Vetrina natalizia, i regali per giocare

Vetrina natalizia, i regali per giocare

Seconda puntata della raccolta di consigli per i regali di Natale: questa volta ci spostiamo sul settore videoludico, proponendo titoli e accessori hardware

di Alessandro Bordin, Andrea Bai, Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Super Smash Bros. Brawl

Passiamo in casa Wii, in cui troviamo, tra i migliori rilasci del 2008, Super Smash Bros. Brawl. Si tratta del terzo episodio della popolare serie che coniuga elementi da picchiaduro ad elementi da gioco di piattaforme e che consente di giocare con i personaggi più rinomati della tradizione Nintendo.

Il fulcro del gameplay è basato sullo spingere fuori dal ring gli avversari, oltre che sui knockout. Rispetto ai predecessori, Brawl è caratterizzato da una storia più profonda nella campagna single player, ma comprende anche la modalità multiplayer ed è la prima volta per questa serie. La barra dell'energia parte dallo 0% e procede verso il 999%, soglia che sancisce la morte del personaggio.

Si possono creare profili personalizzati in modo da utilizzare sistemi di controllo differenti. Super Smash Bros. Brawl è giocabile con controller differenti: si va dal Classic Controller per Nintendo Wii alla popolare accoppiata Wii remote/nunchuck, dal controller del GameCube al solo Wii remote.

Ogni personaggio è caratterizzato da uno specifico stile di combattimento, può utilizzare delle mosse speciali ed è dotato di un super-attacco. Questi ultimi consentono, ad esempio, di infliggere una grande quantità di danni agli avversari o di trasformarsi in altre creature. Rispetto al passato, è stata introdotta l'alternanza del giorno e della notte e un sistema che simula il trascorrere delle stagioni.

I livelli di gioco, sebbene siano in tre dimensioni, non consentono di spostarsi lungo l'asse della profondità. Ogni livello, inoltre, presenta delle piattaforme, dei piani mobili, delle strutture danneggiabili. Il gioco integra l'editor Stage Builder che consente agli utenti di creare i propri livelli di gioco personalizzati e di memorizzarli su scheda SD.

 
^