Novità E3 2008: Microsoft, Nintendo e Sony e i trailer

Novità E3 2008: Microsoft, Nintendo e Sony e i trailer

Microsoft si concentra sui giochi e sul futuro di XBox Live, Nintendo rinnova la serie dei cosiddetti casual games per Wii con Wii Music e Wii Sports Resort e Sony tenta di arricchire la seconda fase del ciclo vitale di PlayStation 3 con God of War III e con PlayStation Video Store. In più raccogliamo i trailer più interessanti tra quelli mostrati a Los Angeles.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftXboxNintendoPlaystation
 

Nintendo

Nella sua conferenza, la grande N ha puntato ovviamente sulla capacità di rinnovare l'industria, illustrando i fenomeni che hanno consentito i cambiamenti più grandi nell'ultimo periodo. Il media briefing di Nintendo si è tenuto al Kodak Theatre di Los Angeles e l'ha condotto Cammie Dunaway, vice presidente della divisione sales & marketing di Nintendo of America.

Il discorso più importante è stato quello del presidente di Nintendo Satoru Iwata che ha sottolineato come la sua società sia riuscita a modificare il senso naturale dell'industria: mentre prima i sistemi di intrattenimento domestici erano soprattutto oggetti da regalare, adesso vengono comprati principalmente per sé stessi. Inoltre, gli ultimi giochi hanno portato un nuovo tipo di interazione sociale e hanno abbattuto ogni barriera psicologica tra i giocatori e i non giocatori. I tre giochi che esplicitano meglio questo concetto, secondo Iwata, sono Mario Kart Wii, Wii Fit e Guitar Hero 3 (quest'ultimo ha venduto più nella versione Wii che nelle altre versioni).

Il videogioco più interessante tra quelli mostrati all'E3 è Animal Crossing: CityFolk. Anche in questo caso, si tratta di un prodotto per Wii accompagnato da una nuova periferica, WiiSpeak. Quest'ultimo è un microfono che va collocato sopra il monitor e che si collega alla console tramite porta Usb. Con WiiSpeak è possibile interagire con altri giocatori e creare delle chat vocali. Questa nuova versione di Animal Crossing è ciò che più si avvicina a un MMOG se si prendono in considerazione i prodotti disponibili per Nintendo Wii. I giocatori possono incontrarsi all'interno della città virtuale, scambiarsi messaggi e contenuti, oppure modificare l'aspetto del proprio alter ego. Animal Crossing: CityFolk sarà in commercio entro la fine dell'anno.

Animal Crossing: CityFolk

WiiSpeak

WiiSpeak

Ci spostiamo in ambito Balance Board se parliamo di Shaun White Snowboarding, titolo sullo snowboard presentato proprio da Shaun White, campione olimpico nella specialità half-pipe a Torino 2006. Il gioco punta sugli spostamenti del corpo, rilevati, con le classiche modalità, dalla periferica per Wii. Shaun White Snowboarding è ancora un'esclusiva Wii e sarà disponibile entro la fine dell'anno.

Più interessante è Wii Music, prodotto con il quale Nintendo vuole bissare il successo di Wii Sports, Wii Fit e Wii Play. L'obiettivo principale con questo prodotto, dunque, è quello di catturare tutti i tipi di videogiocatori, a prescindere dalla loro età. Non è necessaria alcuna conoscenza del ritmo musicale o alcuna abilità legata alle tempistiche, occorre semplicemente utilizzare il Wii remote e l'unità nunchuck come se fossero uno strumento musicale. Nel caso della batteria bisogna agitarlo come se Wii remote e nuncuck fossero le bacchette, nel caso del sax impugnarlo come si fa con questo strumento musicale (lo stesso Shigeru Miyamoto ha mostrato il funzionamento del sistema di interfacciamento nel caso di questo strumento - vedi filmato in questa stessa pagina). Wii Music comprenderà circa cinquanta strumenti. Il gioco, in realtà, venne presentato già all'E3 di due anni fa, ma poi Nintendo mancò di aggiornare i giocatori con altri particolari.

Nella presentazione di Nintendo sono stati mostrati anche Star Wars: The Clone Wars, che attraverso Wii remote e nunchuck promette di riprodurre fedelmente i movimenti del giocatore e dare l'esperienza definitiva con la spada laser; Rayman Raving Rabbids: TV Party, in cui si interagisce tramite la Balance Board all'interno di una moltitudine di mini-giochi; e Call of Duty: World at War, quinto episodio della popolare serie militare che consente il gioco in cooperazione anche sulla piattaforma di Nintendo.

Star Wars: The Clone Wars

Nei giorni scorsi era stato rivelato Wii MotionPlus, adesso Nintendo ne mostra le caratteristiche. Si tratta di una piccola aggiunta al Wii remote, da collocarsi nella parte inferiore della periferica, che consente di migliorare la precisione del sistema in modo che la console possa riprodurre fedelmente i movimenti dei giocatori. Questo nuovo accessorio sarà sfruttato soprattutto dal prossimo capitolo di Wii Sports, chiamato Wii Sports Resort. Ogni copia del gioco includerà una unità di Wii MotionPlus.

Wii Sports Resort

Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, ha mostrato tre mini giochi: il primo riguardava un cane e un frisbee, il secondo lo sci acquatico, il terzo il combattimento con la spada.

Sul fronte DS il titolo più importante è Grand Theft Auto: Chinatown, che porta anche i giocatori della console portatile a Liberty City. Il rilascio è previsto nel mese di dicembre. Si è parlato anche di On Tour Decades, sviluppato da Vicarious Visions; e di Spore, in fase di sviluppo presso Foundation 9. Sul fronte dei numeri, Fils-Aime informa che sono state vendute oltre 10 milioni di unità di Nintendo Wii nel Nord America e oltre 20 milioni di Nintendo DS. Le vendite di Nintendo DS sono migliorate del 12% rispetto al 2007 e la serie Pokemon è quella che ha riscosso il successo più ampio con 180 milioni di copie vendute complessivamente. Gli sviluppatori di terze parti stanno prendendo in ampia considerazione Nintendo Wii, visto che ben 19 titoli provenienti da 11 produttori differenti hanno superato la quota delle 400.000 copie vendute solamente negli Stati Uniti.

 
^