Le novità dal Games Convention di Lipsia

Le novità dal Games Convention di Lipsia

La rassegna videoludica tedesca si è concentrata, come al solito, soprattutto sui videogiochi. Tante novità sui prodotti Sony, in particolar modo Killzone 2 e Heavy Rain. Risultano, invece, quasi totalmente assenti dalla kermesse teutonica Nintendo e Microsoft. Gli ultimi dettagli anche su Street Fighter IV, Far Cry 2, Mirror's Edge, EndWar.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftNintendoFar Cry
 

Sony

Tra i colossi dell'industria videoludica Sony è stato il più attivo. La conferenza era incentrata sul motto "i tempi stanno cambiando", segno che il colosso nipponico si aspetta una risalita commerciale e anche dal punto di vista della qualità dei prodotti per ciò che concerne il business PlayStation 3. "Vedrete una tecnologia che non è stata mai vista prima e avrete l’opportunità di conoscere in anteprima non soltanto i prodotti e i giochi che arriveranno in Europa, ma anche le iniziative globali che saranno lanciate per prime nel Vecchio Continente", sono le parole di David Reeves, Presidente di Sony Computer Entertainment Europe (SCEE), che è stato il presentatore delle novità PlayStation a Lipsia.

Le quali sono sostanzialmente due: il nuovo modello di PlayStation 3 con hard disk da 160 GB e la nuova PSP 3000. Sony PlayStation 3 con hard disk da 160 GB sarà in commercio in Europa dal 31 ottobre al prezzo di 449 euro e condividerà le stesse specifiche tecniche del modello con hard disk da 40 GB. Entrambe le soluzioni di PlayStation 3 in questione sono dotate di CPU Cell realizzata con processo costruttivo a 65 nanometri. Sony, inoltre, ha messo sul mercato europeo anche il modello della console con hard disk da 80 GB, fino ad oggi disponibile solamente nei territori Ntsc. Il prezzo di questa soluzione è di 399 euro. Il colosso nipponico fa sapere di aver venduto oltre 14 milioni di unità di PlayStation 3 in tutto il mondo, delle quali 5,8 all'interno dei territori Pal. Sony si aspetta di superare la barriera delle 6 milioni di console vendute entro la fine di agosto.

Sempre al Games Convention è stato mostrato per la prima volta il nuovo modello di Sony PSP. Questo presenta, innanzitutto, uno schermo migliorato con colori più intensi e in numero maggiore rispetto ai modelli precedenti della console portatile. Inoltre, la nuova PSP sarà dotata di un microfono incorporato. PSP 3000, questo il nome della nuova versione di PSP, sarà in commercio in Europa dal 15 ottobre al prezzo di 199 euro. Saranno ben otto i bundle a disposizione degli acquirenti. Per effetto dell'immissione sul mercato di PSP 3000, il prezzo di listino di PSP Slim & Lite sarà ridotto a 169 euro. Le unità di PSP vendute nei territori PAL ammontano attualmente a 13,4 milioni.

Sony PSP 3000

Sony introduce anche un nuovo keypad da inserire nel controller di PlayStation 3. Esattamente come il keyboard controller di XBox 360, questa periferica consente di usare una tastiera qwerty di piccole dimensioni per inserire testi nella console. Sarà particolarmente utile con prodotti come PlayStation Home e LittleBigPlanet. La periferica contiene anche un pulsante per abilitare una funzione che rende l'intera keypad un touch pad: agendo su di essa con le dita, infatti, sarà possibile manovrare il puntatore sullo schermo. Sony non ha ancora comunicato un prezzo ufficiale per la keypad. Le date di rilascio sono invece note: novembre per Giappone e Nord America, dicembre per Europa e per le altre nazioni dell'Asia.

Keypad

Reeves ha svelato che le ultime ricerche di mercato hanno messo in evidenza come, dopo i videogiochi, è la musica la seconda principale attrattiva per gli utenti PS3 e pertanto ha annunciato l’arrivo di un nuovo servizio in streaming di video musicali, per concessione di VidZone. Il servizio sarà accessibile dalla XrossMediaBar e consentirà agli utenti di far girare gratuitamente in streaming i propri video preferiti su PS3 oppure scaricarli su un telefono cellulare a un costo accessibile.

È stato poi presentato EyePet. Sviluppato negli stessi studi in cui sono stati creati SingStar e EyeToy, EyePet sfrutta la videocamera PlayStation Eye per creare un animale domestico che vive in salotto. Sfruttando la tecnica della "Augmented Reality", Eyepet è pienamente consapevole della presenza di persone nella stanza e interagisce con l'ambiente circostante.

Reeves ha concluso introducendo sul palco David Cage della Quantic Dream per parlare di uno dei titoli più attesi per PS3, Heavy Rain: The Origami Killer, titolo pilastro di SCEE per il prossimo anno. È un thriller interattivo che sfrutta pienamente la potenza di PS3 e, come ha affermato Reeves, consentirà all'utente un controllo reale, evocando temi mai utilizzati prima in ambito videoludico. Heavy Rain venne presentato all'E3 2006 per esplicitare le potenzialità dell'hardware di PlayStation 3 ed è fortemente incentrato sul coinvolgimento emotivo. Il giocatore, infatti, deve continuamente prendere decisioni che riguardano la sfera emotiva e non dovrà, pertanto, agire esclusivamente attraverso le armi o limitarsi alla risoluzione di enigmi.

 
^