Variety Map Pack: le nuove mappe per Cod 4

Variety Map Pack: le nuove mappe per Cod 4

Activision e Infinity Ward rendono disponibile su XBox 360 il Variety Map Pack per Call of Duty 4: Modern Warfare. Include quattro mappe inedite: Torrente, Chinatown, Stazione televisiva e Mattatoio. L'espansione verrà rilasciata nei prossimi giorni anche per le edizioni PS3 e PC di Cod 4.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
XboxActivisionCall of DutyMicrosoft
 

Introduzione

Call of Duty 4: Modern Warfare è uno dei principali successi dello scorso anno, forte di oltre di sette milioni di copie vendute: ha elevato ai massimi livelli qualitativi la categoria degli shooter a sfondo bellico, offrendo anche una solidissima modalità multiplayer che continua a spopolare tra gli utenti di Pc e console (tanto da aver superato, in gennaio, Halo 3 come titolo più giocato su XBox Live).

Il quarto capitolo della saga targata Activision ha spostato gli eventi narrati nella contemporaneità, abbandonando gli ormai abusati campi di battaglia della seconda guerra mondiale, per creare atmosfere d’attualità, che si possono respirare nei paesi oggi dilaniati da conflitti e di cui anche noi facciamo esperienza attraverso quotidiani e telegiornali. Il risultato? Il coinvolgimento del giocatore che cresce a livelli esponenziali.

Recentemente è stato annunciato il quinto capitolo della serie, basato sulla tecnologia di Modern Warfare. Esso dovrebbe essere sviluppato da Treyarch (come Call of Duty 3) e si vocifera di un possibile ritorno agli scenari del secondo conflitto mondiale. Nel frattempo Infinite Ward sta preparando il nuovo motore grafico che muoverà Cod 6.

Nell’attesa dell’uscita di questi nuovi titoli e per alimentare il fenomeno online legato a Cod 4, il 10 aprile Activision ha rilasciato un primo pacchetto di mappe aggiuntive: i primi a beneficiare della release, sono stati gli utenti di XBox 360 che, per 800 punti, hanno potuto scaricare dal Marketplace di Xbox Live quattro nuovi scenari: “Magazzino”, “Torrente”, “China Town” e “Stazione Televisiva”.

 
^