delle 360 vendute. E se riuscisse a colmare il gap anche in fatto di titoli in esclusiva?

Nel 2009 sono due i baluardi PS3, e rispondono ai nomi di Killzone 2 e God of War III; nel catalogo Microsoft, come dicevamo, non si scorgono titoli altrettanto importanti. Certo, nel corso dell'anno molte cose possono cambiare e giochi il cui rilascio sembrava certo possono essere posticipati all'ultimo momento (qualcosa ne sa Guerrilla Games proprio con Killzone 2, presentato per la prima volta ormai 4 anni fa).

Nintendo, invece, si è ormai piazzata in un settore diverso da quelli di Sony e Microsoft. Questa nuova collocazione è maturata soprattutto nel corso del 2008, anno in cui sono usciti pochissimi titoli hardcore per Wii e invece tantissimi prodotti casual, ovvero quei giochi che stanno decretando il successo di Wii sui rivali e portando all'interno del settore videoludico nuove fette di pubblico. Nella stagione natalizia, pur non avendo nessun titolo hardcore importante, Wii è stata nuovamente la console di nuova generazione, sempre che possa essere definita così, più venduta.

Nel 2009 non cambieranno di molto le cose in casa Wii. Titoli hardcore non se ne vedono, neanche tra quelli first-party. Si è parlato nei giorni scorsi di un nuovo capitolo della serie Zelda, del quale si rumoreggia, a dire il vero, da diverso tempo ormai, ma Nintendo non ha ancora confermato nulla ufficialmente. Per il resto, come vedremo nel corso dell'articolo, il capo hardcore di Nintendo Wii è sostenuto solamente da due titoli, entrambi prodotti da Sega, ovvero Madworld e The Conduit.

Il PC, come ormai costante negli ultimi anni, rimane a ruota delle tre console. Se nel 2008 ha potuto beneficiare di giochi importanti come Fallout 3, Far Cry 2, Grand Theft Auto IV, Mass Effect e ha rinunciato solo alle grandi esclusive del mondo console (Gears of War 2, LittleBigPlanet, Metal Gear Solid 4), questa struttura commerciale non cambierà di molto anche nel nuovo anno. Molti prodotti Tripla A vedranno la luce anche in formato PC, e ci riferiamo ai nuovi capitoli BioShock, Assassin's Creed, Mafia, oltre che al sempre attesissimo Rage; ma molti altri, soprattutto quelli in mano di Sony, rimarranno esclusiva delle console.

In ogni pagina di questo articolo presentiamo le caratteristiche di base dei titoli di riferimento del 2009, rimandando in alcuni casi ad altri articoli già scritti in passato. Ad esempio, per titoli come Dragon Age: Origins, Operation Flashpoint 2: Dragon Rising e lo stesso Rage rimandiamo allo speciale dell'anno scorso. Questi titoli sarebbero dovuti uscire proprio nel 2008, ma i soliti ritardi hanno fatto in modo che il loro rilascio fosse collocato nel 2009. Lo speciale è diviso in due parti, per cui dieci giochi sono presenti qui e gli altri dieci saranno presenti nella seconda parte, che pubblicheremo nei prossimi giorni. Infine, giochi come BioShock 2, Assassin's Creed 2, Mass Effect 2, Call of Duty Modern Warfare 2, pur con rilascio previsto nel corso del 2009, rimangono avvolti nel mistero, per cui il lettore deve armarsi di pazienza per leggere qualche dettaglio in più.

 
^