I migliori videogiochi del 2007: la parola ai lettori

I migliori videogiochi del 2007: la parola ai lettori

Attraverso un sondaggio organizzato sul nostro forum, i lettori di Hardware Upgrade hanno espresso le proprie preferenze sui migliori titoli di gioco del 2007. Viene fuori così una classifica comprendente giochi per tutte le piattaforme di nuova generazione e per PC. Si procede dalla decima posizione fino alla prima e le sorprese non mancano

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

1a posizione

Call of Duty 4: Modern Warfare

Produttore: Activision
Sviluppatore: Infinity Ward
Distributore: Activision
Piattaforme: PC, PlayStation 3, XBox 360
Rilascio: novembre
Percentuale di voti conseguita: 25,59%

Gli utenti di Hardware Upgrade non hanno avuto alcun dubbio nell'assegnare la palma di miglior gioco dell'anno a Call of Duty 4, visto che lo sparatutto di Infinity Ward è stato scelto da un utente del forum su quattro. Quel che è certo è che COD4 offre delle caratteristiche uniche sia dal punto di vista grafico che per quanto attiene al gameplay e tutto ciò mantenendo costantemente una fluidità più che accettabile sulla maggior parte delle configurazioni PC e sulle due console a cui è destinato. Infinity Ward ha lavorato alla tecnologia che sta dietro COD4 dal momento in cui ha terminato lo sviluppo del secondo COD (ha lasciato COD 3 a Treyarch).

La principale differenza con i tradizionali Call of Duty riguarda l'ambientazione. Questo quarto episodio, infatti, ha una contestualizzazione moderna benché i fatti narrati siano fittizi. Armi moderne, gadget ultra-tecnologici, veicoli all'avanguardia, tattiche militari riviste per l'occorrenza, scenari riproducenti l'epoca contemporanea sono solamente alcuni degli elementi che segnano l'enorme distacco tra questo Call of Duty e i predecessori.

Si ipotizza un conflitto su scala mondiale scatenato da un tiranno che si è impossessato dell'esecutivo in Russia. Dal ritratto politico simile a quello di Stalin, Zakhaev è un dittatore nazionalista che si allea con Al-Asad, uomo politico influente nel Medio Oriente. I due, congiuntamente ai loro alleati, fondano un'organizzazione che si fa chiamare The Four Horsemen. Organizzano un piano in modo da distogliere l'opinione pubblica dal vero pericolo, il quale è concentrato in Russia, promuovendo un colpo di stato in Medio Oriente. Stati Uniti e Gran Bretagna decidono di intervenire, in modo da contrastare i piani di espansione di Zakhaev.

Rispetto ai predecessori, Call of Duty 4 è più simile ad un film, mentre in passato ci si accontentava di raccontare meramente le gesta di soldati facenti parte delle fazioni impegnate nella seconda guerra mondiale. Comprende anche diverse missioni che spezzano il corso degli eventi, le quali ci porteranno di volta in volta ad impersonare personaggi differenti coinvolti nel conflitto.

La campagna single player di Call of Duty 4 è abbastanza breve, e questo costituisce l'unico neo di questa, peraltri versi, storica produzione. L'altra faccia della medaglia è che il gioco è in ogni momento incalzante, immediato e assolutamente coinvolgente. Le situazioni in cui ci si ritroverà a combattere sono sempre differenti e, grazie all'ottima intelligenza artificiale e all'avveniristica tecnologia, sono decisamente spettacolari e sorprendenti. Certo, Infinity Ward ha pensato ad un gioco ampiamente "scriptato", e quindi sempre prevedibile e comunque poco dinamico, ma se si chiude un occhio su questo aspetto e ci si immedesima nella splendidamente ricostruita atmosfera militare, Call of Duty 4 è in grado di offire grandi emozioni.

In fatto di multiplayer, il feeling è rimasto immutato rispetto alle precedenti esperienze avute con la serie Call of Duty, ma il cambio di ambientazione, le caratteristiche delle nuove armi, le funzionalità dei gadget e la presenza di nuovi elementi conferisce alla modalità multiplayer di Modern Warfare uno spessore in più. Questa modalità è incentrata su un sistema basato sull'esperienza strutturato intorno ad elementi sbloccabili. Si tratta essenzialmente di equipaggiamento aggiuntivo, il quale consente ai giocatori di personalizzare la propria classe di appartenenza. Sostanzialmente, mentre i giocatori meno esperti possono propendere unicamente per le classi di base (assalto, equipaggiamento pesante, operazioni speciali e altro), chi ha più esperienza può personalizzare le proprie armi, in modo da realizzare nuovi equilibri di gioco e assumere un preciso ruolo nel campo di battaglia.

  • Articoli Correlati
  • I migliori videogiochi del 2006 I migliori videogiochi del 2006 Ci avviciniamo al Natale e ciò comporta due cose: compere e articoli che riassumono quanto successo nel corso dell'anno. Due cose che diventano protagoniste in questo articolo: quali giochi comprare in occasione delle feste? Ovvero, quali giochi hanno raggiunto la massima qualità tra quelli pubblicati nel 2006?
204 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
yume the ronin31 Gennaio 2008, 12:20 #1
quello che secondo me dovrebbe far riflettere non è tanto la classifica in se (con cui nn mi trovo affatto d' accordo se nn per il primo classificato) ma il fatto che su 10 giochi, 7 siano fps :S

bon fps... bon vi prego... :'(
legno31 Gennaio 2008, 12:36 #2
Dall'articolo : "Crysis è certamente un titolo validissimo, oltre che per la grafica, anche per ciò che concerne il gameplay, ma ci sembra comunque immeritata una posizione così alta nella classifica."

Quoto in pieno, IMHO il gameplay di Bioshock e' 2 spanne sopra a quello di crysis dove si finisce sempre e solo a "sparire" grazie alla tuta neanche fosse uno Stealth Game. Daccordo invece x CoD4, che anche se abbondantemente scriptato ha messo in mostra la maestria di Infinity Ward nel gestire il susseguirsi deglli eventi nel gioco, dando al giocatore l'idea che sia tutto reale e non predeterminato. Ciao
supercanizzo31 Gennaio 2008, 12:38 #3
mio povero piccolo The Witcher
gemeicampa31 Gennaio 2008, 12:40 #4

mah

sinceramente non condivido il fatto che cod4 sia al primo posto. è uno schifo se paragonato ai giochi più sotto. Mi sarei aspettato bioshock o crysis al primo posto e cod4 sesto o settimo...
iaio31 Gennaio 2008, 12:40 #5
sono d'accordo che cod 4 sia il miglior gioco del 2007, ma trovo abbastanza sbagliato questo tipo di classifica... io ho votato per cod 4, ma effettivamente non sò se è migliore cod 4 o halo 3, visto che non ho l'xbox.

cod 4 ha preso tanti voti perchè è stato votato da tutti i possessori di ps3 (praticamente è l'unico gioco di spessore disponibile insieme ad assasin's creed), xbox360 e PC.

Crysis in questo senso per me ne esce vincente, in quanto ha preso solo il voto dei possessori di pc (anzi di possessori di pc potenti con schede video nvidia serie 8800 o ati 38xx, visto che altrimenti non gira), infatti io con una 7800gtx non me lo sono goduto a pieno, ed ho girato il mio voto a cod 4.
BebeMatley31 Gennaio 2008, 12:44 #6
Tolto Crysis che ritengo sopravvalutato il primo posto di COD4 ed il podio di Bioshock sono ampiamente meritati grazie ad un multiplayer eccelente per il primo ed un gameplay notevole per il secondo.
ZiP!31 Gennaio 2008, 12:44 #7
Il single player di cod4 è bello, ma così breve che se ci si basasse su quello non meriterebbe nemmeno di essere in questa classifica... Penso che la posizione invece sia più che guadagnata se si considera anche il multiplayer.
lo_straniero31 Gennaio 2008, 12:46 #8
nonostante siano belli e divertenti ...nessun gioco mi ha preso come ha fatto MAFIA/MAX PAYNE/Medal of Honor Allied Assault/ECC...sono io forse che sono old con il mio pc ooold

bella rece cmq
Koji31 Gennaio 2008, 12:46 #9
Per me la classifica è falsata. Un giocone come Mass Effect (solo 8) è ovvio che avrà sempre meno voti, poichè ha un'utenza più ristretta rispetto a COD4 che è uscito su tutte le piattaforme. Allora è una classifica che assomiglia più a quelle di vendita, perchè in termini di valutazione dei giochi, non rispecchia assolutamente la realtà e la verità.

IMHO ovviamente.
Wee-Max31 Gennaio 2008, 12:51 #10
[SIZE="5"]VITTORIAAA!!![/SIZE]

(scusate, non ho altro da scrivere )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^