Novità E3 2008: Microsoft, Nintendo e Sony e i trailer

Novità E3 2008: Microsoft, Nintendo e Sony e i trailer

Microsoft si concentra sui giochi e sul futuro di XBox Live, Nintendo rinnova la serie dei cosiddetti casual games per Wii con Wii Music e Wii Sports Resort e Sony tenta di arricchire la seconda fase del ciclo vitale di PlayStation 3 con God of War III e con PlayStation Video Store. In più raccogliamo i trailer più interessanti tra quelli mostrati a Los Angeles.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftXboxNintendoPlaystation
 

Microsoft

Il media briefing di Microsoft è stato molto scarno sul fronte hardware. Ci si aspettavano novità in riferimento al controller con sensore di movimento di cui si vocifera insistentemente ormai da diverso tempo, e invece il colosso di Redmond si è concentrato soprattutto sui giochi e sulle altre novità software. L'intervento di Microsoft si è svolto nella West Hall del Los Angeles Convention Center ed è stato condotto da Don Mattrick, vice presidente della divisione Interactive Entertainment Business.

La conferenza inizia con le presentazioni di quattro importanti personaggi del mondo dei videogiochi: Todd Howard, Jun Takeuchi, Peter Molyneux e Cliff Bleszinski, che presentano le novità nello sviluppo rispettivamente di Fallout 3, Resident Evil 5, Fable 2 e Gears of War 2. La notizia più importante, però, annunciata a margine della conferenza, è quella relativa a Final Fantasy XII: il gioco di ruolo di Square Enix, infatti, arriverà anche su XBox 360, oltre che su PlayStation 3.

Parlando di Fallout 3, Howard ha basato la sua presentazione sul concetto di interazione con un preciso stile, scegliendo tra combattimento, stealth e persuasione. Si può anche scegliere se giocare in tempo reale o a turni o tramite la prospettiva in prima persona o quella in terza. Inoltre, i personaggi gestiti dall'intelligenza artificiale reagiscono all'operato del giocatore in funzione del comportamento di quest'ultimo: potranno aiutarlo piuttosto che ostacolarlo o mostrarsi indifferenti. Anche Fallout 3 verrà aggiornato progressivamente con il rilascio di nuovi contenuti attraverso XBox Live. Fallout 3 è previsto su XBox 360, PC e PlayStation 3.

Fallout 3

Resident Evil 5 è stato mostrato con un demo in tempo reale. La principale novità introdotta all'E3 riguarda il gioco in cooperazione (si parla di introduzione a livello visivo, perché questa funzionalità era già stata rivelata in precedenza). In questa modalità, mentre il primo giocatore impersona Chris Redfield, che rimane il protagonista principale di Resident Evil 5, il secondo giocatore assumerà i panni di Sheva, agente di sesso femminile che appartiene allo stesso gruppo di azione di Chris. La struttura delle mappe e le meccaniche di gioco sono state pensate per trarre vantaggio dalla presenza di un altro personaggio: la cooperazione, dunque, si rivela fondamentale per proseguire nell'avventura. Capcom annuncia la data di rilascio definitiva di Resident Evil 5: è quella del 13 marzo 2009. Il rilascio avverrà in contemporanea internazionale e, oltre che per XBox 360, è previsto anche per PlayStation 3.

Resident Evil 5

Peter Molyneux esordisce, invece, con queste parole: "Fable 2 è stato completato". La presentazione all'E3 si concentra sulla ricostruzione delle città e dei loro abitanti. Calata in un appariscente mondo fantasy, la città della dimostrazione presentava diversi personaggi ognuno impegnato nei propri affari e un elevato livello di dettaglio visivo che consente di accostare la telecamera ad ogni personaggio mostrandone moltissime caratteristiche fisiche. Anche per Fable 2 si parla di gioco in cooperazione, con la possibilità di invitare altri amici ad unirsi alla propria campagna single player senza essere costretti ad accedere a lobby o ad altre strutture che interrompono l'esperienza di gioco. Fable 2 sarà rilasciato nel mese di ottobre, solo in formato XBox 360.

Fable 2

Una delle principali introduzioni con Gears of War 2, invece, riguarderà il rinnovato numero di nemici che i giocatori si troveranno ad affrontare contemporaneamente. Unreal Engine 3 è stato aggiornato per l'occorrenza, ed è adesso in grado di gestire un numero di poligoni sensibilmente maggiore rispetto al passato. Nel demo dell'E3, Marcus e Dominic si trovano letteralmente attorniati da locuste. Ci sono nuovi avversari da affrontare, come creature a forma di ragni e locuste dotate di lanciafiamme. Bleszinski introduce la modalità Horde, in cui il giocatore si trova ad affrontare diverse ondate di avversari gestiti dall'intelligenza artificiale. Gears of War 2 sarà nei negozi dal 7 novembre, anche in questo caso solo nel formato XBox 360.

Gears of War 2

XBox Live subirà una profonda rivisitazione con l'introduzione dei nuovi avatar. Si tratta di un'idea speculare a quelle di Nintendo e Sony che con Mii e Home hanno già pensato a questo tipo di approccio. Gli avatar di XBox Live saranno profondamente personalizzabili e rifletteranno la personalità del giocatore. Microsoft prevede anche l'introduzione di particolari stanze per favorire la socializzazione: in Live Party un gruppo di un massimo di otto amici può scambiarsi messaggi e opinioni sui giochi, mentre in Photosharing Party sarà possibile condividere le fotografie e altri tipi di contenuti visivi.

Avatar su XBox Live

Microsoft ha confermato l'accordo con Netflix, compagnia americana che opera nel campo del noleggio di film. I membri di XBox Live che hanno sottoscritto anche l'abbonamento con Netflix saranno in grado di ricevere in streaming circa 10.000 film dal catalogo Netflix. Questi film, inoltre, potranno essere condivisi con gli amici nello spazio Live Party. Per il momento il servizio di noleggio film attraverso Netflix è previsto solo negli Stati Uniti. Sarà attivo dal prossimo autunno.

Grosso spazio del media briefing è stato dedicato ai giochi musicali. Secondo cifre fornite da Microsoft, nel caso di Guitar Hero 3 vengono scaricate 3,5 milioni di canzoni al mese e l'80% delle canzoni che gli utenti scaricano provengono da XBox Live. A Guitar Hero e a Rock Band si aggiunge adesso Lips. Si tratta di una sorta di karaoke con cui i giocatori interagiscono per mezzo di un innovativo microfono wireless. Questo è dotato di sensore di movimento che consente al sistema di riconoscere i movimenti e le tempistiche, e di led che indicano il ritmo della voce dei giocatori. Le canzoni possono essere aggiunte da lettori di musica esterni, compreso Zune.

Lips

Guitar Hero: World Tour, invece, introdurrà la chitarra touch-slide, la batteria wireless, la modalità Battle of the Bands che consentirà di sfidarsi fino in otto contemporaneamente e comprenderà al lancio una lista di canzoni con 85 brani. World Tour sarà in commercio nel corso del prossimo autunno, oltre che per XBox 360, anche per Wii, PlayStation 2, PlayStation 3 e PC. Rock Band 2, invece, è stato annunciato ufficialmente negli ultimi giorni: presenta innanzitutto una batteria completamente rivista. È stata aggiunta anche la modalità Jukebox che consente ai giocatori di ascoltare i propri brani anche fuori dal gioco vero e proprio. Inoltre, adesso è possibile accordare gli strumenti durante le schermate di caricamento ed è stata introdotta una modalità foto che consentirà ai giocatori di inserire un proprio avatar. Harmonix promette una lista di 500 canzoni entro la stagione natalizia, sommando i brani nuovi a quelli presenti nel primo gioco.

Secondo Microsoft, attualmente ci sono più produttori di terze parti interessati a XBox 360 rispetto a quelli che lavorano su Wii o PlayStation 3. Ci si aspetta che la sfida sulle unità vendute tra XBox 360 e PlayStation 3 sarà vinta dalla prima. Gli utenti di XBox Live sono attualmente 12 milioni. Il servizio, come detto anche in questo articolo, è in costante aggiornamento, anche sul fronte del download di film e di altri media: a questo proposito vengono annunciate le partnership con NBC e Universal Studios.

 
^